slip da uomo

Intimo uomo

L'intimo uomo presenta negli ultimi anni qualche modello in più tra i quali scegliere, ma ciò che conta principalmente per gli uomini è soprattutto la comodità. Trattandosi di una zona aqluanto delicata da coprire, è chiaramente importante che ci si affidi ad un intimo che sia innanzitutto di qualità, ma che soprattutto garantisca mobilità nei vari movimenti, non diventi in poche parole una sorta di ostruzione. Sicuramente rispetto alle donne l'intimo uomo non ha una funzionalità prettamente sensuale, l'uomo non ha bisogno di mostrare un indumento intimo sexy per poter sedurre una donna, anche se si può sfruttare un po' di più l'ironia puntando su particolari mutande molto scherzose. Anche l'intimo uomo è composto dal classico perizoma, ma le donne preferiscono che non sia indossato dalla sfera maschile, considerato un indumento intimo troppo poco virile e soprattutto non dona assolutamente sensualità all'intero aspetto dell'uomo.

Intimo uomo

Navigare 314, Slip Uomo, Multicolore (Bianco/Nero/ Blu/Grigio), Large (Taglia Produttore:5), Pacco da 6

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,36€


Slip da uomo

Il punto centrale dell'intimo maschile riguarda in modo specifico la comodità, per questo molti uomini tendono a puntare principalmente sugli slip da uomo. L'abbigliamento intimo maschile è composto principalmente da slip e boxer che possono poi essere di differenti stili a seconda dei propri gusti. Sicuramente però lo slip da uomo può consentire più comodità, in quanto si presenta come una mutanda sgambata, permettendo in questo modo di muovere le gambe liberamente, senza alcun tipo di costrizione. Ovviamente non tutti puntano sullo slip da uomo, in questi casi c'è il gusto a fare la differenza, è una scelta personale basata principalmente sulle proprie esigenze. Ci sono ad esempio uomini che prediligono il boxer perché più coprente ed optano per la versione elasticizzata in modo da non avere problemi riguardanti la libertà di movimenti.

  • taglio uomo Quando parliamo di tagli di capelli non si fa ormai più riferimento solo alle donne. In questo campo anche gli uomini sono molto attenti al tipo di taglio da scegliere, ormai insomma il parrucchiere s...
  • scarpe Le scarpe sono l’accessorio che “veste” i nostri piedi. Anche se poste alla base del corpo, rivestono un’importanza tutt’altro che trascurabile, perché in base alla forma e al modello possono contrib...
  • accessori Gli accessori sono degli oggetti che hanno la funzione di arricchire e completare un determinato look o abbigliamento. Rientrano in questa definizione, oggetti come occhiali, borse, cinture, collane, ...
  • modabambini La moda non si occupa solo delle donne e degli uomini, ma anche dei bambini. Le collezioni, infatti, riguardano qualsiasi fascia di età. Nelle passerelle, ogni anno, sfilano pure bimbi con indosso gl...

Calvin Klein - Cotton Stretch 3Pk H, Slip da uomo, Nero (Schwarz (001 )), M

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,99€
(Risparmi 10,01€)


Caratteristiche slip da uomo

Per quel che riguarda le caratteristiche dello slip da uomo bisogna dire che ci sono diverse tipologie tra cui scegliere. Non si tratta di un modello standard, ma può essere realizzato in diversi modi, sia per quel che riguarda il tessuto che proprio la sua forma. Ritroviamo infatti slip da uomo a vita bassa, a vita alta, molto sgambati o più coprenti, come i classici parigamba. L'elastico in vita può essere più alto o invece piuttosto ristretto e presentare anche il marchio dello stilista che ha realizzato tale slip da uomo. Si può dire che la moda di mettere in mostra proprio la firma dello stilista sugli slip maschili è ormai caduta in disuso, lo slip da uomo non deve essere più mostrato in pubblico, ma essere esclusivamente un indumento intimo. E' sempre opportuno poter scegliere poi modelli colorati o fantasiosi, lo slip da uomo bianco è assolutamente da abolire, molto odiato insomma dalle donne. E' fondamentale infinee che lo slip da uomo sia aderente al corpo, quindi realizzato con cotone elastico, lasciando però liberi i vari movimenti.




COMMENTI SULL' ARTICOLO