Capelli Ricci

I capelli ricci sono decisamente meravigliosi. Una chioma morbida, vaporosa e ricca, è bella da vedere e da accarezzare. Rispetto ai capelli lisci, i capelli ricci e mossi tendono ad essere meno gestibili, sia per i tagli che per le acconciature. Ci si sente spesso limitati nel poter variare, proponendosi con una chioma diversa che dia al viso una sferzata di novità. Per questa ragione, chi ha i capelli ricci, spesso si fossilizza in tagli e acconciature standard, che impediscono il cambiamento, anche se minimo. Per decidere come proporsi attraverso una chioma riccia, è necessario innanzitutto partire dalla base e dalla tipologia del capello. I ricci infatti hanno caratteristiche differenti, per cui, prima di decidere che forma dare alla propria chioma, bisogna valutare la leggerezza e pesantezza del capello, lo spessore e la durezza, la qualità e la fluidità del capello stesso. Per ricci stretti e fitti, ... continua

Articoli su : Capelli Ricci


  • Capelli ricci uomo

    capelli ricci uomo Ricci ribelli? L'uomo con una chioma riccia ha un certo fascino sulle donne! Ecco perchè potrebbe essere un buon motivo per mantenere i propri boccoli e curarli nel migliore dei modi!
  • Capelli lunghi ricci

    capelli lunghi ricci I capelli lunghi ricci sono molto amati ma difficili da curare. In questa pagina potrai scoprire numerosi consigli e suggerimenti per prenderti cura dei tuoi capelli per averli sempre sani e belli.
  • Tagliare capelli ricci

    tagliare capelli ricci Chi ha i capelli ricci deve stare molto attento al taglio che sceglie perchè non tutti stanno bene con questo tipo di capelli. Ecco qualche consiglio.
  • Tagli capelli ricci

    effetto volume Ad ogni riccio un capriccio! I capelli ricci sono spesso un problema per le donne. Ecco tutti i consigli per tagli capelli ricci.
  • Acconciature capelli ricci

    capelli ricci I capelli ricci sono meravigliosamente belli, e possono essere tagliati e raccolti in molti modi diversi. Basta conoscere i trucchi giusti per mostrare sempre la parte migliore di se!
prosegui ... , la soluzione ideale è rappresentata da un taglio leggero e scalato che non appesantisca enormemente il viso e la chioma. Se i capelli sono lunghi infatti, potrebbero perdere forma e bellezza, per cui sfoltirli con una scalatura simpatica, significherebbe ammorbidirli nella loro sostanza, senza perdere il volume. Al contrario, chi ha un riccio meno fitto e porta una lunghezza media, non dovrà sfumare troppo il taglio, poiché si avrebbe un effetto troppo netto tra una parte e l’altra della chioma. L’effetto fungo infatti, non è amato né risulta essere di moda, ragione per cui, è sempre meglio evitare di volumizzare i capelli con tagli troppo eccessivi e pazzi. Per chi ha i capelli ricci corti, e non desidera più legare i capelli, può optare per un taglio sbarazzino, semplice e veloce. Ovviamente sarà facile da asciugare e gestire molto di più di una chioma riccia lunga. I capelli ricci, vanno curati forse di più di quelli lunghi perché generalmente non vengono pettinati. E’ necessario utilizzare uno shampoo adatto Ad un tipo di capigliatura riccia, che permetta il mantenimento della tenuta lavaggio dopo lavaggio. Una volta massaggiati e risciacquati i capelli ricci vanno tamponati e smossi con le mani. Un pettine largo servirà a districare i nodi e ad eliminare i capelli fragili. Per l’asciugatura è necessario utilizzare un phon con diffusore. Questo infatti favorirà un’asciugatura voluminosa e gonfia, tipica del riccio, sia stretto che largo. Prima dell’asciugatura, si possono utilizzare delle schiume per capelli ricci che ne non solo permettono di fissare meglio i capelli, ma definiscono in maniera precisa ogni singolo riccio senza appesantire la chioma.