Tagli corti donna

Tagli corti per donna

Nella società moderna, la scala dei valori, si costituisce di parametri precisi, basati essenzialmente sull’aspetto esteriore. La figura, è un insieme di linee armoniche, precise, essenziali, che proiettano immagini di bellezza assoluta. L’aspetto esteriore è dunque una proiezione di quello interiore, poiché attraverso di esso e con esso che si effettuano proiezioni di senso sul piano interiore, sull’animo, come uno specchio, che rimanda l’esatto riflesso dell’immagine esteriore. Parte integrante dell’immagine, sono i capelli, che incorniciano perfettamente il volto, attraverso pieghe, linee, simmetrie, colori che costituiscono il perfetto prolungamento dell’essere. La moda insieme al tempo storico, tendono ad influenzare l’aspetto esteriore, imponendo delle strutture precise, figlie di un periodo, di una novità, di una tendenza, che viene indossata come simulacro del cambiamento. I capelli modellano le linee del volto a seconda del taglio, del colore, della simmetria. La scelta del look, va effettuata seguendo una serie di regole precise, che riguardano le forme, le linee, i colori. Il taglio di capelli, non presuppone una scelta arbitraria: il taglio cambia le linee del viso, le modella, le plasma, donando un aspetto differente a seconda della tipologia di stile che viene abbracciata.
taglio trasgressivo

OOFAY JF ® Tagli di capelli corti di 8Inches bionda parrucca sintetica dei capelli è perfetta

Prezzo: in offerta su Amazon a: 42€


Tagli corti donna in base al viso

taglio corto donna Per scegliere la tipologia di taglio maggiormente adatta alla propria forma del viso, è necessario prendere in considerazione le forme: i visi hanno geometrie differenti, ora spigolose, ora tondeggianti, ora allungate, ora regolari, il taglio va necessariamente adattato a queste forme, affinchè risalti la bellezza del viso nel suo meraviglioso insieme. Il taglio corto, torna di moda, diventando la scelta prediletta, simulacro di freschezza, giovinezza, eleganza. Il taglio è sinonimo di cambiamento, di rottura, di svolta: scegliere un taglio corto, significa eliminare la pesantezza del passato, per abbracciare un nuovo stile, una nuova sensualità, una nuova tendenza. Anche il taglio corto però, va adattato alla forma del viso, al tipo di look, alle tendenze, al momento storico, alla moda. Morbido carrè corto, ondulato sulle punte, con la fila laterale. E’ questo il taglio che mette in evidenza gli occhi, il collo e le spalle con estrema gentilezza, un classico intramontabile, che si adatta perfettamente a tutti gli stili, a visi lunghi o tondeggianti, spigolosi o armonici. Il carrè ondulato, è assolutamente morbido; le geometrie del viso vengono addolcite e accarezzate, fornendo l’immagine di una donna vamp, sensuale ed eternamente bambina. C’è in questo taglio un richiamo agli anni trenta, ad un’eleganza femminile mai tramontata, che riporta la sua scia al tempo presente, attuale, in un oggi che ritrova nella donna moderna sfumature di significato profonde. Tagli maschili, lisci e scalati che rasentano il collo, con frange spettinate, ben si adattano ai visi ovali, meno a quelli spigolosi. Un taglio apparentemente hard, per donne estremamente forti e sportive, casual, che fanno dei loro capelli parte della loro essenza forte e decisa.

  • capelli corti Sempre più donne scelgono negli ultimi anni di darci un taglio ai capelli. Fino a qualche tempo fa sembrava piuttosto impossibile che le donne rinunciassero alla propria chioma fluente, eppure la moda...

Spazzola in legno naturale di frassino e pura setola di cinghiale. 100% made in Italy.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,2€


Tagli capelli corti lisci

taglio capelli donna Per i capelli lisci ed i visi leggermente triangolari, perfetto il moderno taglio rasato sulla nuca, e su un lato, con un’unica ciocca che scende sul viso: una fila laterale minima, i capelli sono cortissimi, semplici da sistemare, estremamente adatti a donne alte, che mostrano il collo, le spalle e la schiena. Un taglio più orientale, meno gettonato, ma estremamente particolare, è il classico fungo liscio: un taglio pari che rasenta le orecchie, frangia e volume. Si adatta ad una qualità di capello resistente, possibilmente liscio e particolarmente voluminoso. Per i capelli ricci, il carrè pieno o anche scalato, è la soluzione ideale. Questo taglio non è schiavo di una forma del viso, anche perché il riccio, come il capello ondulato ben si adattano a qualsiasi tipo di forma.


Tagli corti donna moderna

taglio corto donna Punte spettinate, o creste, per donne giovanissime che amano trasgredire, che hanno un look aggressivo, che vogliono mostrare la loro determinazione anche mediante l’aspetto esteriore, e soprattutto attraverso i capelli. Un effetto bagnato, spettinato, sconvolto, che regala alla donna che lo indossa un senso di freschezza, di femminilità trasversale, fortemente alternativa. Molto belli sono i tagli dolci, leggermente ondulati, corto dietro e più lungo sulla parte frontale, con frangia anch’essa spettinata ed ondulata. E’ la tipologia di taglio che ingentilisce il viso, che dona molte sfumature di senso che impreziosisce il viso mostrando gli occhi, grandi e profondi. Riccio corto voluminoso, sono tornati di moda, quasi fossero un richiamo a donne d’altri tempi, riflesso di un tempo andato, ma ancora presente e attuale. Anche il funghetto liscio scalato, tende ad essere piacevole, perché favorisce il ringiovanimento, oltre al fatto che rappresenta un taglio variabile, che può essere modellato come si preferisce, con gel, cere, o può anche essere lasciato spettinato. La scelta va dunque effettuata in relazione al viso ed ai gusti, ma anche in relazione alle mode.




COMMENTI SULL' ARTICOLO