fondotinta minerale

Fondotinta minerale

La cosmesi è la quintessenza della bellezza: realizza mediante una sostanziale diversificazione di prodotti, la valorizzazione del viso, e delle sue diverse parti. L’incarnato, va reso omogeneo e compatto, tenue e gentile nelle gradazioni di colore, espressamente luminoso, fresco, leggero. L’epidermide, presenta colorazioni rosate, chiare, sfumature olivastre, rossastre, brune, nelle diverse consistenze tessutali, che caratterizzano la grana, come secca, grassa, fine, delicata. La scelta del make-up, va effettuata in relazione a parametri precisi, che interessano sia l’espressa caratteristica del tessuto epidermico, sia la sfumatura di colore. Il fondotinta classico, è stato sostituito da quello minerale. I cosmetici minerali sono ricavati esclusivamente da elementi naturali: l’ideazione del prodotto, nasce dall’esigenza di abbracciare frange d’utenza con problematiche relative all’epidermide. I prodotti cosmetici minerali, non presentano componenti dannosi, ma naturali, che rispettano la salute della pelle, garantendo un maquillage perfetto. Il fondotinta minerale, è costituito da una polvere molto sottile e delicata, che aderisce all’epidermide come un velo leggero e fine. Questa delicata aderenza, non appesantisce l’incarnato, ma esalta la colorazione brillante della carnagione, con un effetto espressamente naturale. A garantire questo effetto naturale, è la stessa consistenza del prodotto, che è morbido e impalpabile come una polvere delicata, che viene assorbita dal viso, delicatamente, senza ovattarla ed appesantirla. Il fondotinta minerale, per le sue caratteristiche di composizione, elimina l’effetto maschera, rendendo la pelle piacevolmente naturale, e permettendole la traspirazione. Il fondotinta classico, in polvere o in crema, crea sul viso un effetto opaco, traslucido, pesante, assolutamente visibile e spesso antiestetico. La pelle, viene compressa dallo strato cementoso di trucco, che le impedisce di respirare. L’effetto estetico non è assolutamente naturale, ma artificioso e finto, e la pelle, viene bloccata nel processo di traspirazione, otturando gli orfizi della pelle, che causano la comparsa dei fastidiosi comedoni.
fondotinta leggero

L'Oréal Paris Perfect Match, Fondotinta in polvere minerale D4, 80 g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,42€


fondotinta minerale: Incarnato naturale

in polvere Il fondotinta minerale, contiene solo leggeri cristalli ed è completamente privo di elementi dannosi come il talco, gli additivi ed i siliconi. I fondotinta minerali, contengono ossido di zinco e titanio, due sostanze che fungono da schermo per i raggi ultravioletti. Per suddetta motivazione il fondotinta minerale, si adatta perfettamente alle pelli chiare, particolarmente sensibili ad arrossamenti. Lo strato di minerali, si adatta all’epidermide, formando un velo che non appesantisce, che crea uno schermo gentile che permette di utilizzare il fondotinta anche nel periodo estivo. Essendo particolarmente delicato, il fondotinta minerale, risulta essere particolarmente idoneo per le pelli sensibili e tendenti ad arrossamenti ed allergie. Ideale per le pelli delicate e sensibili, ma anche per le pelli non più giovani ed elastiche: la fattezza leggera del fondotinta minerale, crea un riflesso perlaceo che non enfatizza le rughe ed i segni del tempo, ma compatta la pelle, rendendola visibilmente giovane e tonica. Altra caratteristica importante è data dalla stessa composizione: trattandosi di un cosmetico derivato dai minerali, è particolarmente adatto alle pelli grasse e miste. Il fondotinta classico, se liquido, crea sull’epidermide uno strato pesante e untuoso, che lascia trasparire il lucido della pelle, rendendo ancor più visibili le imperfezioni del viso. Il fondotinta classico compatto, tende ad appesantire la grana della pelle, creando sul viso una maschera notevolmente antiestetica. Il vantaggio apportato dal fondotinta minerale sta nella sua stessa leggerezza, nella capacità di aderire all’epidermide senza appesantirla, tamponando le imperfezioni e rendendo la grana compatta e delicata. Per scegliere la colorazione del fondotinta, sarà necessario provare il tester su un polso, o sulla parte interna della mano: la colorazione dovrà completamente amalgamarsi con il colorito della pelle, senza creare macchie o distacchi netti. Per l’applicazione, è necessario utilizzare un pennello morbido, con le setole delicate, e di forma tondeggiante che va intinto all’interno della boccetta per prendere un quantitativo esiguo di polvere minerale. Il viso va spennellato delicatamente con movimenti circolari piccoli e leggeri, senza avvicinarsi troppo agli occhi. Per le pelli particolarmente secche, il fondotinta minerale, potrebbe comportare maggiore secchezza: per evitare di seccare maggiormente l’epidermide, è preferibile mescolare il fondotinta minerale con una crema idratante. La polvere e la crema, vanno stesi sul palmo della mano e miscelati bene, per ottenere un perfetto amalgama, che possa poi essere steso sulla pelle con una spugnetta leggera con movimenti leggeri che partono dall’interno per arrivare all’esterno. Per fissare il fondotinta minerale è preferibile spruzzare sul viso un tocco di acqua termale, che rinfreschi la pelle, e mantenga la tenuta della base del make-up.


    L'Oréal Paris True Match, Fondotinta in polvere minerale, 10 g, W3

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,57€



    COMMENTI SULL' ARTICOLO