Aloe gel

La pianta di aloe

Ci sono molte piante che hanno proprietà curative e benefiche. Tra queste, una delle più apprezzate per le sue proprietà terapeutiche è l’aloe vera. Questa pianta cresce essenzialmente negli ambienti caldi e secchi. Raggiunge circa un metro di altezza, e si presenta come una sorta di arbusto. Infatti le sue foglie larghe lunghe e carnose, affondano direttamente nel terreno. Le foglie di aloe sono molto grosse, arrivano ad una grandezza di sessanta centimetri e sono spinose ai lati. I fiori invece, nascono al centro delle foglie e presentano due diverse colorazioni, giallo o rosso. Questa pianta è coltivata in numerose zone del mondo. Attualmente la Spagna detiene il primato della sua coltivazione, insieme allo stato d’Israele e alla Grecia. Da un po’ di tempo a questa parte la coltivazione si sta diffondendo anche in America, in Australia, in Africa. In Italia, questa pianta non era molto conosciuta fino a poco tempo fa. Oggi giorno invece, riscontra un grandissimo successo soprattutto in Italia meridionale, dove anche il clima maggiormente caldo rispetto a quello del nord, favorisce la coltivazione di questa pianta.
aloe pianta

Zuccari Aloevera Gel Primitivo D'Aloe, 150 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,9€
(Risparmi 4,6€)


Proprietà dell'aloe

pianta di aloe Le foglie della pianta di aloe, contengono una sostanza gelatinosa che ha potenzialità plurime per il benessere del corpo. Questo gel, è oggi utilizzatissimo, proprio per queste sue caratteristiche benefiche. Le proprietà di questa pianta, erano già conosciute moltissimo tempo fa. Ci sono rinvenute moltissime testimonianze scritte dell’uso di questo gel di aloe vera da parte di numerosi popoli, tra cui gli Assiri. Questi ultimi, furono con molta probabilità i primi a scoprire i benefici di questa pianta. Solo con il tempo di questa pianta sono stati scoperti i numerosi benefici. Inizialmente si sapeva solo che il gel di aloe vera veniva utilizzato nel trattamento delle scottature e delle ustioni lievi. Le proprietà di questa pianta dipendono dalla presenza in essa di alcuni zuccheri complessi, che si trovano nella foglia di aloe e nella buccia della foglia. Il gel contenuto nella foglia di aloe vera inoltre, contiene tantissime vitamine, sali minerali, aminoacidi, fosfolipidi, enzimi. Tutti questi elementi rendono questa pianta utilissima al benessere del corpo. L’aloe infatti svolge diverse funzioni: E’ usato come antiinfiammatorio, infatti riduce i processi di infiammazione, o elimina questi. E’ un antipiretico, infatti per questa ragione è utilizzato per combattere le scottature, le ustioni lievi, o anche per la febbre perché garantisce una dolce frescura. E’ rigenerante, poiché favorisce la crescita delle cellule vive e nuove che vanno a sostituire quelle morte. Ha inoltre proprietà cicatrizzanti, in quanto, in caso di ferite lievi, il gel di aloe vera stimola la chiusura della ferita, favorendo la crescita di un nuovo strato epiteliale. E’ molto usato come analgesico e come antidolorifico. Il gel infatti ha buone proprietà antidolorifiche. Essendo poi parecchio umido e liquido, questo gel, massaggiato sulla pelle, dona a questa una sensazione di freschezza e di sollievo. Inoltre il gel di aloe risulta essere particolarmente idratante, dunque è anche molto indicato per chi soffre di problematiche come la secchezza della pelle. L’aloe, inoltre combatte la presenza di funghi, batteri e virus. Infatti nel suo uso topico, è conosciuta come fungicida, batteriostatica e virostatica. Inoltre, frena l’afflusso di sangue in caso di ferite. Il gel di aloe vera combatte anche le condizione pruriginose della pelle, ha proprietà disintossicanti e addirittura antitumorali.

    Naissance Gel di Aloe Vera - 500g

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


    L'aloe e gli zuccheri complessi

    fiori di aloe E’ una pianta dall’utilità unica, che infatti proprio per le motivazioni sopra elencate, combatte una serie di problematiche o quantomeno le previene. L’aloe vera contiene al suo interno degli zuccheri complessi, ovvero i polisaccaridi che apportano all’organismo degli ottimi benefici. I polisaccaridi tendono a proteggere le pareti dello stomaco e dell’intestino, quindi possono essere considerati dei gastro protettori. Oltre a questa caratteristica, questi zuccheri, tendono a rendere la pelle sempre umida in quanto trattengono l’acqua nei tessuti epiteliali. Per questa ragione il gel di aloe possiede proprietà idratanti. I polisaccaridi hanno inoltre una grandissima influenza sulle difese immunitarie. Queste tendono ad aumentare e a fortificarsi notevolmente grazie alla presenza di questi zuccheri complessi. Molti studi e test condotti da diversi medici, hanno portato a poter affermare che l’aloe gel ha ottime capacità di prevenire l’invecchiamento della pelle. La nostra epidermide infatti possiede i cosiddetti fibroblasti che altro non sono che cellule che producono collagene. Il collagene a sua volta gioca un ruolo fondamentale per quanto concerne la formazione delle rughe. Infatti, se questo si presenta in quantità minime, le rughe tenderanno a presentarsi più numerose e più in fretta. Maggiore è la quantità di collagene prodotta dai fibroblasti, minore è la possibilità di veder comparire rughe antiestetiche sulla propria pelle. Sempre i polisaccaridi contenuti nel gel di aloe vera, stimolano la produzione di fibroblasti e di collagene. Per questo motivo, i prodotti anti age, contengono quantità abbondanti di aloe vera, che apporta questi effetti benefici.


    L'aloe combatte l'invecchiamento cutaneo

    benefici dell'aloe Essendo un umettante, il gel di aloe non viene usato solo per prevenire e curare le rughe del viso, ma anche per combattere i fenomeni di secchezza della pelle o le macchie solari. I polisaccaridi infatti contengono degli agenti che tendono a stimolare la produzione cellulare, favorendo cosi il rinnovo delle cellule. La pelle, non solo tenderà a non macchiarsi troppo, ma si presenterà liscia e luminosa e visibilmente più ringiovanita. Ad una certa età infatti, è anche normale la comparsa sulle mani di piccole macchie scure, terribilmente antiestetiche. Prima delle rughe, queste macchie sono la firma dell’inizio della vecchiaia. Per combatterle velocemente e senza troppi sforzi, basta applicare costantemente del gel di aloe vera. Le mani oltre che chiare a livello epidermico, risulteranno essere anche vellutate e morbide da accarezzare. Il gel di aloe vera, proprio per le ragioni sopra citate, viene utilizzato anche come filtro per il sole. Sono proprio i raggi UV a danneggiare maggiormente l’epidermide, provocando arrossamenti, screpolature, secchezza e macchie. Prima di una lunga esposizione al sole, è sempre consigliabile applicare una protezione che contenga gel di aloe vera. Questo crea una solida barriera con i raggi solari, permettendo a questi di non penetrare a fondo nella pelle. L’aloe vera, come sottolineato sopra, ha il potere di guarire le ferite. Questo perché stimola la crescita delle cellule nuove. E’ considerata infatti un potente rigenerante. Oltre a questo, l’aloe rafforza anche le ossa e lo scheletro tutto: questo accade perché questa pianta la potenzialità di stimolare l’assorbimento di due minerali importanti per la fortificazione della struttura ossea che sono il calcio e il fosforo. Un’altra preziosa proprietà di questa pianta sta nell’essere un potente antibiotico e antiinfiammatorio. L’aloe vera, viene utilizzata in tutti i trattamenti micotici della pelle, nelle infezioni di questa, per combattere la contrazione di funghi, di batteri, di virus.


    Aloe gel: L'aloe come medicina alternativa

    il gel della pianta E’ parecchio diffusa nei prodotti di cosmesi per la sua capacità di combattere l’insorgenza di brufoli e comedoni. L’acne infatti, è una problematica parecchio seria, che affligge in modo particolare i giovani di età compresa tra i sedici e i trent’anni circa. L’acne è terribilmente antiestetica, anche perché è visibile e poco camuffabile. L’aloe è la soluzione naturale migliore per combattere i brufoli. Il gel infatti ha un’azione purificante ed astringente. Applicato direttamente sulla parte interessata, tende a favorire la scomparsa dei comedoni e rimargina poi la ferita senza lasciare cicatrici. E’ inoltre assai utilizzato come antidolorifico, quindi anche per i muscoli. Strappi, distorsioni, contusioni, lesioni di vario genere, possono essere combattute grazie all’applicazione dei questo gel dalle proprietà plurime e benefiche. L’aloe vera può essere utilizzata per uso topico, ma la stessa foglia, una volta frullata, può essere bevuta come fosse un frullato. Ovviamente, non avrà un sapore dolce, al contrario. L’aloe è parecchio aspra, quindi per molti imbevibile. Vero è però che le sue proprietà sono tantissime, come tutti suoi effetti benefici. L’aloe garantisce una salute di ferro, dunque, oltre che usarla topicamente, sarebbe bene ingerirla, anche se con un po’ di sacrificio.

    La medicina tradizionale non è ancora stata sostituita dalla medicina naturale. Questo perché, delle piante in generale, non sono state comprese tutte le loro proprietà. E’ anche vero però che le cure tradizionali, se prolungate, possono apportare dei notevoli scompensi all’organismo. Questo fatto, ha spinto e sta tutt’ora spingendo ad accettare la medicina naturale e alternativa a quella classica, come fondamentale. Le piante, in particolare l’aloe vera non comporta effetti collaterali. Inoltre agisce sul problema reale, non in maniera blanda, ma in maniera assolutamente diretta. Gli studi su questa pianta sono aumentati notevolmente. Oggi l’aloe, si trova in numerosissimi prodotti di cosmesi, in molti cibi e bevande. Chi ne fa uso ha potuto immediatamente constatare con mano i suoi effetti positivi, ed un aumento della barriera delle difese immunitarie.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO