Caduta peli

Depilazione con Laser a Alexandrite

Una delle tecniche moderne di depilazione prevede l'utilizzo del laser alexandrite. Questo trattamento prende il nome dall'alessandrite, ossia il minerale di cui lo strumento è composto. Il laser colpisce la melanina del pelo, riuscendo a distruggere il bulbo pilifero e portando alla caduta permanente dei peli. Il raggio laser può variare di intensità, in modo da utilizzare la giusta frequenza energetica a seconda della situazione. Ad esempio sul viso la lunghezza d'onda del laser sarà inferiore rispetto alla situazione in cui vengono trattati i peli superflui maschili della schiena, che sono più resistenti. Ad ogni modo l'energia del raggio laser entra nello strato più profondo dell'epidermide e riesce ad arrivare al follicolo. Si garantisce, di conseguenza, una caduta dei peli duratura.
Depilazione con Laser a alexandrite

REDAY24 STYLING LOTION NIGHT & DAY - UNICA LOZIONE PROGRESSIVA ANTICADUTA - CON PROCAPIL, POLIPLANT E BIOTINA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,9€
(Risparmi 10€)


Depilazione con Luce Pulsata

Depilazione con Luce Pulsata La luce pulsata è un trattamento di depilazione molto diffuso nei centri estetici. Esso prevede l'utilizzo di impulsi di luce non invasivi che riescono a bruciare il bulbo pilifero portando ad una graduale caduta dei peli. L'energia della luce giungendo al bulbo si converte in energia termica, bloccando così la crescita del pelo. Si dimostra utile anche per curare problemi epidermici come le macchie scure o le lentiggini. Dopo circa sei trattamenti con luce pulsata si riesce ad ottenere una riduzione dei peli dell'80%. Ad ogni modo, questo tipo di depilazione è più efficace quando il pelo è più scuro rispetto alla pelle. Sarà quindi efficace per tutti coloro che hanno la pelle chiara e i peli scuri. Il trattamento è molto veloce. In base all'area da trattare può variare dai 5 ai 30 minuti.

  • silk epil L’epidermide sia maschile che femminile è in parte ricoperta da peli che andando ad infittirsi e infoltirsi danno luogo ad un vero e proprio inestetismo. Per combattere questo bisogna innanzitutto val...
  • depilazione La depilazione è uno degli aspetti più fastidiosi e noiosi al quale devono costantemente sottoporsi le donne. Il problema dei peli superflui è ormai una battaglia che tutte le donne, ma negli ultimi a...
  • peli superflui Il tema della depilazione è molto importante nel campo della bellezza femminile, attraverso infatti l'eliminazione dei peli superflui ogni donna sarà in grado di mettere in mostra la propria femminili...
  • depilazione Nel mondo della bellezza femminile ciò che non deve mancare mai è la depilazione. E' anche vero che ormai negli ultimi anni sempre più uomini si siano avvicinati al mondo della depilazione, ma è chiar...

DegGod 1 Pezzo Guanto a Spazzola per animali Massaggio e Pulizia, Cani e gatti Pelo la pulizia Toelettatura e animale Grooming Elimina Morti peli Guanto Spazzola

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6,64€
(Risparmi 12,35€)


Depilazione con Laser Diodo

Depilazione con Laser Diodo Il laser a diodo rappresenta uno degli strumenti di depilazione moderni più efficaci. La caratteristica di questo strumento è l'emissione di fasci di luce di 808 nm che quindi riescono ad entrare in profondità nel derma. A differenza della luce pulsata permette di trattare con successo anche le pelli scure ed il tempo di ricrescita dei peli tra una seduta e l'altra è di circa 60 giorni. Prima del trattamento i peli vengono rasati, per evitare che l'energia del laser venga assorbita dallo stelo del pelo e non all'interno del bulbo. Successivamente viene applicato un gel che protegge la pelle e si procede così all'epilazione. La caduta permanente dei peli si ha già dopo sole cinque sedute. Tra una seduta e l'altra devono passare dai 60 ai 90 giorni ed ogni seduta dura pochi minuti, a seconda dell'ampiezza dell'area da trattare.


Caduta peli: Irsutismo

gambe depilate La peluria viene difficilmente contrastata qualora si sia in presenza di squilibri ormonali che stimolino la crescita dei peli. In questo caso si parla di irsutismo e per risolvere il problema bisogna rivolgersi ad un medico. L'irsutismo è causato da un aumento degli ormoni maschili, gli androgeni. Poiché questi particolari ormoni vengono prodotti da ovaie e surreni, l'irsutismo nelle donne può dipendere da problemi ovarici. Ne è un esempio comune l'ovaio micropolicistico o, per fortuna più raramente, anche il tumore ovarico. Quando invece sono i surreni a produrre più androgeni rispetto alla norma, è possibile la presenza della sindrome di Cushing o, nei casi più gravi, di tumore al surrene. Solitamente un aumento di ormoni maschili porta anche all'acne. L'irsutismo deve essere quindi risolto non solo con metodi di depilazione ma con cure specifiche.



COMMENTI SULL' ARTICOLO