Costume da bagno

Costumi da bagno di alta moda

Sempre più persone, quando arriva l'estate, sono alle prese con la prova costume. C'è la necessità di apparire al meglio della propria forma per non fare delle brutte figure, ma sono anche i costumi da bagno a fare la differenza. Non c'è quindi solo la voglia di mostrarsi fisicamente al meglio, l'aspetto estetico può notevolmente migliorare anche grazie all'acquisto del costume da bagno più adatto. Trattandosi di un capo d'abbigliamento a tutti gli effetti, il costume ha necessità di poter rendere una persona molto più bella da vedere, come accade insomma per qualsiasi tipo di vestito. La moda in questo campo ha fatto passi da gigante, ogni anno è possibile ammirare collezioni dei più grandi stilisti che sono assolutamente glamour e belle da vedere. Non ci si fossilizza semplicemente sulla necessità di coprire le parti intime, i costumi da bagno sono trasformati in capi d'alta moda che hanno un valore anche piuttosto consistente. Il fine ultimo dei costumi da bagno è quello di migliorare l'aspetto fisico di una persona, riuscendo perché no anche a coprire qualche difetto fisico.
Costumi da bagno di alta moda

Speedo Scope 16 Wsht Am Watershorts - Costume da bagno adulto, multicolore (Nero/Bianco), M

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,05€
(Risparmi 4,85€)


Costume da bagno

Costume da bagno E' principalmente la sfera femminile ad essere molto più attenta quando si ha necessità di acquistare un costume da bagno, è opportuno che sia alla moda, ma che soprattuto possa consentire comodità ed allo stesso modo celare qualche difetto fisico più evidente. Solitamente la lotta costante riguarda proprio il riuscire a non far trapelare qualche smagliatura di troppo o quella classica pelle a buccia d'arancia che fa la sua comparsa quando purtroppo si soffre di cellulite. Generalmente un costume da bagno non riesce effettivamente a nascondere tali difettucci, a meno che non siano posizionati in zone meno visibili, ma solitamente sono le gambe a ritrovarsi con smagliature e cellulite. Il lavoro del costume da bagno può in un certo senso evitare di sentirsi a disagio con la scelta del modello più giusto, ma è poi importante che la donna sia assolutamente contenta del risultato, altrimenti diventa poi complicato mostrarsi in pubblico. La scelta del costume da bagno per le donne non è di certo una passeggiata, spesso si provano differenti modelli prima di poter puntare su quello che può sembrare più giusto e non è un lavoro semplice. Come visto insomma le donne si ritrovano ad affrontare più problematiche quando bisogna mostrarsi in costume da bagno, cosa che invece non sembra preoccupare più di tanto gli uomini.

  • Costume da bagno ed evoluzione Il costume da bagno ha subìto notevoli trasformazioni negli anni, seguendo sempre la moda del momento. Ormai esso appartiene ai capi d'abbigliamento più amati da uomini e donne, c'è insomma la necessi...
  • Costumi da bagno e moda I costumi da bagno sono elementi fondamentali per la moda estiva, sia donne che uomini non possono assolutamente rinunciare ogni anno all’acquisto di un costume che sia quanto più moderno possibile. A...
  • Scelta del costume da bagno E’ soprattutto durante il periodo estivo che c’è molta più attenzione a ciò che la moda propone. Si tratta di una condizione assolutamente normale, visto come sia uomini che donne si ritroveranno a mo...
  • taglio uomo Quando parliamo di tagli di capelli non si fa ormai più riferimento solo alle donne. In questo campo anche gli uomini sono molto attenti al tipo di taglio da scegliere, ormai insomma il parrucchiere s...

Blooming smerlato Costume intero costume da bagno delle donne gelatina Monokini Costume

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€
(Risparmi 6€)


Costume da bagno maschile

costume bagno uomo C'è da dire che la sfera maschile non ha molta varietà di scelta per quel che riguarda il campo dei costumi da bagno, i modelli sono principalmente tre e sta poi ai propri gusti scegliere quello che più può piacere. Il costume da bagno maschile si divide in slip, parigamba e boxer, ma qui la scelta non pe forza deve essere alquanto problematica come accade per le donne. E' chiaro come in questo caso prevalga principalmente il buon senso, evitare di indossare una tipologia di costume che non si addice assolutamente al proprio fisico. Gli uomini un po' più in sovrappeso non opteranno mai per uno slip, rischierebbe di far mostrare troppo il grasso corporeo in eccesso, anche se in spiaggia è chiaramente possibile notare uomini piuttosto in carne con degli slip striminziti e non è assolutamente un bello spettacolo da vedere. Il modello parigamba è quello stile pantaloncino, può essere di diversa lunghezza, molto di moda tra i giovani è ad esempio lo stile tipicamente rapper, quindi un costume da bagno molto lungo e largo. Il boxer invece si avvicina praticamente all'indumento intimo, è quasi uguale a questo capo d'abbigliamento, quindi si presenta cortissimo, sempre però a pantaloncino ed anche aderente. In genere gli uomini più palestrati e che hanno un fisico abbastanza scolpito amano indossare il costume da bagno a slip o a boxer, mentre quelli che presentano qualche chiletto in più optano spesso per il parigamba.


Costume da bagno femminile

costume donna Vediamo invece più nel dettaglio quali modelli appartengono alla categoria costume da bagno donna. Qui la fantasia dei vari stilisti è molto più variegata, ci si sbizzarrisce altamente in modo da poter realmente soddisfare tutti i gusti. Il costume da bagno femminile per eccellenza è chiaramente il due pezzi, questo è definito in modo specifico bikini, formato da reggiseno e slip, ma che possono essere ralizzati in diversi modelli. Lo slip può essere a perizoma, tanga, culotte, con i classici laccetti oppure con gli elastici che tendono in questo caso a coprire maggiormente la zona intima. Molti stilisti si dilettano a realizzare slip di un costume da bagno che abbiano ad esempio delle cinture incorporate, in questo modo possono essere non solo più fashion, ma anche più coprenti. Il reggiseno del due pezzi può essere imbottito, con le coppe, push up, con il semplice triangolino, a fascia, insomma c'è davvero l'imbarazzo della scelta. Tra i modelli un pezzo, il costume da bagno ha avuto negli anni una sorta di modernizzazione che ha sicuramente consentito un exploit di tale tipologia di costume. E' possibile insomma scegliere un costume da bagno intero che abbia delle zone scoperte, per lasciar intravedere la pelle, oppure il trinkini, composto da una canottiera e dallo slip. Sta poi alle donne scegliere il modello più adatto.




COMMENTI SULL' ARTICOLO