Dolore al ginocchio interno

Le cause più frequenti del dolore al ginocchio interno

Il dolore al ginocchio interno può essere dovuto a vari tipi di patologie. Le cause più frequenti sono una lesione del legamento collaterale mediale, di origine traumatica, oppure una lesione del menisco mediale, provocata da traumi o da degenerazione dovuta all'età. La sintomatologia dolorosa può anche essere la conseguenza di una distorsione verso l'interno con lesione della cartilagine articolare o del legamento crociato anteriore. La rottura del legamento collaterale determina infiammazione e riduzione della mobilità del ginocchio. La lesione del menisco causa gonfiore e blocchi dell'articolazione. Bisogna rivolgersi ad un medico se il dolore è molto forte o se non migliora entro pochi giorni. Altri sintomi da non sottovalutare sono: ginocchio gonfio o deformato, arrossamento e febbre, instabilità dell'articolazione e difficoltà a camminare, incapacità di flettere ed estendere completamente la gamba.
Dolore al ginocchio interno

Scholl Scholl - Soletta In-Balance per alleviare il dolore al ginocchio e al tallone, 2 pezzi, 190 g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,95€


Le cause e le tipologie delle lesioni del menisco mediale

Legamento e menisco del ginocchio Le lesioni del menisco mediale possono essere provocate da un trauma diretto, soprattutto durante la pratica di alcuni sport oppure per l'invecchiamento del tessuto in pazienti con età superiore ai 50 anni. I movimenti che causano danni al menisco interno sono, in particolare, le eccessive e rapide torsioni extrarotatorie durante competizioni o allenamenti di calcio, sci, tennis ed altre attività che richiedono cambi di direzioni che interessano fortemente gli arti inferiori. Esistono tre tipologie di traumi del menisco: radiale, longitudinale e a flap. La lesione radiale inizia dal bordo del piatto tibiale verso il centro della struttura. La lesione longitudinale è parallela alla forma a mezzaluna di tutto il menisco. Il trauma a flap comincia come lesione radiale per poi estendersi in modo longitudinale.

    Orthosleeve ginocchiera ortopedica a compressione graduata KS7 - Ginocchiera rotulea 7 zone di compressione - Allevia la tendinite rotulea - Riduce dolori al ginocchio e il gonfiore (M)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,95€


    La visita medica e gli esami diagnostici per il dolore

    Risonanza magnetica al ginocchio Il medico esegue un esame fisico per valutare il dolore al ginocchio interno, il gonfiore, la rigidità dell'articolazione, il calore ed eventuali ematomi. Quindi controlla l'escursione articolare, quanto il paziente riesce a stendere e piegare la gamba interessata. Attraverso test specifici è possibile valutare se legamenti e menischi sono integri. In base alla visita il medico deciderà quali esami effettuare per avere una precisa diagnosi. La radiografia e la TAC sono utili se si sospettano lesioni ossee, artrosi o paramorfismi, come ginocchio valgo o varo. La risonanza magnetica è importante per controllare i tessuti molli ed evidenziare lesioni meniscali, legamentose o cartilaginee. L'ecografia è utile per la valutazione dell'integrità dei tendini e dei muscoli e meno per strutture più interne, come il menisco mediale.


    Dolore al ginocchio interno: La terapia e i trattamenti del dolore a causa dello sport

    Applicazione di ghiaccio sul ginocchio La terapia per il dolore al ginocchio interno dipende ovviamente dalla causa che lo determina. Esistono tuttavia dei trattamenti generali che permettono di ridurre la sintomatologia in attesa del controllo medico e di una diagnosi specifica, soprattutto se il problema è stato causato da attività sportiva. Prima di tutto, se il dolore è intenso, occorre lasciare la parte a riposo e non effettuare sforzi. L'applicazione di ghiaccio è utile per ridurre l'infiammazione e il dolore e va effettuata il primo giorno ad ogni ora per 15 minuti. In seguito sono sufficienti 3 o 4 applicazioni al giorno. È preferibile che la gamba sia tenuta sollevata per cercare di ridurre il gonfiore. La leggera compressione con una banda elastica riduce la sintomatologia ed offre un sostegno. Gli antinfiammatori orali FANS sono utili per lenire il dolore troppo forte e dormire con un cuscino sotto il ginocchio aiuta a riposare meglio.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO