Make up acne

Il make up

Il make up costituisce in molti casi il 70% della bellezza femminile. Il trucco può dar vita a veri e propri miracoli, con un buon make up tutte le donne ritrovano una bellezza che non pensavano assolutamente di avere. Inoltre la capacità più importante del trucco è quella di poter nascondere i difetti. Chiaro che se si ha un naso troppo lungo o un occhio un pò più storto il make up non possa cambiare il volto, può però sicuramente modificare la pelle e migliorare lo sguardo. Le classiche imperfezioni della pelle grazie al make up tendono a sparire magicamente, un trucco che diventa quindi fondamentale per apparire sempre con un volto perfetto e luminoso, senza alcun tipo di imperfezione. Il make up diventa quindi l'alleato migliore per nascondere ad esempio i brufoli, punti neri, cicatrici o acne. Attraverso dei particolari prodotti e di come si utilizza il make up sarà possibile avere un viso molto più naturale e sano.
make up

L'Oréal Paris Infaillible Total Cover Fondotinta Copertura Totale a Lunga Durata, 22 Radiant Beige

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,9€
(Risparmi 5,09€)


Acne

acne Il problema principale, soprattutto per le giovani ragazze è riuscire a coprire l'acne. Questa è una vera malattia della pelle che si presenta durante particolari sbalzi ormonali a cui i giovani adolescenti sono soggetti. Molto spesso questo problema di acne si risolve in pochi anni, quando insomma gli ormoni ritornano alla loro normale funzionalità. Ci sono però inevitabilmente situazioni in cui l'acne può presentarsi anche in età piuttosto avanzata oppure può lasciare delle evidenti cicatrici dopo la sua scomparsa. In questi casi diventa importante poter coprire tali difetti della pelle attraverso un make up di qualità che non sia però molto aggressivo. E' totalmente sbagliato pensare che uno strato piuttosto intenso di trucco possa eliminare facilmente l'acne, anzi qui si rischia di rendere ancora più evidente tale difetto, in quanto le zone piene di brufoli si inscuriscono di più ed ecco che il trucco piuttosto evidente rovina ancor di più la pelle.

    Pore Cleaner, Xpreen Blackhead Remover USB Pulitore elettrico per Poro Rimozione di acne del viso facciale Pulitore per pelle Strumento di estrazione per la bellezza personale Makeup Salute Pore Cleanser

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,99€
    (Risparmi 17€)


    Make up acne

    make up acne Il primo passo da fare quindi per un make up contro l'acne è pulire al meglio la propria pelle. Di solito prima di qualsiasi base di trucco è necessario riuscire a pulire la pelle da tutte le impurità e liberare i pori dai batteri e dallo sporco. La regola di pulire bene la pelle prima di truccarsi è assolutamente da rispettare, ma questo concetto vale anche prima di andare a dormire. Molte donne trascurano il processo dello struccarsi, questo deve essere importante perché si deve permettere alla pelle di poter respirare. Il trucco se da un lato riesce a coprire le varie imperfezioni e a farvi sembrare molto più belle, dall'altro impedisce ai pori di respirare al meglio ecco che quindi bisogna struccarsi sempre ed evitare di ritoccare spesso il trucco. Chi ha una pelle estremamente grassa dovrà necessariamente attenersi a queste regole per poter garantire maggiore salute alla pelle del proprio viso.


    Pulire la pelle prima di truccarsi

    Pulite quindi in modo perfetto il vostro viso affidandovi a creme non aggressive e prive di alcol, quelle neutre sono le più efficaci e consigliate. Non bisogna alterare il ph naturale della propria pelle. Evitate inoltre di ricorrere alla troppa esposizone ai raggi UV, con varie lampade che apparentemente sembrano far sparire l'acne, ma in realtà non è assolutamente così. Dopo aver quindi pulito efficaciamente il vostro viso si passa alla scelta del trucco. E' come sempre importante ricordare di come la pelle abbia necessità di respirare, evitate quindi un make up troppo pesante ed affidatevi a prodotti di estrema qualità, questi costeranno un pò di più, ma per chi soffre di pelle grassa e acida non può prescindere dalla qualità. E' fondamentale affidarsi in molti casi ad un dermatologo che saprà consigliarvi sui prodotti di make up più adatti al vostro problema, è assolutamente sbagliato provare a risolvere tale problema di testa vostra.


    Come coprire l acne

    acne Dopo quindi aver scelto il make giusto si può passare alla fase del trucco che garantisce una giusta copertura dell'acne. Il primo passo per un make up impeccabile e per niente dannoso è applicare sul proprio viso un correttore colorato, vi si trovano in commercio molti con proprietà antisettiche che combattono proprio le impurità e i vari batteri della pelle. Questo lo applicate, con una dose non eccessiva, sul vostro viso spalmandolo in modo uniforme aiutandovi con i polpastrelli. Appena fatto ciò passate alla cipria, anche qui bisogna utilizzarne poca, basta insomma solo un piccolo strato, infatti se esagerate vi ritroverete con l'effetto contrario, ossia i brufoli dell'acne vi sembreranno ancora più evidenti. Inoltre la cipiria tende a chiudere i pori e spegne la luminosità della vostra pelle. L'ultimo passo da fare per un make up perfetto contro l'acne è stendere del fondotinta sul vostro viso. I migliori per la pelle grassa sono quelli compatti, anche se potete tranquillamente utilizzare anche il fondotinta cremoso che spalmato sul viso si trasforma in polvere molto sottile. Queste sono le semplici regole da rispettare per un make up che copra al meglio il vostro problema di acne, ovviamente in moti casi è necessario utilizzare anche determinate creme dermatologhe giuste per tale difetto della pelle.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO