vendita integratori

Integratori : la vendita

Gli integratori, sono degli elementi sostitutivi che forniscono all’organismo specifiche sostanze utili al funzionamento dello stesso. Il benessere dell’organismo, è strettamente legato all’alimentazione: una dieta sana e bilanciata, apporta tutti gli elementi nutritivi di cui l’organismo necessita, rafforzando allo stesso tempo la barriera del sistema immunitario, volto alla tutela dalle patologie. Un organismo sano, sfrutta le proprietà specifiche dell’alimentazione, per rafforzare i propri meccanismi, un organismo atletico, è invece in condizioni di equilibrio omeostatico, per cui una corretta alimentazione tende ad influenzare la prestazione atletica e i tempi di recupero, due variabili fondamentali per un organismo che si trova sottoposto continuamente allo sforzo. Oltre ad una corretta alimentazione, è consigliabile integrare alcuni nutrienti con gli integratori specifici. L’organismo di un atleta è sottoposto ad uno stress continuo, che interessa sia il piano fisico che quello mentale. L’alimentazione, anche se bilanciata e corretta, risulta essere spesso insufficiente per cui va integrata con gli integratori. La supplementazione, va però scelta con un certo criterio, e va assimilata sotto consiglio strettamente medico. Gli integratori, non posseggono principi universali, e allo stesso tempo, le esigenze tendono a variare da soggetto a soggetto. Sull’acquisto e la vendita degli integratori, sono state sollevate diverse polemiche: i dibattiti più accesi, vedevano schierati da un lato i medici e le case farmaceutiche, dall’altro le case produttrici di questi integratori. Il dibattito riguardava l’acquisto e la vendita libera degli stessi, e il reale benessere che queste sostanze potevano apportare all’organismo. Intorno agli integratori, sono sorti diversi miti, che venivano immediatamente sfatati dai professionisti della medicina, che apostrofavano queste sostanze come importanti si, ma solo per una determinata categoria di persone, e solo in relazione ad una specifica esigenza o carenza. Gli integratori alimentari, sono assolutamente importanti, ed hanno la loro utilità, soprattutto se utilizzati dai professionisti, dagli atleti che necessitano di una supplementazione alimentare ai fini dell’allenamento. Gli integratori però, non possono essere considerati dei sostitutivi dei cibi, né possono essere acquistati e assimilati per un periodo di tempo eccessivamente lungo. Per capire la reale importanza degli integratori, è necessario riuscire a fare una distinzione sostanziale tra gli alimenti naturali e quelli non naturali. In primis, ciò che si trova in natura, è decisamente più benefico di ciò che viene prodotto artificialmente, confezionato e venduto, spacciato dunque per prodotto al pari di un naturale. I prodotti artificiali, sono per chi desidera sempre trovare una scorciatoia, per chi desidera evitare lo sforzo e la fatica, raggiungendo risultati massimi, in tempi minimi.
integratori

L - Arginina Vegavero | 300 capsule – 700 mg | Integratore naturale di L Arginina - completamente vegetale | Purezza Certificata | Vigore sessuale - Crescita muscolare - Bruciatore grasso | Qualitá Tedesca | Garanzia soddisfatti o rimborsati

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,9€
(Risparmi 14€)


vendita integratori: La disputa

integratori e sport Gli integratori, costituiscono un supporto solo se rappresentano una reale supplementazione e non una sostituzione degli alimenti naturali, che costituiscono la base di un’alimentazione corretta e sana. Inoltre è importante sottolineare, che anche per quanto concerne le sostanze naturali, e gli alimenti, anche questi possono diventare dannosi, se assimilati in quantità eccessive. L’acqua, è l’elemento naturale per eccellenza, ma se assimilata in quantità eccessive, accade che può causare degli effetti collaterali. Le case produttrici di integratori, tendono ad enfatizzare e valorizzare al meglio le sostanze nutritive contenute negli integratori, creando in questo modo falsi miti: si sostiene che gli integratori siano necessari perché favoriscono un rallentamento dell’invecchiamento cellulare. Se si assumono un maggior numero di integratori, secondo questa logica, l’organismo dovrebbe essere completamente tutelato da eventuali patologie e protetto dal fenomeno dell’invecchiamento cellulare. I realtà, non funziona cosi: se si aumenta la quantità di acqua per irrigare i campi, i prodotti della terra potrebbero piuttosto perdersi e non crescere secondo le naturali regole. La natura va rispettata, come tutti i naturali processi che sottendono ad essa. Gli integratori, in caso di carenze manifeste che non possono essere sopperite con l’alimentazione, e in caso di necessità, per esempio per quanto concerne la categoria degli atleti, possono risultare utili, ma non possono apportare dei cambiamenti radicali in meglio. Tutto sta dunque nell’equilibrio delle scelte: la vendita degli integratori e dei supplementi, cresce ad oggi in determinati settori, ma non può costituire una sostituzione dell’alimentazione. L’organismo, necessita di determinate sostanze, che però vanno assimilate con molta attenzione e parsimonia, per evitare che causino ulteriori scompensi. E’ sempre preferibile utilizzare gli integratori, ma solo se abbinati ad un’alimentazione corretta, ad una sana attività sportiva, ad uno stile di vita equilibrato. La vendita degli integratori, è diventata dunque un fenomeno di discussione, ancora oggi acceso.

    Integratore J.Armor Citerex J.Nox Ajinomoto 100 cps da 1300 mg - Erezione Disfunzione Erettile Ossido nitrico (Arginina - Citrullina - Lisina - Zinco - Vitamine) Prodotto originale con sigillo olografico numerato in esclusiva su Amazon - disponibilità limitata

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,75€



    COMMENTI SULL' ARTICOLO