Uretra femminile

Sesso e piacere

Il sesso all'interno di una coppia è molto importante perché rende completo il rapporto d'amore. La totale soddisfazione reciproca non deve essere solo sentimentale, ma è importante che sia anche sessuale, in modo da evitare che possano poi subentrare dei problemi di coppia. Non basta molto spesso solo il grande amore per farsì che due persone possano vivere per sempre insieme e felici, se non c'è una grande intesa sessuale è facile che alla fine si arrivi alla rottura definitiva. Sicuramente per una donna la soddisfazione sessuale è un po' più difficile da raggiungere, questo perché l'apparato genitale è molto più complesso e spesso si necessita di particolari stimolazioni per riuscire a raggiungere l'orgasmo. Conoscere quindi l'anatomia dell'apparato riproduttivo femminile può aiutare molte coppie a ritrovare il giusto equilibrio, la donna insomma potrà finalmente essere soddisfatta.
Sesso e piacere

Gli uomini anziani in plastica spessa con vasi notturni 1.6M uretra uretra femminile famiglia urina pentola con una maniglia portatile

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,99€


Uretra femminile

Uretra femminile Tralasciando il concetto del punto g, che ha non poco fatto impazzire diversi studiosi di sessuologia, non bisogna sottovalutare il ruolo svolto dall'uretra femminile. Solitamente quando si parla di sesso e donne si fa riferimento a pochi punti di stimolazione sessuale come il clitoride, il fantomatico punto g, le grandi labbra e le piccole labbra. Sappiamo però come sia la stimolazione interna alla vagina a generare principalmente l'orgasmo, è attraverso il tocco di determinate terminazioni nervose che la donna riscopre il grande piacere. Tra gli organi interni della vagina c'è anche l'uretra femminile, un condotto lungo circa 3 e 5 centimetri che parte dalla vescica ed arriva nella zona anteriore del vestibolo della vagina. Si tratta di un tubo anche abbastanza largo in modo da poter essere ispezionato al meglio durante le visite dall'urologo attraverso le varie sonde. L'uretra femminile non è altro che il canale dove passa l'urina, tendenzialmente il suo lavoro è solo quello di lasciar passare questo liquido. L'uretra maschile invece permette anche il passaggio dello sperma, quindi a livello sessuale sicuramente ha un ruolo più importante.

    Anderson Tribulus 90 - 50 tablets 60 grammi

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,92€


    Uretra femminile e rapporto sessuale

    rapporto di coppia Non bisogna però sottovalutare il potere dell'uretra femminile, è vero che si limita al passaggio esclusivo dell'urina, ma durante il rapporto sessuale può essere alquanto stimolato e generare il lavoro svolto dalla prostata maschile. Che significa questo? L'uretra femminile, grazie alla sua posizione tra la vagina ed il clitoride, può garantire dopo aver raggiunto l'orgasmo l'espulsione del liquido secreto che solitamente è raro che avvenga nelle donne. E' insomma, come già accennato in precedenza lo stesso lavoro che svolge più o meno la prostata maschile che, se stimolata, permette poi la produzione di sperma. L'uretra femminile non ha mai avuto molta importanza in ambito sessuale, ma attraverso la ricerca del punto g, che non tutte le donne hanno il piacere di trovare, avviene la classica eiaculazione femminile con l'espulsione di questo liquido che, passando proprio dall'uretra femminile, spesso è confuso con l'urina. Qui entrano in gioco molti altri fattori, la donna non riesce sempre a lasciarsi andare dal punto di vista sessuale, proprio perché spesso teme di poter ritrovarsi con una stimolazione eccessiva dell'uretra femminile e di conseguenza con la voglia di urinare.


    Infezioni dell'uretra

    problemi all'uretra Quando tende ad uscire questo liquido secreto dall'uretra femminile si teme che possa trattarsi di urina, ma in realtà non è così, è solo il momento in cui la donna ha praticamente trovato il punto g e quindi provato il massimo piacere. L'anatomia dell'apparato genitale femminile è praticamente uguale in tutte le donne, ma sono i dettagli a fare la differenza. Il raggiungimento dell'orgasmo è una situazione alquanto soggettiva, ogni donna reagisce in modo diverso alle varie stimolazioni, non è insomma detto che una determinata tecnica sessuale possa funzionare per tutte. E' opportuno quindi conoscere a fondo l'apparato genitale femminile, ma non è altrettanto semplice che il piacere sessuale sia raggiunto da tutte allo stesso modo o stimolando determinati punti salienti. Quando però l'uretra femminile evidenzia l'uscita del liquido secreto, significa che la donna è riuscita a raggiungere totalmente l'orgasmo. Chiaramente con ciò non si intende che se non si genera la fuoriuscita di questa sostanza non si arrivi al raggiungimento dell'orgasmo, si tratta più che altro di un di più, un qualcosa che esprime l'apice assoluto del piacere sessuale. Proprio però per la sua conformità, molto vicina all'ambiente esterno, l'uretra femminile è soggetta facilmente ad infezioni, è molto più semplice che possa essere a contatto con i germi. Non è un caso che spesso si parli di uretrite od anche cistite quando dopo alcuni raporti sessuali, ciò significa che si è avuto un contatto eccessivo con agenti patogeni, determinati o da una cattiva igiene personale o dall'utilizzo di strumenti sessuali, come ad esempio i sex toys, che non erano ben puliti. E' sempre opportuno prestare massima attenzione all'igiene ed a ciò che si utilizza quando si ha intenzione di avere rapporti sessuali con una persona, le infezioni sono dietro l'angolo per questo è sempre bene prevenire.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO