Miodesopsia

Che cos'è la miodesopsia

Con miodesopsia o fenomeno delle mosche volanti si intende un degradamento del corpo vitreo. Quest'ultimo è una sostanza che si presenta gelatinosa e compatta, posizionata tra la retina e il cristallino che permette il passaggio della luce e l'assorbimento di sostanze nutritive. A causa di un invecchiamento naturale dell'occhio o altre patologie, il corpo vitreo perde parte della sua integrità e nel caso specifico della miodesopsia, si presenta leggermente fluidificato e alcune sue parti si muovono all'interno dell'occhio provocando un distacco vitreo, al quale si associa la generazione di corpi mobili e possibili danneggiamenti della retina. Queste fibre, che si muovono liberamente all'interno dell'occhio possono provocare, ad esempio, la rottura o il distacco della retina e devono essere tenute sotto controllo dallo specialista.
Occhi

Miodesopsias

Prezzo: in offerta su Amazon a: 3,96€


Le cause della miodesopsia

Occhio normale e occhio con miodesopsia<p /> La causa principale della miodesopsia è riconducibile all'invecchiamento del vitreo che, nella maggior parte dei casi, inizia a liquefarsi. Un'altra causa può essere ricondotta alla miopia. Questo disturbo infatti, può causare oppure accelerare il danneggiamento del vitreo che è soggetto ad un allungamento e conseguente tensione non normale, indotta dall'occhio miope che generalmente si presenta di forma più allungata e non perfettamente sferica rispetto all'occhio normale. Altre cause possono essere ricondotte a traumi, malattie vascolari e diabete ma possono essere molteplici, come forte stress o alimentazione sbagliata anche se nella maggior parte dei casi la causa principale è legata all'invecchiamento. Buona regola è sempre quella di farsi vedere da uno specialista per un'attenta analisi della retina e del vitreo e soprattutto per escludere altre patologie che possono essere collegate alla miodesopsia.


  • problemi occhi Le miodesopsie o corpi mobili vitreali, dette comunemente "mosche volanti", sono delle opacità dell'umor vitreo all'interno dell'occhio. Il paziente ha l'impressione di vedere dei piccoli oggetti grig...

Miodesopsias (Original mix)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1,29€


I sintomi della miodesopsia

Corpo vitreo<p /> I sintomi tipici della miodesopsia riferiti dai pazienti sono la visione di oggetti di forma varia all'interno dell'occhio e che si muovono soprattutto se si cerca di fissarli. Queste particelle mobili diventano molto evidenti quando il soggetto cerca di fissare delle parti chiare, come ad esempio il cielo oppure delle pareti bianche o di colore chiaro. La sensazione è quella di vederle "sull'occhio", in realtà esse fluttuano all'interno del vitreo e vengono percepite perché proiettate sulla retina e, se il vitreo, muovendosi, sollecita la retina può accadere che il soggetto veda lampi luminosi o flash, soprattutto quando si muovono gli occhi. Il sintomo comunque più comune, dal quale prende il nome anche il disturbo, è quello di vedere delle particelle che si muovono in continuazione davanti agli occhi, quasi come se fossero delle mosche, ecco la denominazione, fenomeno delle mosche volanti.


Miodesopsia: Cure e rimedi

Come vedono le persone con miodesopsia<p /> Il primo approccio è sicuramente quello di rivolgersi ad uno specialista per analizzare il problema ed ottenere una diagnosi adeguata.

Per cautelarsi ed evitare il peggioramento dei sintomi della miodesopsia è, tuttavia, possibile fare qualcosa a casa. Buona regola è prima di tutto bere molta acqua, almeno due litri al giorno, così da evitare disidratazioni e condurre una dieta bilanciata.

Fondamentale è poi ridurre lo stress e qualsiasi attività che lo generi o pensiero negativo. Molto importante è poi, condurre una vita tranquilla ed essere consapevoli del problema, che nella maggior parte dei casi è sì fastidioso, ma non invalidante per la vita di tutti i giorni. Se invece lo fosse, sarà necessario rivolgersi ad un esperto di chirurgia vitreoretinica che, a seguito di un'attenta visita, valuterà se sia o meno necessario ricorrere ad un intervento chirurgico per risolvere il problema.


  • miodesopsia Le miodesopsie o corpi mobili vitreali, dette comunemente "mosche volanti", sono delle opacità dell'umor vitreo all'inte
    visita : miodesopsia

COMMENTI SULL' ARTICOLO