Dermatologia estetica

L invecchiamento della pelle

Una pelle sana e giovanile tende a subire molte metamorfosi con il passare del tempo. Inevitabilmente con gli anni che passano, la pelle non può più avere l'aspetto di quando si era più giovani. Questo è probabilmente uno dei problemi che attanagliano maggiormente le donne, costrette a ritrovarsi a fare i conti con la vecchiaia che incombe e proprio la pelle mostra i segni più evidenti dell'invecchiamento. E' facile insomma ritrovarsi all'improvviso con qualche ruga di troppo o con macchie cutanee di colore marroncino che iniziano a comparire sul viso o sulle mani. Qui la pelle ci manda dei segnali importanti: l'invecchiamento sta facendo il suo corso. Nella società d'oggi, dove principalmente sembra contare l'aspetto fisico, diventa quindi inaccettabile per le donne riuscire a comprendere queste trasformazioni cutanee. Entra quindi in gioco il fattore psicologico, il quale non deve e non può assolutamente essere sottovalutato. Con l'invecchiamento che incombe la donna si sentirà fortemente a disagio, arriverà ad invidiare le giovani fanciulle con la loro pelle candida ed elastica. Il confronto insomma con le più giovani ragazze porterà ad uno sconforto totale, arrivando alcune volte anche alla depressione.

invecchiamento della pelle

La dermatologia. Per operatori del settore estetico. Con espansione online. Per gli Ist. professionali

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,43€
(Risparmi 3,07€)


La dermatologia estetica

dermatologia estetica L'invecchiamento non sempre può accettarsi, ma contro di esso non si può fare molto. In realtà si può tentare di prolungare il proprio aspetto giovanile affidandosi alla dermatologia estetica. Se la chirurgia estetica si occupa di problemi più fisici, quella dermatologica si concentra principalmente sui difetti della pelle. Esistono insomma inestetismi, non catalogalizzabili come malattie, che possono però arrecare non poco fastidio a chi ne è affetto. Si tratta ovviamente di un fastidio prettamente estetico, a livello fisico non c'è nessun problema, non si ha alcun sintomo. Chiaro però che l'aspetto psicologico non può essere accantonato, è proprio dalla psiche che molto spesso emergono poi patologie peggiori, è sempre bene quindi curare prima la mente per poi riuscire ad avere un fisico più sano. Se però lo psicologo non sarà riuscito a convincervi che l'invecchiamento cutaneo è una fase naturale della vita, ecco che non vi resta che pensare alla dermatologia estetica. Può essere un'ultima spiaggia, ma anche la soluzione a tutti i vostri problemi cutanei, rientrati nella categoria degli inestetismi.

  • Che cos'è la ferita? Per ferita s'intende una lesione che provoca un’interruzione di continuità, una lacerazione della pelle ed eventualmente dei tessuti sottostanti. Quando accade un evento che causa...
  • smagliature Tra gli inestetismi più comuni che colpiscono le donne, ma anche gli uomini, ritroviamo le smagliature. Al pari della cellulite questo tipo di inestetismo sembra davvero complicato da eliminare e il p...
  • epila laser L’epidermide, sia nell’uomo che nella donna, è ricoperta dai cosiddetti peli superflui, che si presentano solitamente maggiormente fitti e folti sull’epidermide maschile, e più radi e sottili su quell...
  • pelle liscia depilata La depilazione è il processo che fa riferimento all’eliminazione dei peli superflui. La metodica depilatoria, prevede la rimozione del solo fusto pilifero, ovvero della parte superficiale visibile del...

Dermatologia estetica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 47,08€
(Risparmi 0,92€)


Che cos è la dermatologia estetica

dermatologia estetica A tal proposito la dermatologia estetica per definizione è quella branca della medicina che si occupa dello studio e soprattutto della cura degli inestetismi cutanei. Quali sono principalmente questi problemi della pelle che sono considerati fortemente antiestetici? Vi sono quelli relativi all'invecchiamento come le tradizionali rughe, le macchie iperpigmentate, le couperose, le cheratosi attiniche; inestetismi legati a delle piccole cicatrici, che a volte possono riportare alla luce situazioni piuttosto dolorose, angiomi, macchie della pelle, lentiggini, nei, cicatrici di acne, smagliature, eccesiva peluria, verruche seborroiche e così via. Si tratta quindi di fattori antiestetici che possono presentarsi attraverso un particolare incidente oppure sono semplicemente causati dai propri geni. Se in famiglia insomma si hanno persone con questo tipo di inestetismi cutanei è molto probabile che questi si erediteranno ad oltranza. La dermatologia estetica quindi si occupa di risolvere tali problemi della pelle, per far apparire le persone molto più belle e senza più quegli inestetismi che arrecavano in loro problemi psichici o comportamentali. Ovviamente non ci si può affidare ai centri estetici per risolvere tali fastidi della pelle, qui c'è la necessità di ricorrere a metodologie più efficaci e sviluppate, grazie a strumenti altamente tecnologici che permettono di lavorare senza nessun problema ed eliminando del tutto il problema.


Dermatologia estetica: Il laser

dermatologia estetica Il trattamento migliore per risolvere tutti questi inestetismi cutanei è ovviamente il laser. Quest'invenzione permette di poter tranquillamente aiutare la pelle a ritrovare la propria naturalezza, eliminando tutti gli aspetti che tendono ad imbruttirla. La tecnica del laser è così efficace perché lavora principalmente su tre aspetti che sono la causa principale degli inestetismi della pelle: la melanina, la quale conferisce quel colore marrone e nero alle macchie della pelle o ai peli; l'emoglobina che è la principale responsabile del colore rosso o bluastro dei vasi sanguigni, degli angiomi e delle mmicrovarici che si presentano molto spesso sulla pelle; l'acqua che principalmente causa verruche, cheratosi seborroiche, papillomi e vari fibromi. Attraverso quindi l'utilizzo accurato del laser si possono evitare tranquillamente tali inestetismi. Ormai tale tecnica è diventata indispesabile per chi ha intenzione di avere una pelle sana e liscia, soprattutto senza alcuna presenza di difetti. Vi sono ovviamente vari tipi di laser, ognuno in grado di lavorare alle temperature necessarie all'eliminazione del problema al fine di evitare che ci possano essere anche effetti collaterali. Generalmente l'utilizzo del laser nella dermatologia estetica non porta assolutamente ad alcun tipo di controindicazione, tutto insomma è più che sicuro.



COMMENTI SULL' ARTICOLO