dieta 5 kg

Dieta cinque chili: dal lunedi al giovedi

La dieta è un programma alimentare volto alla perdita di peso in un tempo determinato. La tipologia di dieta, tende a variare a seconda delle esigenze specifiche: la rigidità del regime alimentare è dunque direttamente proporzionale al numero di chili da perdere. I programmi alimentari sono estremamente flessibili, e variano in base alle esigenze, alle intolleranze, al tempo in cui vengono effettuati, ai gusti. Una dieta soft, è una dieta equilibrata, seguita per un periodo breve, durante il quale si tende a regolarizzare la propria alimentazione, con l’obbiettivo di eliminare i chili in surplus. Seguire un programma alimentare equilibrato, associando ad esso uno stile di vita regolare ed una sana attività sportiva è il segreto per mantenersi in forma. La dieta, si propone un obbiettivo, quella della perdita di peso: l’obbiettivo minimo, sono cinque chili. Si stratta di una dieta leggera, equilibrata e sana, che va eseguita per un periodo di tempo abbastanza breve. L’alimentazione va resa varia e ricca di alimenti, affinchè non venga stufata dopo poco tempo. Un esempio di dieta può essere il seguente: il lunedi, a colazione, una tazza di latte scremato con tre o quattro fette biscottate integrali con la marmellata, uno yogurt magro ed un caffè. A metà mattinata, un frutto o anche un tisana dolcificata con il miele, a pranzo circa cinquanta/sessanta grammi di pasta integrale con pomodoro fresco e parmigiano, insalata di ortaggi e un caffè senza zucchero. Al pomeriggio, un frutto leggero come la mela rossa, assolutamente ideale per la dieta, e a sera un piatto di minestrone abbondante, abbinato ad una sogliola fresca in bianco. Il martedi, a colazione, una tazza di latte scremato con caffè, con biscotti integrali o barrette integrali (di cereali), e un succo d’arancia non zuccherato. A metà mattinata uno yogurt ai cereali o anche un frutto, sempre leggero ma saziante come l’ananas o kiwi. A pranzo uova sode, (due, tre al massimo), non salate, con insalata ed un caffè senza zucchero. Al pomeriggio una tisana senza zucchero, utile per drenare i liquidi, e a sera un piatto medio di riso in bianco mescolato ad ortaggi come zucchine. Il mercoledi, a colazione una spremuta d’arancia, biscotti integrali ed un caffè, a metà mattinata una fetta di crostata piccola alla frutta, a pranzo ricotta leggera con rucola e un piatto di insalata con un frutto ed un caffè. Al pomeriggio un caffè, una tazza di tè verde, un’arancia, a sera, una fetta di tacchino magro leggero, con un panino al latte o integrale, e dell’insalata o anche delle verdure lesse. Il giovedi, a colazione a colazione una tazza di latte scremato con orzo, cereali, o tre fette biscottate con marmellata. A metà mattinata un succo di frutta ace, ananas, mela, o come si preferisce, a pranzo un piatto medio di pasta con ortaggi, come zucchine e gamberetti freschi in aggiunta, e un frutto. Il pomeriggio un tè, o una tisana, a sera qualche fetta di bresaola con rucola, e due pere.
cibi

MENO 5 kg DOPO LE FESTE con la BOX DIMAGRANTE PLASTIMEA! – Box dieta 7 giorni per perdere da 3 a 5 kg in modo VISIBILE e DURATURO! Contiene 21 piatti saporiti approvati dall'equipe di specialisti nutrizionisti Plastimea e vi sarà quasi impossibile credere di essere a dieta!

Prezzo: in offerta su Amazon a: 44,9€
(Risparmi 15,1€)


dieta 5 kg: Dieta: dal venerdi alla domenica

insalate Il venerdi, a colazione un succo di frutta con una fetta di crostata alla frutta, a metà mattinata solo un tè freddo o caldo, a seconda del periodo, a pranzo una fetta di bistecca ai ferri senza sale con del succo di limone e dell’insalata. Al pomeriggio solo una tisana, a sera un piatto di verdure lesso con un panino integrale. Il sabato, a colazione una tazza di latte parzialmente scremato liscio, con un cucchiaino di miele e cereali, a metà mattinata un succo d’ananas o uno yogurt ai frutti, a pranzo un piatto di riso con ortaggi e delle prugne. Al pomeriggio andrà benissimo una tazza di tè con biscotti sempre integrali e a sera una pizza senza mozzarella, solo pomodoro e origano. La domenica a colazione latte scremato ed orzo, biscotti integrali o fette biscottate, come spuntino una barretta integrale e un succo di frutta, a pranzo un piatto di fagioli lessi con un frutto, al pomeriggio un tè, e a sera un piatto di riso e pasta in bianco, con un filo d’olio extravergine d’oliva e del parmigiano. La dieta del minestrone, è molto più semplice, ma meno varia: essa si basa esclusivamente su frutta e verdura. Dal lunedi alla domenica, a colazione, sono indicati una tazza di latte intero, senza zucchero, delle fette biscottate, dei cereali, o in alternativa un frutto che sia indicato per la prima colazione come una mela o una pera. A metà mattinata uno yogurt sempre alla frutta, e a pranzo un piatto di minestrone. Al pomeriggio un tè, e a sera un piatto di broccoletti, di patate lesse e fagiolini, di insalata e un frutto. Lo stesso per i giorni seguenti: al mattino si può bere del latte, del tè, dell’orzo o anche semplicemente un caffè, con fette biscottare, come spuntino una fetta di torta leggera, a pranzo un minestrone con cicoria, e un frutto. A sera una fetta di pollo o di tacchino, leggeri ai ferri con verdure. La dieta va basata di alimenti che permettono al soggetto in questione di perdere i liquidi in eccesso. In questo modo, vengono persi i chili di troppo ovvero i cinque chili che hanno dato il nome alla dieta.

    5kg Digitale Dieta Cucina Elettronica Bilancia Bilancia Postale

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€
    (Risparmi 11,19€)



    COMMENTI SULL' ARTICOLO