lampada unghie

Cura delle unghie

La rivoluzione nel mondo dell'estetica è data sicuramente dall'incredibile passo in avanti che è avvenuto nel campo della manicure. Sempre più donne esigono mani perfette e ciò è possibile solo grazie alla cura specifica delle unghie. Si occupano solitamente di questo lavoro le estetiste, con i centri specializzati che garantiscono cura e bellezza alle vostre mani in assoluta professionalità. Non sempre quindi è semplicissimo riuscire a realizzare una manicure fai da te, per questo, soprattutto per le donne che si avvicinano per la prima volta in questo campo, è consigliabile lasciarsi "curare" da specialiste del settore. C'è una tecnica che negli ultimi anni ha riscontrato un successo incredibile, anche perché ha permesso alle varie donne di non essere costrette a recarsi costamente dall'estetista. Stiamo parlando della ricostruzione gel delle unghie, solitamente si utilizzavano spesso le unghie finte, un escamotage interessante che permetteva alle unghie di essere praticamente sempre impeccabili. L'unico problema delle unghie finte è che però tendono a staccarsi facilmente dall'unghia vera e quindi più volte è capitato di ritrovarsi con qualche unghia in meno sulla mano. Da qui però sono stati fatti numerosi passi in avanti grazie alla ricostruzione gel delle unghie, una tecnica che permette davvero a chiunque di poter avere mani impeccabili e soprattutto senza il timore che si possa staccare o spezzare qualche unghia.
cura delle unghie

023545 LAMPADA UV FORNETTO RICOSTRUZIONE UNGHIE NAIL ART 36 W

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,8€


Ricostruzione gel unghie

ricostruzione gel unghie Attraverso la ricostruzione gel viene applicato questa particolare sostanza semiliquida sull'unghia vera e poi lasciata asciugare, quindi acquista una consistenza dura, all'interno della lampada unghie. In pochi minuti l'unghia sarà stata ricostruita e poi toccherà all'estetista lavorarla per bene dandole forme più gradite. Quest'unghia ricostruita attraverso questo particolare gel fungerà da unghia normalissima, quindi sarà poi possiible decorarla come meglio si crede. Vogliamo però in questo caso approfondire un aspetto importante della ricostruzione gel che riguarda la lampada unghie. E' questo particolare strumento che permette al gel di solidificarsi e di rimanere ben saldo all'unghia originale, quest'invenzione insomma è stata sicuramente la vera rivelazione del campo della manicure. La lampada unghie può essere di diversi tipi, esistono infatti quelle professionali e quelle casalinghe, quest'ultime insomma possono essere usate tranquillamente dalle donne che non vogliono recarsi spesso dall'estetista.


  • mani Le mani sono il nostro biglietto da visita. Sono la parte del nostro corpo, insieme al viso, maggiormente a contatto con l’ambiente; Attraverso le mani entriamo in contatto con ciò che ci circonda per...
  • unghie Le mani sono il prolungamento esatto della nostra essenza. Le mani toccano, e ci danno la percezione dello spazio, della forma, del tempo; le mani afferrano, e ci danno la sensazione della stretta, de...
  • bagni alle mani Un disturbo lieve ma particolarmente diffuso riguarda le mani. Queste, soprattutto nei periodi freddi, si presentano rossastre screpolate e gelide. Avere mani in queste condizioni spesso danneggia a l...
  • mani e unghie La cura del corpo non riguarda esclusivamente il nostro organismo, ma è importante saper prendersi cura anche dell'aspetto fisico. C'è una parte del corpo che molto spesso viene piuttosto trascurata, ...

Abody Lampada LED Unghie 24W Timer da 30s, 60s per LED UV ,in Automatico Sensore Portatile Professionale per Manicure Strumento per Salone con Disegno Speciale Rosa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,99€
(Risparmi 51€)


Lampada unghie

Come funziona una lampada unghie? Come detto in precedenza essa permette la solidificazione del gel sull'unghia, questo lavoro è permesso grazie ai bulbi di cui è composta che emettono luce UV. Una lampada di questo genere può essere anche utilizzata solo per asciugare rapidamente lo smalto, in tre secondi l'asciugatura è garantita. Per quel che riguarda invece la solidifcazione del gel è necessario aspettare almeno tre minuti. Questa lampada unghie che emette luce UV può essere tranquillamente utilizzata sia per le unghie delle mani che quelle dei piedi. Al suo interno è formata da un rivestimento riflettente, in questo modo la luce UV riesce ad essere irradiata in modo uniforme e garantire un'asciugatura totale omogenea di tutte le unghie. Inoltre deve essere necessariamente impermeabile, la parte dove si poggiano le mani o i piedi è estraibile, in modo che l'estetista possa tranquillamente lavare la lampada unghie ad ogni uso. Quest'ultimo aspetto non può essere sottovalutato, si rischia infatti di diffondere batteri da una persona ad un'altra, ecco perché la pulizia e l'igiene è il primo punto da tenere sempre ben presente.


lampada unghie: Lampada unghie professionale e casalinga

Questa lampada unghie, come visto in precedenza, è formata da bulbi, questi in generale tendono a consumarsi dopo un uso frequente del macchinario, ma possono essere tranquillamente cambiati. Esistono diversi tipi di lampade unghie, generlamente quelle professionali sono composte da più bulbi la cui potenza arriva anche oltre i 50 watt. Questo è uno degli aspetti che differenzia una lampada unghie professionale da quella casalinga, solitamente in quest'ultimo caso si fa un uso piuttosto moderato, mentre in campo professionale è diverso, l'estetista si ritroverà ad utilizzare la lampada unghie molto di frequente e per questo si necessita una potenza maggiore. Inoltre la lampada unghie professionale permette di poter inserire al suo interno entrambe le mani, quella casalinga invece ha un'apertura limitata e anche per questo è molto più piccola, insomma deve necessariamente essere più comoda e manegevole. La lampada unghie casalinga è composta da un solo bulbo di 9 watt, proprio perché non ha necessità di essere usata costantemente. Chiaramente, proprio per la differente composizione, varia anche il prezzo tra una lampada ed un'altra. Una lampada unghie casalinga può costare anche 15 euro, mentre quella professionale raggiunge cifre alquanto elevate, anche sui 200 euro. Qual'è invece il prezzo dei bulbi? In genere questo si aggira tra i 5 e i 10 euro e possono esserci facilmente cambiati.



COMMENTI SULL' ARTICOLO