antitraspirante

Deodoranti e sudore

La sudorazione, è un processo naturale che avviene quando la temperatura del corpo cambia. Il processo di sudorazione, può essere accompagnato da cattivi odori. Il corpo, necessita del processo di sudorazione per espellere tossine, in forma grassa e liquida, e per abbassare le temperatura corporea, che tende di contro ad alzarsi a causa di fenomeni esterni. La sudorazione è un processo naturale, attivato dall’organismo per regolarizzare la temperatura interna del corpo; questo processo naturale, comporta una serie di problematiche: il sudore rende alcuni punti del corpo bagnati, come le mani, i piedi, le ascelle, lasciando aloni sugli abiti. Il processo di sudorazione, comporta cattivi odori, a causa delle ghiandole sudoripare, che tendono a secernere moltissima acqua, sotto forma di sudore, che molto spesso, se il ph delle pelle è particolarmente acido, risulta essere fastidioso. Il sudore, tende a regolare la temperatura corporea, che alzandosi, comporta un aumento delle sudorazione, diminuendo, mentre diminuendo comporta l’evaporazione del sudore stesso dal corpo. Il sudore, dunque, partecipa alla regolazione della temperatura corporea, mantenendola costante: è dunque un processo necessario, che favorisce l’eliminazione subitanea delle tossine che vengono espulse dall’epidermide mediante il sudore stesso; Oltre alla conservazione e dispersione del calore, il sudore si svolge un ruolo di protezione, contribuendo ad idratare la pelle, rendendola elastica, morbida e tutelata dall’attacco dei batteri presenti nell’ambiente. La sudorazione, è dunque un processo naturale e necessario, ma comunque imbarazzante: il cattivo odore, è causato, non dal sudore stesso, ma da un’alterazione del ph; quando quest’ultimo è particolarmente acido, il sudore, diventa maleodorante.
deodoranti

Purax, Roll-On antitraspirante, extra forte: 7 giorni di protezione, 50 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,9€


antitraspirante: Antitraspiranti

sudore e profumo Per contrastare questo imbarazzante fenomeno, vengono utilizzati particolari deodoranti che agiscono direttamente sul ph della pelle, favorendone la regolarizzazione. E’ necessario effettuare una prima distinzione tra i diversi prodotti utilizzati per contrastare il sudore: i deodoranti e gli antitraspiranti. I primi, hanno una base alcolica, e svolgono una doppia azione: mascherano i cattivi odori, ed inoltre aiutano a contrastare i batteri che attaccano la pelle. I deodoranti dunque, coprono i cattivi odori, agendo direttamente sul cattivo odore e lasciando una piacevole sensazione di freschezza sulla pelle. I deodoranti antitraspiranti, invece effettuano un’azione regolarizzante: sono prodotti che proteggono le ghiandole sudoripare, creando una sorta di pellicola sottile che crea uno strato delicato che lascia respirare la pelle, ma blocca il sudore. Gli antitraspiranti, contengono sostanze specifiche, come Sali d’alluminio e Sali di zirconio, che regolano il sudore, permettendo alla pelle di respirare. Gli antitraspiranti, sono deodoranti che vengono consigliati in particolare ai soggetti che soffrono di sudorazione eccessiva o maleodorante. Vanno applicati sulla pelle pulita e asciutta, sempre a seguito del lavaggio accurato della zona interessata. La funzionalità di questi prodotti, è stata per lungo tempo compromessa da una serie di dubbi che sono stati sollevati, in relazione alle sicurezza dell’utilizzo continuo del prodotto stesso e ai possibili effetti collaterali. I dubbi riguardavano espressamente le sostanze contenute negli antitraspiranti e allo stesso tempo, gli effetti da queste provocati. L’alluminio era considerata una sostanza dannosa per l’organismo, se assorbita dalla pelle in quantità ingenti; l’alluminio inoltre, comporta un blocco della sudorazione e provoca il cancro al seno. Queste problematiche hanno scoraggiato l’acquisto degli antitraspiranti in una fase iniziale. In realtà, i dubbi sulla sicurezza di questi deodoranti, sono state smentite con l’ausilio di test scientifici che hanno dimostrato la sicurezza assoluta di questi prodotti: in primis, l’alluminio, è una sostanza estremamente abbondante nell’organismo, presente anche nell’acqua e nei cibi, per cui il quantitativo presente all’interno dei prodotti antitraspiranti, deve essere considerato trascurabile e non risulta essere pericoloso per la salute della pelle. Anche se gli antitraspiranti tendono a bloccare la sudorazione, le tossine vengono comunque eliminate mediante le feci e le urine, principale canale di espulsione delle sostanze tossiche dall’organismo. Il sudore, elimina una parte esigua di tossine, per cui, i deodoranti antitraspiranti, non alterano il regolare processo depurativo attivato dall’organismo. Per molte comunità scientifiche, il cavo ascellare, vicino alla mammella, accumulando parabeni e alluminio, esponeva il seno al rischio di cancro: questa possibilità è stata del tutto esclusa, perché in realtà non esiste alcun legame tra la presenza minima di alluminio nell’organismo e la comparsa di tumori al seno. Gli antitraspiranti, sono dunque prodotti sicuri, che aiutano a regolare la sudorazione, lasciando la pelle fresca e profumata. Non ci sono rischi nell’utilizzo di questi prodotti.

    Vichy Linea Deo Anti-Traspirante Deodorante Crema con Sali Di Alluminio 30 ml

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,48€
    (Risparmi 7,02€)



    COMMENTI SULL' ARTICOLO