Occhi piccoli

Occhi piccoli

Gli occhi sono l’espressione massima della bellezza. La loro forma ne delinea l’essenza, in un andirivieni di forme, di geometrie, di linee. Gli occhi hanno un colore, un’espressione, una profondità, che viene rimarcata dalla linea di seduzione che li rende brillanti, vivi, luminosi. Gli occhi grandi, dalla spettacolare forma lievemente allungata, aprono lo sguardo, rendendolo unico, profondo, estremamente sensuale. La valorizzazione di occhi dalla forma generosa e delicata, passa per un make-up semplice, gentile, poco marcato. Occhi meravigliosi, parlano da soli, nel loro splendore, nella loro brillantezza, nella loro forma, nella loro luccicante espressività. Gli occhi piccoli, invece, anche se simmetrici e gentili, tendono a sembrare poco luminosi, poco notevoli. Per ingrandirli e valorizzarne l’espressione, è necessario utilizzare un make-up marcato, seguendo tecniche che mettano in evidenza la forma e l’iridescenza degli occhi.
occhi piccoli trucco

eBoot 700 Pezzi Occhi Finti Occhi Pazzi Occhi Wiggle con Autoadesivo Fai Da Te Scrapbooking Crafts Accessori Giocattoli, Assortiti Taglie

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


Come ingrandire lo sguardo

make up occhi La tecnica di ingrandimento, prevede una serie di passaggi importanti, che non vanno a rimarcare solo gli occhi, ma che enfatizzino tutto il viso, creando delle proporzioni esatte e precise, tra questi e le restanti linee del viso. Il fondotinta va steso con una spugnetta, con massaggi leggeri, fino alla completa uniformazione del colorito; la zona occhi è quella più delicata, per cui, è importante creare una stesura compatta e delicata, priva di zone d’ombra che possano enfatizzare la piccolezza degli occhi stessi. Le sopracciglia vanno curate continuamente: la forma deve seguire la naturale arcata sopracciliare, lo spessore, è variabile e strettamente dipendente dalla forma stessa degli occhi. Le sopracciglia devono essere mediamente sottili, e vanno riempite con la matita cosi da definirne la forma esatta. Sopracciglia curate e definite, ma soprattutto sottili, allungheranno lo sguardo, favorendo un effetto di ingrandimento della forma stessa degli occhi. La scelta dell’ombretto è di fondamentale importanza, sia per quanto concerne l’applicazione e le sfumature, che per quanto riguarda la scelta dei colori. Da prediligere i colori perlati e chiari, che diano luminosità allo sguardo: il rosa, il beije, il dorato, il celeste, il bianco, tutte le tonalità dell’oro e del marrone, aiutano a rendere lo sguardo profondo e gli occhi più grandi e luminosi.

    TININNA 50 pz 0.5 ml Mini di piccolo Bottiglia e sughero Tappi con 10 pz Occhi Viti

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,58€


    Come truccarsi

    trucco occhi Ombretti scuri ed opachi, tendono ad appesantire lo sguardo, rendendo gli occhi più piccoli e scuri. Sulla prima metà palpebrale, va applicato un ombretto chiaro e molto brillante, sulla zona palpebrale intermedia, un ombretto dalla colorazione media, della stessa tonalità, mentre sulla parte finale del margine palpebrale, va applicata una punta di tono più scuro. Per allargare la forma degli occhi, è necessario creare delle gradazioni in scala di colore, proseguendo dall’interno verso l’esterno, giocando con la stessa tonalità o con tonalità affini. Anche le zone di luce sono estremamente importanti: vanno disegnate sulla punta dell’occhio e immediatamente al di sotto dell’arcata sopracciliare. L’applicazione della matita segue quella dell’ombretto: la funzione è quella di allungare l’occhio verso l’esterno in maniera sempre delicata. La matita o eye-liner, vanno applicati a seconda del trucco utilizzato. La matita non va mai ricalcata all’interno dell’occhio, ma sempre all’esterno, sia sul margine palpebrale superiore che inferiore. Il mascara dà agli occhi il tocco finale: è l’ultimo elemento utilizzato per migliorare l’apertura degli occhi piccoli. Prima dell’applicazione del mascara, è possibile utilizzare un piegaciglia, che migliori la forma delle stesse, per poi passare soprattutto su quelle più esterne un mascara volumizzante. L’effetto è innovativo e nuovo: gli occhi appariranno più grandi, più luminosi e più allungati, più belli.


    Il trucco per le labbra

    trucco labbra Per valorizzare gli occhi, è necessario creare una simmetria anche con le labbra. Moltissimi volti, necessitano di questo abbinamento delle due tipologie di trucco. Per evitare caricature eccessive, è necessario prendere in considerazione la forma della propria bocca, e il trucco occhi. La bocca, dovrà solo creare una simmetria naturale con lo sguardo, senza attirare eccessivamente l’attenzione su di se. Il colore del rossetto, non deve essere eccessivo e deciso: da prediligere sono le tonalità dell’oro, carne e marrone delicato. La matita, può rappresentare una soluzione, ma solo in relazione al bordo esterno. Se si hanno labbra particolarmente pronunciate, è preferibile usare gloss, che mettano in evidenza la bocca solo dal punto di vista della brillantezza. Il colore delle labbra, va accentuato, ma sempre rimarcando i colori naturali, senza enfatizzare eccessivamente l’artificiosità del make-up. Il risultato naturale, rende nel complesso il trucco molto più gradevole, il viso più gentile e giovane. La scelta dell’ombretto, va ovviamente di pari passo anche con i colori dell’incarnato, degli occhi, della bocca e dei capelli. Molto spesso, vengono valutati anche l’abbigliamento e l’occasione per la quale si intende realizzare un trucco perfetto.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO