integratore alimentare

Integratori

L’organismo umano è una macchina composta di tanti delicatissimi ingranaggi, che ne determinano il funzionamento. Il corpo, necessita di una serie di sostanze che combinate insieme, attivano il funzionamento di questi meccanismi. La manifestazione di una carenza alimentare, determina la necessità di integrare le sostanze di cui l’organismo manca: quando l’alimentazione non è in grado di sopperire a suddetta mancanza, intervengono gli integratori alimentari. Trattasi di prodotti, che intendono sopperire alle carenze alimentari, o nel caso in cui, l’organismo tenda ad aumentare il fabbisogno di una specifica sostanza. Gli integratori alimentari, non svolgono una funzione terapeutica: non sono stati progettati e non vengono somministrati per il trattamento di patologie specifiche, ma hanno con le patologie un rapporto indiretto. Gli integratori alimentari, hanno il compito di sopperire ad una carenza specifica, carenza che può determinare un meccanismo che implichi il manifestarsi una patologia. La loro funzione dunque, è quella di integrare l’alimentazione. Questi prodotti, vengono assunti seguendo uno specifico criterio: gli integratori seguono un preciso dosaggio, che viene imposto in relazione al fabbisogno giornaliero specifico, alle carenze e alla sostanza in questione. Il dosaggio massimo, in moltissimi casi, viene imposto dal ministero della salute: sull’etichetta di tutti gli integratori alimentari, è presente il dosaggio esatto di assunzione giornaliera. Questa norma va rispettata per non inciampare in spiacevoli effetti collaterali: molti integratori alimentari, se assunti in dosi eccessive, possono comportare delle controindicazioni. Generalmente prima di essere lanciate sul mercato italiano, le etichette, vengono inviate al ministero della salute, che le controlla, le esamina, e ne fornisce l’approvazione. Le normative che riguardano gli integratori, vengono trasmesse al ministero della salute, che fornisce l’autorizzazione del prodotto in questione, che solo a quel punto può essere lanciato sul mercato. Tutti questi passaggi, implicano da parte dell’utente che l’utilizza, una specifica attenzione nei riguardi dell’etichetta e delle avvertenze: queste ultime, interessano gli effetti collaterali del prodotto, le interazioni con altri integratori o con altri medicinali. Ci sono alcuni integratori sul mercato, appartenenti a determinate categorie come le vitamine ed i minerali, che vengono raccomandati con un’etichetta che indichi la razione giornaliera quotidiana, e anche del preciso dosaggio che deve essere scrupolosamente seguito.
integratori in capsule

Integratore Multivitaminico e Multiminerale - 365 Compresse (Fornitura Fino A 1 Anno) - 24 Vitamine e Minerali per Uomini e Donne, Adatto ai Vegetariani - Integratori alimentari Nu U Nutrition

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,97€
(Risparmi 11€)


integratore alimentare: Avvertenze

capsule Gli integratori, hanno degli effetti assolutamente benefici, perché favoriscono un aumento delle sostanze di cui necessita l’organismo, ma non possono essere considerati sostitutivi rispetto all’alimentazione. Seguire una dieta corretta ed equilibrata, aiuta a favorire il corretto funzionamento dell’organismo; se le sostanze prodotte dall’organismo stesso, o anche immesse mediante l’alimentazione, non risultano essere sufficienti, possono essere integrate, con gli integratori alimentari. L’etichettatura degli integratori, viene scrupolosamente controllata, affinchè, non vi siano inganni di nessun genere di tipo pubblicitario, che possano confondere le conoscenze del consumatore. Tutte le proprietà che risultano essere relative all’utilizzo degli integratori, devono essere scientificamente provate. Gli integratori, si presentano in diverse forme: presenti sul mercato, sono quelli in polvere, quelli in capsule, quelli in compresse, quelli in gel. Esistono delle specifiche differenze tra suddetti tipi di integratori, in particolare per l’uso, che varia, a seconda della destinazione: gli integratori in polvere sono destinati agli sportivi. Sono l’arginina, la glutammina, i carboidrati e le proteine, assolutamente utili per la massa muscolare e per il suo potenziamento durante l’attività fisica. Questi integratori sono stati prodotti in polvere per questioni di praticità: disciolti in acqua, questi prodotti, vengono agitati e possono essere bevuti tranquillamente anche fuori dalle mura domestiche. Gli integratori in compresse, sono integratori abbastanza comodi da utilizzare, che tendono ad essere però ricchi di eccipienti, per la stessa conservazione, per cui vengono considerati inferiori sul piano qualitativo rispetto ai primi. Gli integratori in capsule, esattamente con molti medicinali, vengono incapsulati in una sostanza gelatinosa e viscosa che rende questi integratori facilmente ingeribili rispetto alle capsule. Gli integratori in gel, sono contenuti in piccoli contenitori, e vengono molto usati singolarmente e sono anch’essi molto comodi. Gli integratori vengono anche classificati in integratori sostitutivi del pasto, integratori vitaminici, proteici ed energetici: ognuno svolge una funzione differente. Solitamente i più gettonati sono l’acido folico, tutte le vitamine, le proteine, gli aminoacidi, le erbe e le fibre. E’ sempre importante rispettare il dosaggio e mangiare in modo equilibrato e sano.


  • Integratore alimentare a base di hmb  fonte https://healthytokyo.com/ L' idrossimetilbutirrato o hmb è una molecola organica derivante dagli amminoacidi. In particolare l'hmb deriva dall'aminoacido leucina. Nel nostro corpo soltanto una piccolissima quantità di leucin...
  • Il sodio benzoato in polvere Il sodio benzoato è un conservante alimentare molto diffuso in commercio che si comporta come attivatore metabolico: se abbinati ad una regolare attività fisica e a una dieta sana, gli integratori ali...

Menarini Sustenium Plus Intensive Integratore Alimentare di Creatina e Arginina, Formula 2

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,63€
(Risparmi 8,47€)



COMMENTI SULL' ARTICOLO



sitemap %>