fermenti

Pancia gonfia

Una delle parti del corpo che è soggetta maggiormente all'accumulo di qualche chiletto è sicuramente la pancia. La cosa più difficile, sia per gli uomini che per le donne, è riuscire ad avere una pancia che sia alquanto piatta, senza insomma quei fastidiosi rotoli di grasso che sporgono dalla vita dei pantaloni. Per riuscire ad avere una pancia che sia normale, quindi soprattutto non gonfia, è necessario affidarsi non solo all'attività fisica, ma ad un'alimentazione che sia ben mirata proprio per risolvere tale problema. Non sarà sicuramente facile riuscire ad avere sulla propria pancia degli addominali scolpiti, ma quello che importa è cercare principalmente di eliminare quello stato di gonfiore che dà una forma fin troppo arrotondata alla pancia. Questo è quindi un desiderio comune sia agli uomini che alle donne, in questo caso non c'è molta distinzione e il discorso che faremo potrà quindi essere utile ad entrambi.

pancia gonfia

Sofar Enterolactis Plus Integratore Alimentare di Fermenti Lattici - 20 Capsule

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,86€
(Risparmi 10,04€)


Fermenti

fermentiIl primo passo da fare per riuscire ad avere una pancia piatta o semplicemente non più gonfia è affidarsi ai fermenti, i cosiddetti probiotici che aiutano il nostro intestino a ritrovare la sua regolarità ed evitare quindi la formazione di gas e di fastidio intestinale che molto spesso è proprio la causa primaria della pancia gonfia. I fermenti, conosciuti più comunemente con il nome di fermenti lattici permettono alla flora intestinale di ritrovare il giusto equilibrio e quindi di provocare uno snellimento della pancia. I fermenti o probiotici sono dei batteri che hanno il compito però di svolgere una funzione benefica nell'intestino umano. Si tratta quindi di quei batteri benevoli che ritroviamo nella nostra flora intestinale e che oltre a riequilibrare proprio l'intestino, riescono anche ad attivare al meglio il sistema immunitario. Il compito di tali fermenti è quindi molto importante per chi ha intenzione di ritrovare al meglio il proprio equilibrio intestinale, a tal proposito anche il metabolismo sarà riattivato e sarà possibile prevenire alcune malattie infettive che possono colpire proprio l'intestino.


  • pancia piatta Ognuno di noi, da sempre, sogna di avere un corpo tonico e asciutto, senza inestetismi, adiposità, o chili di troppo. La moda propone quotidianamente all’immaginario collettivo corpi perfetti, sodi, q...
  • addome L’addome è la parte del corpo di una persona o di un animale che segue il torace. L’addome ha delle specifiche funzionalità, quali l’assimilazione degli alimenti, l’escrezione ,la riproduzione, e anco...
  • In vista dell’estate, si avverte l’esigenza di migliorare il proprio aspetto fisico. L’adipe, accumulato sull’addome sui fianchi e sui glutei, non è altro che il nemico da sconfiggere, in un tempo bre...
  • digestione Non bisogna sottovalutare il processo di digestione che avviene ogni qualvolta il nostro corpo assimila delle sostanze nutritive. La digestione, che avviene prima nella bocca, poi nello stomaco e infi...

Probiotici Molto Forti 10 Miliardi CFUS 120 Compresse (scorta 4 mesi) – 100% GARANZIA DI RIMBORSO - Lactobacillus – Acidophilus – Benefici per il Sistema Digestivo – Compresse Piccole 6mm Probiotico Non Capsule – Batteri Buoni – Integratori Migliori per Malati di Sindrome dell’Intestino Irritabile Aiuta anche con Candida, Infezioni da Lieviti e Previene la Diarrea – 100 % Vegetariano e Privo di Glutine – Adatto a Donne e Uomini– Prodotto nel Regno Unito

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,98€


Lo yogurt

I fermenti bisogna però assumerli anche quando ci si sottopone ad una cura antibiotica. Il primo effetto collaterale dovuto all'assunzione di tale farmaci è proprio l'irritabilità dell'intestino. Sarà insomma facile fare i conti con problemi di dissenteria o coliti vari, con l'aiuto dei fermenti lattici si assicurerà una protezione della propria flora batterica intestinale. Qualsiasi medico quindi che vi proporrà una cura antibiotica dovrà necessariamente consigliare anche l'assunzione di fermenti. Qual'è allora l'alimento più ricco di tale sostanza? Esistono vari integratori alimentari ricchi di fermenti lattici, ma è consigliabile innanzitutto poter fare affidamento sulla naturalezza dei prodotti e quindi assumere fermenti attraverso un vero e proprio alimento. In questo caso è sicuramente lo yogurt l'alimento più ricco di fermenti lattici, un alimento probiotico che aiuta quindi a ristabilire la propria flora batterica intestinale e anche a dimagrire. Con il consumo quotidiano di yogurt si noterà come la vostra pancia trarrà non poco beneficio da tale alimento, questo perché ci sarà un rapido sgonfiamento di quest'ultima.


I benefici dello yogurt

E' possibile, ovviamente seguendo sempre un'alimentazione corretta e ipocalorica, riuscire a perdere anche tre chili in un mese con il consumo quotidiano di yogurt. In questo modo ne trarrà giovamento non solo la vostra salute, ma anche il vostro aspetto fisico. Non dovrete così fare i conti con quel gonfiore addominale di cui soffre la maggior parte della popolazione mondiale. Per chi non ha una passione dello yogurt, dovrà necessariamente iniziare a consumarlo durante la propria dieta quotidiana, solo in questo modo, con l'aiuto quindi dei fermenti, potranno esserci risultati positivi per la vostra pancia. Non servirà però a nulla mangiare yogurt se poi si condurrà una dieta alimentare alquanto squilibrata, prediligendo quindi alimenti più che grassosi con bevande ipercaloriche e gassose. E' risaputo insomma che uno dei problemi della pancia gonfia sia associato all'alcol e a queste bevande zuccherate che non fanno altro che distruggere la salute umana provocando problemi di obesità ovunque.


I fermenti dello yogurt

I fermenti contenuti nello yogurt hanno la capacità di sgonfiare e snellire, ma non vi aspettate dei miracoli, dovrà innanzitutto cambiare il vostro stile di vita per poter garantire la corretta funzionalità dei fermenti. Lo yogurt ha una funzione disintossicante e antinfiammatoria nonché protettiva nei riguardi dell'intestino, può essere assunto anche da coloro che non riescono a digerire il latte, ecco perché la sua efficacia è ancora più importante. Dona la giusta assunzione di calcio e riesce a contrastare la formazione del grasso intestinale. Per chi inoltre non ha intenzione di rinunciare ai dolci, lo yogurt può essere utilizzato proprio come sostituto del burro e le varie torte fatte in casa assumono un sapore molto più genuino e salutare. Per iniziare quindi a pensare ad una pancia piatta è necessario affidarsi allo yogurt e ai vari fermenti contenuti al suo interno, solo in questo modo ritroverete la giusta forma addominale che desiderate.




COMMENTI SULL' ARTICOLO