Alopecia congenita

L'alopecia congenita

L'alopecia congenita è un disturbo che si manifesta con la carenza di peli e capelli in alcune zone del corpo. Nella maggior parte dei casi l'alopecia congenita porta alla totale assenza di peli in zone particolarmente circoscritte, non sempre di grandi dimensioni. Dal punto di vista medico tali problematiche non hanno ancora goduto di studi molto approfonditi, anche perché si tratta di malattie rare, che si possono manifestare in modi molto diversi tra loro. In buona parte dei casi l'alopecia congenita è circoscritta e di leggera entità, in altri casi non solo coinvolge tutta la testa, ma si manifesta in associazione a malformazioni e problemi di alcuni organi del corpo, tra cui la pelle. Le tipologie di alopecia congenita sono tantissime, non esiste quindi una terapia precisa da utilizzare in tutti i casi. Nella maggior parte dei casi si manifesta già nella fase neonatale.
Caso di alopecia congenita

Aculife, siringhe per rimozione del cerume

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6,35€


Tipologie di alopecia congenita

Alopecia congenita triangolare Il tipo più diffuso di alopecia congenita è fortunatamente quello non associato ad altri tipi di disturbi o malformazioni. Si manifesta con una chiazza del capo totalmente priva di capelli, o con presenza del cosiddetto vellus, la sottile peluria presente nei neonati. Questo tipo di alopecia non è curabile in alcun modo, in quanto la cute non presenta follicoli piliferi in quella zona. Visto che, in gran parte dei soggetti, questo tipo di alopecia non si manifesta in ampie zone del capo, molto spesso si tratta di una leggera problematica di tipo estetico, che si maschera facilmente facendo crescere i capelli intorno alla zona interessata. Nei casi in cui tale problema comporta l'assenza di capelli da una grande parte del capo l'unico modo per ovviare al problema consiste nell'utilizzare dei posticci, da applicare periodicamente o da incollare alla cute. In molti casi tale alopecia è detta anche triangolare, perché la zona priva di peli ha questa forma particolare.

  • Calvizie quasi totale L'alopecia è una patologia che porta alla progressiva riduzione della qualità dei capelli, come colore e spessore, e della loro quantità, fino alla scomparsa. La cause non sono ancora pienamente conos...
  • La calvizie colpisce anche personaggi famosi La calvizie è la perdita di capelli sul capo. In genere comincia con un diradamento dei capelli attorno alle tempie o sul vertice della testa. Questo tipo di calvizie, detto alopecia androgenetica, de...
  • profumo storia antica boccetta Da pochi euro a molte decine di euro, i prezzi dei profumi variano come le fragranze che si adattano sempre di più alle esigenze dei compratori. Il profumo non è un accessorio. Esso è una piacevole ab...
  • Testa e collo I dolori a testa e collo sono causati da problemi che colpiscono il cosiddetto tratto cervicale. Quest'ultimo non è altro che la parte più mobile della colonna vertebrale ed in un certo senso anche la...

Farabi sentire imbracatura collo builder Harbinger imbracatura testa collo builder cintura immersione formazione sollevamento pesi imbottita in pelle sintetica di ricambio testa cablaggio catena forza regolabile Cintura fitness palestra allenamento collo esercizio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€


Alopecia con complicazioni

Alopecia I casi in cui l'alopecia congenita è particolarmente diffusa e associata ad altre problematiche sono vari. In particolare alcuni soggetti mostrano una totale alopecia con ipercheratosi autosomica recessiva. Si tratta di casi molto rari, in cui i soggetti che soffrono del problema sono nati totalmente privi di peli, o li hanno persi nei primi mesi di vita. In seguito si ha uno sviluppo dell'ipercheratosi e dell'ispessimento della cute su mani e piedi. Questo problema è di origine genetica e non esiste alcun tipo di terapia a riguardo. Molti pazienti affetti da questo disturbo soffrono anche di cataratta e di problematiche della pelle di tutto il corpo. Fortunatamente i soggetti colpiti da ipercheratosi autosomica recessiva sono, in tutto il mondo, in numero molto basso, si tratta quindi di una patologia rara.


Alopecia congenita: L'aplasia cutis congenita

Aplasia cutis congenita Questa malattia ereditaria è una particolare tipologia di alopecia, in cui le chiazze prive di capelli sono costituite da cicatrici spesse, o anche da ulcere di vario tipo. Anche in questo caso stiamo parlando di una malattia molto rara, che porta ad una serie di sintomi particolarmente fastidiosi. Le cicatrici sono in genere di forma tondeggiante, molto evidenti e chiaramente individuabili. Il loro sviluppo inizia nello stadio neonatale del soggetto affetto, che non guarisce mai, in quanto la cute manifesta una mutazione a livello genetico. La problematica della pelle può essere diffusa in tutto il corpo. anche se la gran parte dei pazienti mostrano questo tipo di aplasia sul capo, può capitare che le cicatrici tondeggianti siano in qualsiasi altra parte del corpo. La zona tende ad essere facilmente colpita da infezioni. Nel caso in cui si tratti di chiazze molto ampie le ripetute infezioni possono portare anche alla morte del bambino.



COMMENTI SULL' ARTICOLO