obesità

Alimentazione e salute

La salute degli uomini è strettamente collegata all'alimentazione. Non sempre però si prende ad esame tale frase, si pensa insomma che la salute dipenda da altri fattori, ma ciò non è assolutamente vero. Tutte le patologie più gravi, che colpiscono i vari organi vitali e non, sono conseguenze di un'alimetnazione errata e per niente salutare. Chiaro come non tutti i tipi di tumori gravi siano una conseguenza dell'alimentazione, quando ci si imbatte in un cancro ai polmoni il problema riguarda il fumo o il troppo inquinamento. Questo però è un altro tipo di discorso, sicuramente altrettanto importante e complicato, ma in generale la salute dell'uomo è condizionata fortemente dal tipo di alimentazione che si segue quotidianamente. Il problema può essere legato anche a prodotti alimentari che non hanno un certificato di qualità, è necessario invece mangiare sempre cibi che provengano da coltivazioni sicure e non vi siano particolari modificazioni chimiche e quindi industriali.
alimentazione e salute

La dieta salva stomaco. I cibi, le ricette e i rimedi verdi che vincono gastrite, acidità e reflusso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,5€
(Risparmi 1,5€)


Obesità

obesitàQuesto discorso introduttivo sull'alimentazione e la salute serve per parlare in modo specifico di una patologia che negli ultimi anni sta letteralmente prendendo il sopravvento sull'intera popolazione mondiale e che chiaramente è legata alla propria vita alimentare. Si tratta dell'obesità, il classico fenomeno patologico in cui un soggetto in sovrappeso si ritrova a fare i conti con l'aumento incessante della massa grassa. L'obesità è un eccesso di massa adiposa che avviene nell'organismo umano. E' quindi una vera e propria patologia alimentare che fino a poco tempo fa apparteneva esclusivamente ai paesi più ricchi e industrializzati, anche se ormai tale discorso non ha più lo stesso valore del passato. Questo significa che l'obesità ha raggiunto un livello di globalizzazione mondiale, tutti possono cadere in questo tipo di patologia, indifferentemente dalla zona in cui si trovano. Un aumento significativo dell'obesità è dovuto principalmente ad un'educazione alimentare praticamente inesistente. Quello che preoccupa maggiormente riguarda in modo particolare l'aumento di questa patologia tra i bambini, qui la colpa è da associare in modo specifico ai genitori.

  • Dieta e salute La dieta è la soluzione per chi desidera perdere peso. Chi desidera dimagrire, in primis decide di ridurre l’apporto calorico dei cibi, cercando di snellire la propria silhouette in un arco di tempo b...
  • massaggio piedi La riflessologia è una vera e propria terapia, che affonda le sue radici nel presupposto che il benessere dell’individuo è influenzato da ogni singolo aspetto della vita di una persona. La riflessolog...
  • seno e chirurgia estetica Una donna per sentirsi tale ha il bisogno di avere un seno che la soddisfi. Di solito nessuna donna riesce ad essere contenta del proprio corpo, c'è insomma sempre qualcosa che non sembra soddisfarla....
  • stress La società odierna impone al nostro stato fisico e mentale degli impulsi sin troppo stressanti che inevitabilmente ci infondono ansia, preoccupazione, depressione, tensione, aggressività e cattivo umo...

Curare il diabete senza farmaci. Un metodo scientifico per aiutare il nostro copro a prevenire e curare il diabete

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,3€
(Risparmi 2,7€)


Obesità infantile

Il bambino, se non è stato educato a dovere, penserà che potrà mangiare tranquillamente tutto ciò che desidera senza ritrovarsi con alcun tipo di conseguenze. E' qui che invece deve essere importante la figura di un genitore, solitamente un soggetto obeso è afflitto da tale patologia principalmente per un problema psicologico, per qualche particolare evento della vita che lo ha spinto verso il mondo dell'alimentazione errata. Per un bambino invece la causa scatentate è data dai genitori, incapaci di guidarlo verso un corretto stile di vita. L'obesità infantile è legata estremamente alla vita sedentaria. Sempre più bambini si ritrovano praticamente a trascorrere la maggior parte delle ore della giornata seduti. Il problema è dato sicuramente dallo sviluppo delle varie tecnologie, con computer, videogiochi, televisioni che hanno modo di intrattenere il bambino per tutta la giornata. Chiaramente poi si aggiungono anche i vari spuntini fatti di cibo spazzatura, merendine, dolciumi vari, patatine, pizzette, bibite gassate, alimenti più che calorici che danneggiano fortemente la salute del bambino. In questo modo ci sarà un accumulo calorico che non sarà mai bruciato, proprio perché il bambino passerà ore e ore chiuso in casa con televisione, internet e videogiochi vari. L'obesità infantile è un problema serio perché poi in età aduta tali bambini si ritroveranno con gravi complicazioni di salute e una vita che terminerà fin troppo presto. E' bene educare al meglio i propri figli sull'alimentazione sana da seguire e soprattutto sull'attività fisica da svolgere costantemente. Solo in questo modo si eviterà che il bambino possa trasformarsi in un obeso adulto con poche speranze di vita.


I rischi dell'obesità

Come detto l'obesità è una patologia alquanto grave che rischia di compromette la vita di tutti quelli che ne sono affetti. La causa scatentante può essere psicologica, ci si rifugia insomma nel cibo, in quegli alimenti che addolciscono fortemente il palato, ma che non risolveranno mai i reali problemi, il senso di piacere dato dal cibo non sarà mai reale, bisogna quindi inevitabilmente studiare a fondo il problema per estirparlo. L'obesità compromette notevolmente la vita di chi ne è affetto, vediamo nel dettaglio quali sono i problemi di salute più comuni legati a tale patologia. Innanzitutto c'è un maggiore rischio di ritrovarsi con il diabete, molti obesi patiscono questo problema. Da non sottovalutare i rischi legati all'apparato cardiocircolatorio, il grasso infatti intaserà le varie arterie con maggiore probabilità di ritrovarsi con infarto, ictus e così via. La struttura ossea non riuscirà a reggere al meglio un peso così eccessivo, quindi si va incontro a problemi ossei importanti, ernie, articolazioni poco funzionanti, artrosi etc. Per poter uscire dal tunnel dell'obesità è necessario seguire una dieta alimentare sana, ma sopratutto sottoporsi a sedute durissime di allenamento fisico, solo in questo modo potranno esserci dei miglioramenti.




COMMENTI SULL' ARTICOLO