dieta dell'acqua

Diete

Perdere qualche chilo di troppo è l'obiettivo principale di molte persone, soprattutto quando si tratta di affrontare la prova costume, un vero e proprio banco di prova per molti. Per farsì però che il risultato sia soddisfacente, è sconsigliabile provare le classiche diete lampo che non aiuteranno realmente a portare a termine il proprio obiettivo. Bisogna infatti tener presente che per poter perdere peso è necessario mangiare, senza la giusta alimentazione si rischia poi di arrecare qualche danno piuttosto serio al proprio organismo. Le diete fin troppo restrittive possono anche dimostrare un'efficacia temporanea, con una perdita rapida di peso, ma questo è solo un falso dimagrimento, perché i chili persi saranno esclusivamente dei liquidi. E' bene quindi non farsi abbindolare da queste diete miracolose che molto spesso sono proposte anche in televisione, bisogna puntare invece sulla propria salute.
Diete

Paleo Dieta Per Principianti: Guida Essenziale Per Iniziare La Dieta Paleolitica Include Programma Di Transizione E Ricette

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,92€
(Risparmi 2,17€)


Dieta dell'acqua

Dieta dell'acqua Tra le diete che aiutano a migliorare notevolmente la forma fisica, ma allo stesso tempo non sono dannose per l'organismo, ritroviamo la dieta dell'acqua. Basta insomma puntare sulle diete fai da te di qualche giorno oppure affidarsi a qualche particolare pillola miracolosa, tra l'altro sconsigliatissima dai vari dietologi, per poter riuscire a portare a termine il proprio obiettivo, crearsi quindi un corpo che sia in forma e povero di grassi, è importante affidarsi alla dieta dell'acqua. Quest'ultima rientra a far parte delle classiche diete della salute, quelle insomma che permettono all'organismo di poter funzionare al meglio, ma allo stesso modo prestano attenzione anche all'ago della bilancia. La dieta dell'acqua ha origini abbastanza antiche, già nei primi anni Quaranta molti uomini e donne si affidavano alla dieta dell'acqua per poter ritrovare la giusta forma fisica. Va però detto che ogni tipo di dieta che si segue necessita di un programma di allenamento specifico. Non si può insomma puntare su un dimgrimento efficace se non si integra alla classica alimentazione sana anche l'attività fisica. E' attraverso il movimento che il corpo potrà bruciare più calorie, ma soprattuto rafforzare e tonificare la propria massa muscolare, ritrovandovi quindi con un aspetto migliore.

  • Dieta e salute La dieta è la soluzione per chi desidera perdere peso. Chi desidera dimagrire, in primis decide di ridurre l’apporto calorico dei cibi, cercando di snellire la propria silhouette in un arco di tempo b...
  • addominali uomo Oggigiorno la moda impone una fisicità asciutta, tonica, longilinea e soda. Molte persone con problemi di obesità e di adipe in eccesso seguono ritmi di diete frenetici e praticano numerosissimi sport...
  • frutta per snellire La cellulite estetica è una condizione alterata del tessuto sottocutaneo della pelle che si gonfia a livello delle cellule adipose. Le cellule stesse infatti sono caratterizzate da un’ ipertrofia, dov...
  • appetito Uno dei fattori principali affinché una dieta sia corretta è quello di tenere a bada l'appetito. Il senso costante di fame inevitabilmente provocherà sempre più in noi la voglia di mangiare ed abbuffa...

Abdominal Muscle toner tonificante corpo allenamento fitness Gear ABS Fit training ABS Fit Weight training AB Belt tonificazione muscolare palestra workout Machine, Smart Home fitness supporto apparecchio unisex per uomo e donna (ABS FIT)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 52,9€


Vantaggi della dieta dell'acqua

La dieta dell'acqua può aiutare anche a combattere i problemi della ritenzione idrica, classici del rigonfiamento di pancia, gambe e fianchi che colpisce principalmente le donne. In effetti la dieta dell'acqua è consigliata maggiormente per le donne che patiscono il classico ristagno dei liquidi. C'è da dire che inoltre grazie all'acqua si elimineranno le varie tossine, quindi si punterà molto sulla sua funzione depurativa e drenante. Questa dieta dell'acqua si basa sul consumo quotidiano di circa due litri d'acqua al giorno, bisogna insomma bere durante l'arco della giornata almeno 8 bicchieroni d'acqua. Spesso purtroppo si tende a bere solo quando si termina un pasto o quando si ha realmente sete, ma questo non basta. E' invece importante ricordarsi di bere in determinati momenti della giornata, principalmente al mattino appena svegli, bevendo due bicchieri d'acqua, si favorirà notevolmente la motilità intestinale. In questo modo si inizia al meglio la giornata. Più specificamente la dieta dell'acqua consiglia di bere all'in circa trenta minuti prima di ogni pasto. E'una tecnica alquanto efficace per il dimagrimento perché consentirà innanzitutto al vostro stomaco di essere già un po' più pieno prima dei pasti, si attenuerà quindi la classica sensazione data dai morsi della fame. La dieta dell'acqua agisce principalmente sulla riduzione dei grassi intorno al girovita, anche per questo è una dieta consigliata alle donne.


Cosa mangiare durante la dieta dell'acqua

Chiaramente oltre al gran consumo d'acqua questo tipo di dieta si basa su un'alimentazione quotidiana che prevede un apporto calorico di circa 1400 calorie. E' quindi una dieta ipocalorica, proprio per tale motivazione è consigliabile seguirla solo per poco tempo, anche perché è previsto addirittura un dimagrimento di 3-4 chili a settimana. Per le donne che vogliono semplicemente ridurre il proprio girovita, ma senza perdere peso eccessivo, questa dieta dell'acqua è l'ideale da seguire per un'unica settimana. Vediamo a tal proposito quali sono gli alimenti consigliati e quali assolutamente vietati in questa dieta dell'acqua. Innanzitutto è bene evitare tutti quei prodotti che contribuiscono al gonfiore addominale come formaggi, latte, insaccati, pomodori, burro, legumi e patate. Tra i vari condimenti è accettato solo l'olio extravergine d'oliva, mentre tra le bevande è bene evitare le bibite gassate, l'alcol ed anche il caffè. Si consiglia invece di consumare durante la dieta dell'acqua quella frutta ricca di acqua, cereali, verdura, pesce e yogurt. Chiaramente tutti i vari alimenti e cotture definiti troppo calorici devono essere banditi, sono principalmente quelli troppo zuccherati che provocano un accumulo di grasso in eccesso nella zona addominale. Attraverso invece la dieta dell'acqua è possiible ritrovare la propria forma in poco tempo, purché si prendano in esame i consigli appena forniti.




COMMENTI SULL' ARTICOLO