Dieta per colesterolo

Informazioni generali sul colesterolo

Parlare di colesterolo nel sangue è generico. Tutte le persone, infatti, hanno fisiologicamente il colesterolo, il quale si divide in HDL, detto "colesterolo buono" perché porta i grassi ingeriti con il cibo alla demolizione e LDL, il "colesterolo cattivo" che restringe le arterie se è presente in quantità eccessiva. A differenza di quanto si può credere, non sono solo le persone in sovrappeso a soffrire di colesterolo cattivo. A volte anche chi è normopeso può avere un valore di LDL nel sangue elevato, sia per cause genetiche che per scorrette abitudini alimentari. La dieta per colesterolo è una delle soluzioni principali per abbassare il valore di LDL nel sangue e quindi ridurre i rischi di incorrere in malattie cardiache. Dopo aver eseguito le analisi del sangue, il medico curante prescrive una dieta per colesterolo affinché si riduca gradualmente.
Colesterolo

Enervit Enerzona Dieta Zone Integratore Alimentare per il Controllo del Colesterolo e Trigliceridi, Omega 3 RX - 240 Capsule

Prezzo: in offerta su Amazon a: 64,3€
(Risparmi 35,6€)


Cibi da evitare nella dieta per colesterolo

Cibo colesterolo Il colesterolo buono è una componente fondamentale dell'organismo in quanto contribuisce alla formazione di molte membrane delle nostre cellule, in particolare quelle nervose. Nella dieta per colesterolo è importante consumare cibi che contengono grassi polinsaturi e monoinsaturi per accrescere il livello di HDL nel sangue. Da escludere dalla dieta per colesterolo sono invece gli alimenti ricchi di grassi saturi, che invece accrescono il livello di colesterolo cattivo, o LDL. Gli alimenti da inserire nella dieta per ridurre il colesterolo sono: pesce, verdure, carni bianche, frutta fresca e secca. I cibi da ridurre o da escludere sulla propria tavola sono, invece: carni rosse, formaggio, dolciumi, burro e cibi fritti. L'olio di oliva è consentito, ma è bene consumarlo in quantità moderata.

  • omega 9 Il gruppo omega rappresenta il gruppo di acidi grassi polinsaturi che sono considerati importanti per la salute di ogni individuo. Gli omega comprendono l’omega 3, l’omega 6, l’omega 9 che sono gli ac...
  • lardo I grassi , nome con cui sono comunemente conosciuti i lipidi , sono componenti nutritivi importanti per il nostro corpo e il suo funzionamento. Assunti tramite gli alimenti, essi vanno a formare il te...
  • colesterolo cattivo Negli ultimi anni sentiamo spesso parlare di colesterolo alto, un dato che tende ad essere alquanto pericoloso per la salute dell'uomo. Chiramente solitamente quando ci si sottopone a delle analisi de...
  • alimentazione e salute Quando si parla di salute e alimentazione generalmente questi due argomenti viaggiano di pari passo. Non è possibile insomma ritrovarsi con una forma salutare soddisfacente se si segue un'alimentazion...

Chitosano, assorbi-grassi naturale, blocca i carboidrati e abbassa il colesterolo, assorbe i grassi in eccesso, integratore per dieta e dimagrimento, ipoallergenico, 120 capsule da 250 mg

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,95€


Falsi amici del colesterolo

Cibi sani colesterolo La maggior parte degli alimenti che passano sulle nostre tavole contengono grassi. I cibi, tuttavia, si dividono in quelli che hanno una quantità maggiore di grassi "buoni"rispetto a quelli "cattivi" e viceversa. I primi sono da inserire nella dieta per colesterolo se si sta seguendo per abbassare i valori di LDL nel sangue o per impedire l'aumento di questi. Normalmente si è portati a pensare che basti eliminare i cosiddetti "cibi spazzatura" dalla propria tavola per non soffrire di colesterolo alto. In realtà ci sono degli alimenti che non appartengono alla categoria dei cibi non salutari, ma che è meglio non consumare in eccesso se si segue una dieta per il colesterolo. Questi alimenti sono: le uova, che nella loro parte interna, il tuorlo, contengono tantissimi grassi; i crostacei, le olive ed alcune tipologie di frutta, come il cocco e le mandorle.


Dieta per colesterolo: Stile di vita sano

Stile vita sano I valori di colesterolo cattivo elevati nel sangue possono comportare gravi problemi cardiaci, in quanto l'LDL restringe le arterie. Prevenire la formazione di questo grasso nel sangue è meglio che doversi trovare a combatterlo con difficili diete per colesterolo. Mangiare bene ed in modo sano, riducendo o eliminando i cibi grassi dalla propria dieta è davvero importante per stare bene tutti i giorni. Se il colesterolo cattivo risulta essere troppo alto, la prima cosa da fare è consultare il proprio medico ed eventualmente un dietologo che prescriva una dieta per colesterolo efficace. Per permettere all'organismo di eliminare il colesterolo in eccesso velocemente è consigliato praticare una leggera attività fisica tutti i giorni ed assumere integratori naturali come l'olio di semi di lino.



COMMENTI SULL' ARTICOLO