Tipi di nei

Le caratteristiche generali dei nei e le lentiggini

I nei nevocellulari (melanocitici) possono essere congeniti o acquisiti, piani o in rilievo. Sono costituiti da cellule rotonde della pelle chiamate melanociti. Appaiono come delle macchie sulla cute, di colore variabile dal marrone chiaro al nero. Esistono anche nei rossi ma sono piuttosto rari. Tra i vari tipi di nei ci sono le lentiggini che sono delle macchioline tonde di ridotte dimensioni (1-3 mm) di colore marrone variabile. Possono essere sia congenite che acquisite, si possono manifestare in ogni punto della pelle ma più facilmente sul volto. Sono lesioni benigne e non richiedono trattamenti. Le lentiggini isolate vanno distinte dai nei melanocitici piani acquisiti, dai nei di Reed e dai melanomi di neoformazione (spesso asimmetrici). Le lentiggini sono solitamente presenti su soggetti di pelle chiara sebbene a volte possano trovarsi anche su pelle scura.
Vari tipi di nei

Enneagramma e personalità. Tipi e sottotipi nei personaggi dei film

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,7€
(Risparmi 3,3€)


Nei melanocitici piani acquisiti

Lentiggini su viso I nei melanocitici piani acquisiti sono i più diffusi tra le persone appartenenti al tipo umano caucasico. Sono totalmente piani o soltanto lievemente rilevati al centro. Di solito hanno un diametro minore di 6 mm. Quando sono di dimensioni maggiori tendono a essere asimmetrici. Si tratta di nei melanocitici piani acquisiti atipici. Questi tipi di nei compaiono durante l'adolescenza o anche dopo. La maggior parte delle persone ne ha tra 15 e 30 e sono nei di colore bruno, spesso più scuri al centro. Con il passar del tempo tendono a rimpicciolirsi. I nei melanocitici molto piccoli non si distinguono facilmente dai nei di Reed in fase iniziale o dalle lentiggini e, se asimmetrici, non si distinguono neanche dai melanomi. Questi nei sono totalmente benigni e vanno tolti solo per fini estetici.

    HEMOSAN 2 PACK - Crema antisudorilazione prurito, ragadi anali, emorroidi, eczemi anali, prurito Ani - 100% ingredienti naturali Pile Oinment - Garanzia di rimborso al 100% - Senza parabeni

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€


    Nei di Miescher, di Unna, di Ota e di Ito

    Un tipico neo di Ota I nei di Miescher sono chiari, tra il marrone chiaro e il color pelle, sovente isolati. Appaiono di solito sul viso da bambini o nell'adolescenza, soprattutto nelle ragazze. Non si distinguono facilmente dai piccoli nei melanocitici, dai basaliomi e dalle papule fibrose. Sono tondi o ovali, con dimensioni da alcuni millimetri a un centimetro. I nei di Unna sono acquisiti, appaiono molli e con un colore tra quello della pelle e il bruno chiaro. Si presentano in scarsa quantità su collo e busto. Questi tipi di nei fanno la loro comparsa dopo i 30 anni d'età, soprattutto nelle donne. Hanno una forma polipoide che li rende soggetti a traumi e torsioni. Devono essere distinti dai fibromi molli e dai melanocitici peduncolati congeniti. I nei di Ota e i nei di Ito sono lesioni bluastre con sfumature grigio-nere-brune e si riconoscono facilmente. I primi si presentano sul viso e i secondi sulle spalle.


    Tipi di nei: Nei melanocitici congeniti, nei di Spitz, di Reed e blu

    Schiena con molti nei I tipi di nei melanocitici congeniti sono bruni, scuri o chiari. Le dimensioni vanno da quelle minori di 2,5 cm fino a 20 cm o più. A volte questi nei presenti su testa e collo sono associati a problemi neurologici. Se presenti in zona lombosacrale possono essere associati a spina bifida. Quelli giganti possono essere precursori di melanomi. I nei di Spitz e i nei di Reed sono acquisiti e a crescita veloce. I primi compaiono da bambini sul volto e sono tra il rosa e il rosso. I nei di Reed compaiono sulle gambe dopo i 20 anni, soprattutto nelle donne e sono di colore bruno scuro o nero. Il neo di Spitz va distinto dagli emangiomi piccoli, dai granulomi piogenici e dai mastocitomi isolati. Si asportano solo se ci sono dubbi sulla loro natura. I nei blu appaiono soprattutto sul dorso di mani e piedi, ma anche sul viso e sui glutei. I nei blu maligni sono invece dei melanomi nati su di loro.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO