L'arginina

Caratteristiche della L-arginina

La L-arginina è uno degli otto aminoacidi essenziali che combinandosi tra loro e con gli aminoacidi generici assembla le proteine, elementi indispensabili alla costruzione strutturale delle parti componenti il nostro organismo, mantenendone poi il regolare funzionamento. L'arginina si trova allo stato naturale negli alimenti come carne rossa, pollame, pesce, latte e latticini, germe di grano, cereali, semi e noci. Può anche essere sintetizzata in laboratorio e utilizzata come integratore e medicinale, per accelerare la guarigione delle ferite, aiutare i reni e mantenere la funzione immunitaria. Stimola il rilascio dell’ormone della crescita, l’insulina e quindi è di importanza fondamentale nell’alimentazione dei bambini. É anche convertita dal nostro corpo in ossido di azoto che stimola la dilatazione dei vasi sanguigni migliorando la circolazione del sangue.
La carne rossa è ricca di arginina

Prozis 100% Real Whey Proteine whey in polvere 1250g - Delizioso gusto cioccolato con profilo di aminoacidi essenziali, ricco di BCAA per la massima crescita muscolare e il miglior recupero - 50 dosi!

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19€


Impiego come farmaco e integratore

L'arginina è impiegata anche in cardiologia La L-arginina sintetizzata è usata: - in cardiologia come stimolante l’insufficienza cardiaca, le malattie coronariche e per alleviare il dolore al petto dovuto all’angina; - per regolare l’ipertensione e abbassare la pressione alta durante la gravidanza (pre-eclampsia); - per alleviare il dolore alle gambe derivato dalla difficoltà di circolazione del sangue; - migliorare la funzione sessuale negli uomini che soffrono di disfunzione erettile; - nella cura della demenza senile con conseguente diminuzione della capacità mentale negli anziani; - in combinazione con altri integratori per ridurre le infezioni, migliorare la guarigione delle ferite e accorciare i tempi di recupero dopo gli interventi chirurgici; - per migliorare le prestazioni atletiche in campo sportivo; - per stimolare il sistema immunitario; - per prevenire l’infiammazione del tratto digestivo nei neonati prematuri.

  • piramide alimentare La piramide alimentare è una vera e propria rappresentazione grafica piramidale che ha al suo interno una struttura precisa sulla quale si basa la dieta adatta ad ogni individuo. Di piramidi aliment...
  • disturbi dell'alimentazione Sempre di più si diffondono a macchia d’olio le patologie legate all’alimentazione. Questi disturbi, sono indotti o autoindotti e non dipendono direttamente dal cibo, ma da un’intolleranza ad esso, de...
  • alimentazione indiana Un’alimentazione corretta e sana è alla base di una vita tranquilla e serena, ed è allo stesso tempo il segreto di un corpo bello, attraente e in forma. Mangiare bene, è fondamentale, poiché dal cibo ...
  • il mirto Il mirto lo si può considerare tranquillamente un alimento, anche se principalmente si tratta di una pianta, detta Mirtys Communis, che è sempreverde e cresce nelle zone del Mediterraneo. Il mirto è p...

24 Barrette proteiche Anderson Proshock da 60g con 21g di Proteine Whey + 8 Vitamine (Cioccolato-Cocco) Confezione formato risparmio Pro Shock

Prezzo: in offerta su Amazon a: 47,04€


Precauzioni d'uso

Necessità di consulto medico L’uso prolungato o inappropriato di L-arginina può causare effetti collaterali come dolore addominale, gonfiore, diarrea, allergie, riduzione eccessiva della pressione sanguigna. Occorre prestare attenzione e ricorrere al consulto medico nelle seguenti situazioni: - durante la gravidanza, l'allattamento e con i bambini; - in presenza di allergie e asma perché può causare reazioni allergiche e problemi alle vie respiratorie; - in presenza di cirrosi epatica; - in presenza di Herpes, per evitare la sua moltiplicazione; - pressione bassa; - dopo un attacco di cuore recente; - in presenza di malattie renali per evitare l'aumento del livello di potassio con conseguente alterazione del battito cardiaco. Infine si consiglia di interrompere l’eventuale assunzione nel periodo precedente un intervento chirurgico programmato.


L'arginina: Interazione negativa con i farmaci

Effetti negativi con i farmaci L’assunzione di L-arginina va controllata e regolata anche in relazione ad un contemporaneo uso di farmaci. I farmaci indicati per la pressione alta interagiscono con l’arginina che già ne favorisce la riduzione, con un conseguente risultato eccessivo. Interferiscono anche i farmaci che aumentano il flusso di sangue al cuore poiché contemporaneamente l’arginina agisce sulla dilatazione dei vasi sanguigni per il miglioramento della circolazione, con il risultato finale di comparsa di vertigini, capogiri e stordimento. Controllare i livelli di potassio in contemporanea assunzione di arginina e diuretici. La ricerca ha evidenziato invece un’interazione positiva con due aminoacidi: - la citrullina che tende a mantenere alti i livelli di arginina per un lungo periodo di tempo; - la lisina che porta ad un aumento dell'ormone del timo con il conseguente rallentamento dell’invecchiamento.



COMMENTI SULL' ARTICOLO