come controllare l'eiaculazione

Sesso e problemi

Il piacere sessuale non deve mai incontrare ostacoli durante un rapporto d'amore. Il sesso può essere praticato anche se di base non sussiste un coinvolgimento emotivo, ma si prova solo attrazione fisica per una determinata persona, per poter essere però di qualità deve necessariamente esserci feeling ed intesa tra i due soggetti che lo praticano. Che ci sia o meno amore, praticare sesso deve essere un'esperienza piacevole, poter insomma riuscire a raggiungere il piacere estremo con grande complicità all'interno della coppia. E' insomma alquanto complicato riuscire a far durare un rapporto d'amore o di sesso se di base non sussiste una sintonia sessuale tra i due partner, anzi molto spesso si arriva al termine di una relazione proprio perché il sesso non è assolutamente soddisfacente. Purtroppo nella maggior parte dei casi è l'uomo a non riuscire a controllare al meglio l'eiaculazione, ritrovandosi con un problema enorme in quanto l'orgasmo arriva troppo repentinamente.

Sesso e problemi

ZXJ persone reali glutei prodotti per la cura invertite tentazione estrema

Prezzo: in offerta su Amazon a: 101€


Come controllare l eiaculazione

Come controllare l'eiaculazione? E' questo che molti uomini o ragazzi alle prime armi con il sesso vogliono scoprire. Bisogna innazitutto capire se si tratti effettivamente di qualche particolare patologia oppure è solamente una difficoltà nel saper controllare con la mente l'eiaculazione. Può sembrare alquanto difficile, ma come controllare l'eiaculazione è semplicemente una questione psicologica. Se si è affetti da determinate patolgoie che solitamente riguardano la prostata, basta curarle a dovere e la vita sessuale ritornerà ad essere florida, ma quando è la mente ad essere presa in ballo il sesso può essere un po' più complicato da gestire. Può insomma capitare che ci si lasci travolgere troppo intensamente dal piacere durante il rapporto sessuale e non risucire effettivamente a controllare il momento dell'eiaculazione, per questo è necessario che intervenga la mente. L'uomo è consapevole quando gli spermatozoi stanno per uscire dal pene e allora come controllare l'eiaculazione?

  • Il rapporto d amore Un rapporto d'amore può avere mille sfaccettature, non c'è insomma un manuale di guida che identifichi quello perfetto, ognuno è speciale per determinati aspetti, ma non per questo deve essere conside...
  • La seduzione In campo amoroso svolge un ruolo di primo piano la seduzione, un termine utilizzato spesso pensando alla sfera prettamente sessuale, ma non è così. Sicuramente esistono uomini e donne che hanno come u...
  • L amore di coppia Quando due persone si amano sentono l'esigenza di viversi completamente, di non poter stare l'uno senza l'altra. C'è un insieme di attrazioni che portano i due individui ad essere totalmente uniti. No...
  • Abbigliamento intimo Nell'immaginario comune l'intimo ha sempre costituito un'arma in più per poter sedurre l'altra persona. Sono però principalmente le donne che scelgono nei minimi particolari il capo d'abbigliamento in...

Giocattolo realistico impermeabile per il sesso, dildo in silicone da 18,9 CM con base di aspirazione vaginale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,99€


come controllare l'eiaculazione: Tecniche su come controllare l eiaculazione

Il primo passo è pensare a qualcosa di diverso da ciò che si sta facendo, la distrazione è un ottimo rimedio per controllare l'eiaculazione. Si può ad esempio focalizzare il proprio sguardo verso un determinato oggetto della stanza e questo può contribuire a farsì che l'eiaculazione non arrivi in maniera repentina. Ovviamente oltre al controllo mentale si può optare per qualche particoalre escamotage più pratico su come controllare l'eiaculazione. Innanzitutto ci si può masturbare prima di un rapporto sessuale, farlo però qualche ora prima. La masturbazione fa sì che il processo di eiaculazione non avvenga immediatamente, questo perché c'è già stato modo precedentemente di espellere gli spermatozoi. Un altro consiglio utile è utilizzare il preservativo, questo non permette il contatto diretto con la vagina e rende quindi il pene meno sensibile. Infine attenzione anche alle posizioni, quelle solitamente in cui l'uomo si trova sotto alla donna sono le migliori per poter controllare l'eiaculazione.



COMMENTI SULL' ARTICOLO