come stimolare punto g femminile

Soddisfazione sessuale

Il sesso è una componente assolutamente importante per poter garantire alla coppia benessere e solidità. Non basta insomma solo ed esclusivamente la grande forza dell’amore per far sì che una coppia vivi serena e felice, il sesso non può e non deve essere mai sottovalutato. L’unione fisica tra due corpi avviene nel momento in cui c’è attrazione fisica, senza quest’ultima difficilmente un rapporto sessuale potrà essere soddisfacente. La soddisfazione è un’altra componente che sia uomini e donne ricercano all’interno di un rapporto sessuale, se insomma non si arriva al classico piacere fisico diventa quasi inutile il sesso. In genere è più complicato riuscire a soddisfare le donne, questo perché l’universo femminile è molto più complesso rispetto a quello maschile, non solo per una complicanza anatomica, ma soprattutto psicologica. La donna utilizza molto la testa durante il sesso e se questa non è sgombra da preoccupazioni e dubbi difficilmente si riuscirà ad essere soddisfatte.
Soddisfazione sessuale

Yanhoo vibratore Magic Wand Massager Femminile Punto G Vagina e Clitoride Massaggio Sessuale per donna, cBerg Crystal Metal cortile in acciaio inox steelcompany spina anale Hitch (Verde menta)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 0,52€


Come stimolare punto g femminile

Si dice che per una donna il più alto grado di piacere sessuale sia raggiungibile stimolando al meglio il punto g, la zona più erogena del corpo femminile. Per anni si è pensato che il punto g fosse solo una chimera, anche se effettivamente non tutte sono in grado di scovarlo o semplicemente per molte tale zona non è così erogena. Come stimolare punto g femminile è sicuramente il dubbio che spesso sovviene agli uomini, perché quest’ultimi esigono fortemente che la propria donna riesca a raggiungere al meglio l’orgasmo. Per un uomo, quando la donna non arriva al piacere massimo, inevitabilmente arriva una sconfitta e per questo può essere molto utile capire come stimolare punto g femminile. Innanzitutto la prima cosa da sapere è dove esso è situato. Il punto g femminile si trova nella zona anteriore della vagina, a circa quattro centimetri dall’entrata.

  • Il rapporto d amore Un rapporto d'amore può avere mille sfaccettature, non c'è insomma un manuale di guida che identifichi quello perfetto, ognuno è speciale per determinati aspetti, ma non per questo deve essere conside...
  • La seduzione In campo amoroso svolge un ruolo di primo piano la seduzione, un termine utilizzato spesso pensando alla sfera prettamente sessuale, ma non è così. Sicuramente esistono uomini e donne che hanno come u...
  • L amore di coppia Quando due persone si amano sentono l'esigenza di viversi completamente, di non poter stare l'uno senza l'altra. C'è un insieme di attrazioni che portano i due individui ad essere totalmente uniti. No...
  • Abbigliamento intimo Nell'immaginario comune l'intimo ha sempre costituito un'arma in più per poter sedurre l'altra persona. Sono però principalmente le donne che scelgono nei minimi particolari il capo d'abbigliamento in...

Massaggiatore Wand, 3 Modalità di Vibrazione, UOMOGO Vibratore punto G per donna,Massaggiatore clitorideo e vaginale, Massaggio Silicone medico, Colore prugna rossa (Viola)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


come stimolare punto g femminile: Come stimolare punto g femminile, alcuni consigli

Spesso è difficile riuscire a stimolarlo attraverso il rapporto sessuale, per questo molti uomini si affidano alle dita. Come stimolare punto g femminile? La prima risposta riguarda proprio l’utilizzo di un dito, curvandolo un po’ come una mezza luna e rivolgendolo chiaramente verso la parete anteriore della vagina. Il movimento deve essere alquanto delicato, la donna non deve assolutamente provare fastidio. Solitamente quando si raggiunge tale meta la donna avvertirà il bisogno di urinare, ma si tratta di pochissimi secondi perché poi subentra immediatamente il grande piacere. Esistono però anche delle posizioni sessuali che possono essere utili su come stimolare punto g femminile. Tra le più quotate ci sono quelle in cui la donna è posizionata sull’uomo, definite posizioni dell’amazzone. Qui il movimento sessuale è praticamente perfetto per garantire la corretta stimolazione, inizialmente potrà essere avvertito anche un po’ di bruciore.



COMMENTI SULL' ARTICOLO