Acconciature capelli sporchi

Le acconciature capelli sporchi

Quante volte vi sarà capitato di non avere i capelli perfettamente puliti, probabilmente tante. Non è un fatto di poca pulizia, è che a volte alcuni capelli si sporcano più facilmente degli altri. Dipende dal tipo di pelle, questo problema, infatti, accade maggiormente a tutte quelle che hanno la pelle grassa, magari perché soffrono di qualche patologie dermatologica come la dermatite seborroica. Fatto sta che a volte non si ha proprio il tempo di rimediare all'istante, per questo c'è sempre qualche escamotage che ci permette di avere un look fresco nonostante si sia ritardato per un giorno il lavaggio dei capelli. Esistono vari trattamento capelli che permettono di avere i capelli puliti all'istante, come lo shampoo secco, ma stavolta parliamo di un rimedio ancora più pratico: le acconciature capelli sporchi.
La treccia, l'acconciatura più utilizzata

Elementi Biya estensione dei capelli dei capelli da Thermatt, acconciature diverse, sporco, marrone chiaro No. 8

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6,79€


Il Messy Style, le acconciature capelli sporchi

Un esempio di treccia a corona Le acconciature capelli sporchi vengono definite in gergo Messy Style. Questo stile riunisce tutte quelle acconciature che ci permettono di nascondere i capelli non perfettamente puliti. Lo sporco si nota di più quando i capelli rimangono maggiormente tirati, per questo è spesso consigliabile tenere i capelli più morbidi, in modo tale che alla vista risultino più voluminosi e quindi con l'effetto pulito. Nella lista di questo tipo di trattamento capelli troviamo la treccia. Ne esistono un'infinità, ma quello più utilizzato è sicuramente la treccia a spiga (o lisca di pesce) con effetto spettinato. Basterà suddividere la chioma in quattro ciocche e per intrecciarla si parte da una che sta più verso l'esterno. Questa ciocca si porta verso il centro, facendola passare da sopra e così si procede in alternanza da ambo i lati.

  • acconciatura capelli corti I capelli sono la meravigliosa cornice del volto di una donna, in quanto tale, vanno curati e pettinati nel modo giusto, affinchè questi valorizzino al massimo la bellezza del volto, la sua forma, la ...
  • capelli ricci Ogni riccio è un capriccio. E’ un detto e non solo. I capelli ricci trovano il loro perché nell’essere cosi, selvaggi, morbidi, impazziti, forti e ribelli, ma sono anche indomabili e difficili da pett...
  • coda bassa L’immagine è tutto. E’ bellezza, eleganza, grazia, fascino. L’immagine, stabilisce la memoria, il ricordo, l’immagine dirompe, colpisce. L’immagine riflette, coinvolge, ammalia. La cura di essa, costi...
  • capelli raccolti leggeri I capelli, sono sinonimo di bellezza, di fascino, di seduzione. Racchiudono nella loro essenza tracce di anima, di cuore, di sentimenti. Costituiscono per una donna il naturale riflesso di se stesse, ...

5 Fermagli a Coccodrillo Acconciatura Capelli da Kurtzy – Set Professionale Fermagli Capelli a Coccodrillo per Parrucchiere – Accessori Capelli Fai da Te Forcine Fasce per Donne e Ragazze

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€
(Risparmi 16€)


Tra le acconciature capelli sporchi troviamo la coda

Esempi di coda bassa La treccia è sicuramente il trattamento capelli più utilizzato quando si ha la chioma non perfettamente pulita, ma tra le acconciature capelli sporchi, un'altra ancora più utilizzata è sicuramente la coda. Raccogliere e legare i capelli è sicuramente la soluzione più facile e veloce, ma che tipo di coda si deve utilizzare? Sicuramente non quelle alte, perché in questo caso si tende a tirare maggiormente i capelli, quindi alla vista risulteranno ancora più sporchi. Se optate per la coda, meglio scegliere quella un po' bassa, magari anche un po' allentata, in modo tale che rimanga più morbida, così i capelli sporchi si noteranno decisamente di meno. Potete farla sotto il capo, oppure anche laterale, quest'ultima acconciatura è stata riscoperta soprattutto negli ultimi anni. Se volete potete usare anche degli accessori per capelli.


Acconciature capelli sporchi: Lo chignon

Chignon uomo Anche lo chignon viene molto utilizzato tra le acconciature capelli sporchi. Questo trattamento capelli permette di avere un look morbido e sbarazzino, in modo tale che lo sporco del capello non si noti alla vista. Esistono diversi tipi di chignon, quelli alti (che vengono chiamati Messy Bun) oppure quelli bassi (dal nome Half Bun). Lo chignon è di facile realizzazione, se si preferisce un look morbido e spettinato, si può optare per uno chignon basso semplice da fissare con un elastico. In precedenza, si è parlato della coda, il primo consiglio è stato quello di prediligere una coda bassa rispetto ad una alta. Stesso discorso vale per lo chignon, se lo utilizzate prediligete l'Half Bun, piuttosto che il Messy Bun. Per la realizzazione del secondo, infatti, bisognerebbe tirare notevolmente i capelli e lo sporco si noterebbe di più.



COMMENTI SULL' ARTICOLO