Infiammazione cervicale

Cervicale

La cervicalgia, meglio nota come cervicale, indica un dolore al collo che può estendersi alla base posteriore del cranio e ha una durata temporale variabile, a seconda dei casi. Si tratta di un disturbo estremamente diffuso nel mondo occidentale e presenta sintomi molto eterogenei, ma è quasi sempre caratterizzato da uno stato di dolore e infiammazione del tratto verticale della colonna vertebrale, uno dei punti più fragili ed esposti del nostro organismo.

Le cause di questo distrubo sono molteplici: uno stile di vita sedentario, che porta a trascorrere molte ore seduti al computer, assumendo spesso una postura scorretta, può essere una delle più comuni, come anche i colpi di freddo, sebbene in questi casi di solito il dolore al collo sia di lieve entità ed associato soprattutto a sensazioni di affaticamento muscolare. Questo tipo di cervicalgia è una condizione piuttosto diffusa in età giovanile ed è dovuta principalmente alla tensione dei muscoli del collo e delle spalle.

infiammazione cervicale

Spikenergy/Spike-cell. Corsetto Cervicale. Elettromagnetoterapia contro cervicalgie,dolore,infiammazione,problemi muscolo-scheletrici,edema.Presidio medico (Cervical-Dorsal)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 48,8€


Cervicalgie

dolore cervicale Quando invece il dolore cervicale è acuto possono esserci cause più serie come ernia cervicale, colpo di frusta o degenerazione dei dischi tra le vertebre.

I sintomi della cervicalgia dipendono dal livello di gravità del disturbo. Il classico torcicollo è un sintomo piuttosto comune, insieme a un senso di formicolio della zona interessata dal momento che l'infiammazione coinvolge i nervi. Anche semplicemente assumere una posizione scorretta mentre si dorme può generare dolore al collo; quando però la causa scatenante è più seria, ad esempio nel caso del colpo di frusta, la sensazione di dolore è più penetrante e intensa. Talvolta poi la cervicalgia può anche essere caratterizzata da sintomi secondari come vertigini, senso di disorientamento e problemi alla vista.

  • Uomo con cervicalgia Molte persone soffrono anche quotidianamente di cervicalgia, ossia di dolore localizzato alla parte posteriore del collo. Le cause di tale infiammazione non sono sempre chiare: a volte il dolore è sca...
  • Collo Quando le vertebre che sostengono la testa e il collo si infiammano si avverte difficoltà di movimento e rigidità muscolare. Nella cervicalgia sintomi e dolore evidenziano uno stato di sofferenza del ...
  • Localizzazione della cervicalgia La cervicalgia può essere definita come una patologia a carico della zona cervicale, caratterizzata da un dolore cronico che può estendersi al collo, alla testa e nei casi più gravi agli arti superior...
  • Uomo con torcicollo Capita a tutti, almeno una volta nella vita. Ci si sveglia con il collo indolenzito e ci si accorge che non è possibile muoverlo. Allora si naviga sul web alla ricerca delle possibili cause o si indag...

Borsa Acqua Calda - Cuscino per la Cervicale - Scalda-Collo con Morbido Pile - Allevia il Dolore a Collo Schiena e Spalle - Terapia del Calore - Inodore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,49€
(Risparmi 5,5€)


Infiammazione cervicale

infiammazione collo Probabilmente non tutti sanno che la cervicalgia può essere aggravata da piccole disattenzioni, ad esempio l'uso di un materasso troppo soffice o lo stare prolungatamente al volante. Anche uno stile di vita non sano ed eccessivamente condizionato da eventi e situazioni stressanti può condurre ad assumere posture scorrette che portano ad irrigidire muscoli e articolazioni.

I metodi per curare la cervicalgia sono molteplici e consistono nell'intervenire sulla causa che ha generato il dolore: considerato che nella maggior parte dei casi l'infiammazione lieve deriva da una postura scorretta, è necessario seguire con serietà e costanza un preciso programma di esercizi mirati a sciogliere la tensione, grazie anche all'aiuto di un buon fisioterapista. Quando si eseguono gli esercizi, è importante prestare la massima attenzione ai movimenti, che non devono mai essere troppo bruschi e frettolosi, ma eseguiti con calma e lentezza.


Terapie per infiammazione collo

dolore al collo Se l'infiammazione cervicale è determinata da ernia al disco cervicale, colpo di frusta e altri tipi di patologie, svolgere gli esercizi purtroppo non è sufficiente e bisogna intervenire attraverso farmaci mirati per alleviare il dolore e agire direttamente sulla causa: gli antinfiammatori sicuramente alleviano il dolore ma non risolvono il problema alla radice; i farmaci costicosteroidi invece hanno un effetto antinfiammatorio molto più potente: possono essere assunti oralmente, applicati sotto forma di crema o iniettati per via endovenosa nei casi di cervicalgia particolarmente intensa. Il collare ortopedico può essere utile in alcune forme di cervicalgia, in particolare per quelle causate dal colpo di frusta, poiché esercita una leggera pressione sulle strutture del collo, ma non va indossato per un periodo superiore a due settimane. Anche l'ossigeno-ozono terapia ha un discreto effetto antinfiammatorio; infine, nei casi di cervicalgia più gravi, l'intervento chirurgico costituisce l'unica soluzione possibile per risolvere definitivamente il problema, soprattutto quando il dolore è persistente ed intenso. Tra le terapie alternative anche la termoterapia e l'agopuntura.




COMMENTI SULL' ARTICOLO