Triathlon sprint

In cosa consiste il triathlon sprint

Il triathlon sprint è un'attività sportiva individuale e a squadre, sia femminile che maschile, che si divide in tre percorsi, ognuno dedicato ad una particolare specialità: corsa, ciclismo e nuoto.Le tre attività sportive si praticano consecutivamente e ognuna ha dei percorsi prestabiliti da percorrere: 750 metri per il nuoto, 20 km per il ciclismo e 5 km per la corsa.Il primo campionato mondiale di triathlon sprint è stato condotto a Losanna nel 2010 e da allora se ne organizza uno annuale. I partecipanti sono generalmente atleti professionisti che seguono durante l'anno una particolare preparazione fisica ed agonistica, al fine di poter gareggiare con cognizione di causa alla competizione.Il duro allenamento ha lo scopo di aumentare la resistenza fisica alla fatica prolungata e la potenza muscolare per superare i concorrenti avversari nell'esecuzione della gara.
Preparazione della gara di triathlon

Triathlon Evolution Borsa De Gym Bianco Certified Freak

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,95€


La gara di ciclismo del triathlon sprint

Ciclisti del triathlon sprint Il percorso ciclistico del triathlon sprint consiste nel percorrere esclusivamente in bike un percorso di 20 km, cercando di mantenere una velocità costante per poi dare uno sprint in velocità nell'ultimo tratto. L'allenamento del ciclismo del triathlon sprint non mira solo a sviluppare la velocità del partecipante, ma a mantenere anche un consumo energetico costante e adeguatamente frazionato. Questa caratteristica diventa fondamentale soprattutto in questa frazione ciclistica, perché rappresenta l'ultimo percorso, momento in cui è molto importante che l'atleta conservi ancora un certo grado di freschezza ed energia muscolare.La caratteristica vincente di chi disputa la competizione di ciclismo del triathlon sprint è quella di eccellere soprattutto negli ultimi istanti, quelli necessari a creare la differenza con gli altri partecipanti e a tagliare vittoriosi il traguardo.

    Triathlon Evolution T-Shirt Girls Bianco Certified Freak-M

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,95€


    La corsa del triathlon sprint

    Corridori del triathlon sprint La corsa nel triathlon sprint rappresenta la seconda frazione e consiste nel percorrere 5 km a piedi, con una frequenza alternata tra quella dei maratoneti, quella sovrapponibile al passo o anche ad un ritmo più sostenuto.Tale parte della gara deve svolgersi possibilmente su strade asfaltate chiuse al traffico, con un apripista in bicicletta che rappresenta la testa ufficiale della corsa.Perché un podista riesca a sostenere questa fase del triathlon sprint, è importante che mantenga costante l'andamento della corsa, cercando di allungare il passo mentre la sua frequenza deve rimanere regolare. Questo escamotage permette al corridore di non entrare in uno stato di affanno, che lo costringerebbe a rallentare eccessivamente o addirittura a fermarsi. Il podista che accorcia il percorso con delle strade alternative non previste viene inevitabilmente punito con la squalifica.


    Triathlon sprint: Gara di nuoto del triathlon sprint

    Partenza del nuoto del triathlon La gara di nuoto è la prima frazione del triathlon sprint e prevede un percorso di 750 metri in acqua, sia di mare, fiume o lago che di piscina. Se il percorso a nuoto va eseguito in acque libere, vengono posizionate delle boe direzionali che permettono ai partecipanti di orientarsi in acqua seguendo uno specifico percorso.Nell'esecuzione di questa frazione della gara il nuotatore deve attraversare i metri previsti esclusivamente con l'uso di braccia e gambe, senza alcun aiuto aggiuntivo di galleggiamento, come le pinne o di respirazione, come i boccagli.La gara si svolge in acque libere solo se la temperatura non è al di sotto di 16°C e se il fondale non è più profondo di 100 metri.Tutti i nuotatori devono obbligatoriamente indossare la muta se la temperatura si aggira intorno al minimo accettabile per prassi di gara.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO