Pedana vibrante benefici

Caratteristiche generali delle pedane vibranti

La pedana vibrante dà benefici notevoli agendo su diverse strutture del corpo: sul sistema nervoso e muscolare, su quello circolatorio, sulle ossa e sulle cartilagini articolari, sulla secrezione di ormoni e neurotrasmettitori. L'attrezzo può essere utilizzato nell'ambito del fitness e dello sport, per scopi medici e fisioterapici, per l'estetica e il benessere, per le persone anziane e per l'osteoporosi. Esistono due categorie di pedane vibranti: sussultorie e basculanti. Le prime vibrano in senso verticale, su e giù, con una frequenza tra 25 e 50 Hz e movimento breve e veloce. Comporta contrazione e rilassamento del muscolo senza sovraccaricare l'apparato locomotore ma migliorando la circolazione sanguigna e attivando il metabolismo. Nelle pedane basculanti si ha un movimento di oscillazione laterale che alterna l'innalzamento di un lato della base con l'altro con frequenza tra 1 e 30 Hz.
Palestra con pedane vibranti

"Macchina vibrante VibroSlim Radial 3D – 3 Movimenti (Oscillante, Lineare y Tri-planare), 2 Motori, Schermo LED, 3 programmi, 20 livelli di intensità/velocità. Garanzia 3 anni " (Rosso)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 359€


Pedana vibrante e benefici per lo sport e l'estetica

Allenamento fitness sulla pedana Le pedane vibranti sono molto impiegate in campo sportivo, anche professionistico. Può essere complementare all'allenamento classico, alternativo, un riposo attivo, riscaldamento e defaticamento. Le vibrazioni aumentano la forza massimale (del 30%), la forza esplosiva, la potenza e la velocità, la resistenza e l'elasticità. Dopo soli 10 minuti di utilizzo si assiste a un incremento di ormone della crescita (GH) e testosterone. La potenza aumenta già dopo 10 giorni con allenamenti di 10 minuti per volta. Sul piano estetico la pedana vibrante dà benefici come la riduzione della cellulite, grazie alla migliorata circolazione capillare e al linfodrenaggio, l'attivazione del metabolismo con maggiore combustione dei grassi. Il benessere psicofisico aumenta per il rilascio di neurotrasmettitori come la serotonina, la dopamina e le endorfine, insieme a equilibrio, coordinazione e riflessi.

  • capsule antibiotici Sebbene nelle culture antiche, come quella greca, quella egiziana e anche quella cinese, fossero noti i poteri curativi e battericidi di alcune piante, il preciso meccanismo di azione è stato svelato ...
  • Cardiofitness cuore L'allenamento cardiofitness è ideale se si vuole bruciare grasso in eccesso e assicurare una buona salute cardiovascolare. Una sessione di training prevede un circuito da compiere in palestra con macc...
  • Corsa, allenamento Nella tabella allenamento 10 km sono due le andature da tenere per migliorare nella corsa: corsa lenta e ripetute. La resistenza e la velocità sono i due requisiti che vanno migliorati per poter porta...
  • Esercizi dorsali La ginnastica dinamica militare rappresenta un insieme di esercizi effettuabili interamente a corpo libero e senza l'utilizzo di carichi, marchingegni ed attrezzi. Proprio per questo la GDM può essere...

Tecnovita, Pedana vibrante Gewichte V-bell, Bianco (weiß), Taglia unica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 190,55€
(Risparmi 54,45€)


L'utilizzo delle pedane vibranti per scopi medici

Pedana vibrante per l'addome Le pedane vibranti sono state originariamente create per scopi medici per poi estendersi anche in altri campi. Il suo uso è utile in fisioterapia nei casi di atrofia muscolare per immobilità conseguente a infortuni o interventi chirurgici. È inoltre utilizzata nella terapia della pubalgia, nell'infiammazione al tendine d'Achille e nella riabilitazione del ginocchio. Gli stimoli vibratori della pedana riducono la sintomatologia dolorosa in quasi il 70% dei pazienti che ne fanno uso. La pedana vibrante dà benefici sulla flessibilità della colonna vertebrale e della muscolatura flessoria degli arti inferiori. L'attrezzo aumenta la densità ossea e ha un'azione di riduzione e prevenzione dell'osteoporosi. Per questo le vibrazioni sono usate con successo dalle persone anziane che possono beneficiare anche di una maggiore resistenza ed equilibrio, oltre che una diminuzione dell'impiego di farmaci.


Pedana vibrante benefici: Come si utilizza una pedana vibrante

Lezione di gruppo su pedana Ottenere dalla pedana vibrante i benefici descritti non richiede allenamenti complessi. La sessione dura, in genere, 20-25 minuti durante i quali si alternano cicli di un minuto di vibrazione seguito da un minuto di pausa. È consigliabile eseguire 5 cicli poi recuperare per 10-15 minuti e quindi effettuare altri 5 cicli. Sono sufficienti 3 sedute a settimana. Il funzionamento della pedana dipende dalla frequenza (in hertz), l'ampiezza (in millimetri), l'accelerazione, gli angoli articolari (in gradi) e la durata. Le pedane a vibrazione verticale vanno usate con cautela al di sotto dei 10 Hz, per evitare la risonanza degli organi addominali. Le pedane basculanti prevedono frequenze da 4-10 Hz per la riabilitazione, l'osteoporosi, il rilassamento, l'equilibrio e 10-14 Hz per il linfodrenaggio. Per il fitness si utilizzano 15-25 Hz e per il potenziamento di sportivi professionisti la frequenza è di 20-60 Hz.



COMMENTI SULL' ARTICOLO