Pancia piatta

La pancia piatta

L’estate si avvicina e la “prova costume” diventa un pensiero sempre più assillante. In bikini infatti è molto difficile nascondere le rotondità che, d’altra parte, raramente sono l’unico problema. Spesso dobbiamo combattere anche contro gonfiori addominali dovuti a ritenzione idrica, transito intestinale poco efficiente e meteorismo. Non è raro poi che si evidenzino perdite di tono muscolare dovute all’età o, più frequentemente, a gravidanze recenti o ripetute.

Per porre rimedio bisogna cominciare con un certo anticipo (almeno due mesi) e affrontare il problema su più fronti: ridurre l’apporto calorico, riconoscere i cibi potenzialmente dannosi e pianificare esercizi quotidiani per ridare forma agli addominali. Solo agendo con costanza otterremo i risultati sperati: cerchiamo poi di mantenere le buone abitudini anche quando ci avvieremo verso l’autunno.

pancia piatta

Herbfit Detox Carbon Active | Dimagrante Forte | Eccezionale Per Aerofagia e Meteorismo | 120 cpr Brucia Grassi Potenti Veloci Per Perdere Peso | Eccezionale Per Pancia Piatta | Termogenico Naturale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,9€


Come avere pancia piatta

pancia piatta Avere la pancia perfettamente piatta non è semplice; per alcune è un obiettivo già da giovani, per altre il problema si manifesta dopo la gravidanza o all’arrivo della menopausa. Il gonfiore addominale è spesso correlato al sovrappeso che fa la sua comparsa in concomitanza con disordini ormonali e variazioni del metabolismo.

Per ridurre al minimo l’impatto di questi fattori bisogna adottare uno stile di vita il più salutare possibile, adeguando prima di tutto il nostro regime alimentare al reale fabbisogno calorico. Importante è poi abbandonare la sedentarietà: naturalmente sono importanti gli esercizi mirati alla zona specifica, ma è fondamentale dedicarsi con costanza anche all’esercizio aerobico. Camminate a passo veloce, corsa e, per chi non si vuole allontanare da casa, cyclette o tapis roulant, aiuteranno a mantenere il peso sotto controllo, la muscolatura tonica e ad attivare il metabolismo.


  • pancia piatta Ognuno di noi, da sempre, sogna di avere un corpo tonico e asciutto, senza inestetismi, adiposità, o chili di troppo. La moda propone quotidianamente all’immaginario collettivo corpi perfetti, sodi, q...
  • In vista dell’estate, si avverte l’esigenza di migliorare il proprio aspetto fisico. L’adipe, accumulato sull’addome sui fianchi e sui glutei, non è altro che il nemico da sconfiggere, in un tempo bre...
  • pancia piatta Avere la pancia non proprio piatta e scolpita da perfetti addominali è un problema che può assillare gli uomini come le donne, i grassi come i magri. La pancia grassosa, ovviamente, scaturisce da una ...
  • Dieta dimagrante Una dieta che si rispetti deve favorire un dimagrimento graduale, altrimenti si rischia di compromettere la salute dell'organismo umano. Molte persone però non comprendono la serietà di tale aspetto e...

lactoflorene pancia piatta 20 buste

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,8€


Dieta pancia piatta

Dieta per la pancia piatta Per avere un ventre piatto bisogna combinare una normale dieta ipocalorica ad uno speciale regime che riduca l’insorgere del gonfiore.

È importante innanzitutto escludere gli zuccheri semplici, i cereali raffinati e i lipidi, specialmente di origine animale; via libera invece, nella giusta quantità, a pasta e pane integrali o carne bianca, accompagnati però sempre da abbondanti porzioni di verdura, cruda e cotta.

I vegetali, conditi magari con pochi grassi di qualità (come l’olio di oliva), sono indispensabili per migliorare il transito intestinale. La fibra contenuta è infatti di grande aiuto e, nel tempo, favorisce la selezione di una flora batterica equilibrata ed efficiente nell’evitare i gonfiori.

Impariamo poi anche ad evitare il più possibile le bevande gasate o fermentate: molte sono fonte di “calorie vuote”, senza contare che l’anidride carbonica nel tempo porta irritazione e aumento del volume dello stomaco.


Pancia piatta: Esercizi pancia piatta

Esercizi per pianta piatta È importante innanzitutto raggiungere il peso forma; bisogna mantenersi il più possibile attivi, camminando molto, possibilmente a passo spedito. Se per questioni di tempo non possiamo dedicarci a questa attività prendiamo in considerazione l’acquisto di attrezzi ginnici casalinghi che consentano l’esercizio aerobico (possiamo optare per un economico stepper).

Dovremo poi agire sulla zona specifica per ridare tono.. Possiamo, anche a casa, eseguire 50 ripetizioni dei classici “addominali”, facendo in modo che tutti i muscoli della zona siano stimolati. Spesso però non sono sufficienti perché non consentono di tonificare i muscoli traversi, profondi, ma importantissimi per l’estetica. Un ottimo espediente consiste nello stirare la zona tenendo il busto ben dritto mentre si fa esercizio. Un altro metodo consiste nello stimolarli prendendo l’abitudine (anche in ufficio o a casa) di contrarre il perineo e tirando verso l’alto e l’interno l’ombelico. Nel frattempo espiriamo energicamente!



COMMENTI SULL' ARTICOLO