Glutammato monosodico

Cos'è il glutammato monosodico

Alcune proteine, essenziali per il corpo umano, sono composte di glutammato monosodico. È un elemento importante per lo stato di benessere di tutti gli organi, infatti nella digestione le proteine vengono scisse, in diverse parti chiamate amminoacidi. Uno di questi è il glutammato. A livello di gusto questa sostanza conferisce al palato un insieme di sapori che fanno apprezzare il cibo come estremamente saporito. È questa la sensazione che i recettori della lingua mandano al cervello sotto forma di impulsi nervosi. Il fegato è l'organo preposto alla sintetizzazione di questo amminoacido, lo trasforma in altre sostanze necessarie alla salute del corpo umano. La sensazione piacevole data dalla sua presenza negli elementi fa si che spesso vi arriva ad un abuso e ad una certa dipendenza dai cibi ricchi di questo sale, è così che si presentano problemi di ipertensione e obesità.
Come si presenta il glutammato monosodico

Ajinomoto Insaporitole a Base di Glutammato Monosodico - 100 gr

Prezzo: in offerta su Amazon a: 5€


Il glutammato monosodico presente negli alimenti

Il glutammato monosodico è naturalmente presente negli alimenti Il glutammato monosodico è naturalmente presente in molti alimenti. La sua natura di amminoacido fa si che si possa accostare a quelli presenti nelle proteine. Quindi può essere ritrovato nella carne, nel pesce, nei legumi e nei formaggi stagionati. L'alimentazione quotidiana prevede l'assunzione di una certa percentuale di glutammato monosodico. Queste proteine sono presenti anche nel corpo umano e soprattutto negli organi destinati alla depurazione, come fegato, reni, condotti biliari e intestino. Il glutammato monosodico assunto in maniera equilibrata non è nocivo al corpo umano. È opinione comune dei dietologi e dei personal trainer che l'assunzione di questa molecola all'interno di una dieta proteica, può aiutare all'aumento della massa muscolare senza pericolo di aumento del peso corporeo.

  • corretta alimentazione E' importante che il nostro organismo riesca ad assumere tutte le sostanze necessarie al suo corretto funzionamento. Per farsì che ciò avvenga ovviamente bisogna puntare su un'alimentazione che sia qu...
  • Pianta del Noni Il Noni è un piccolo albero da frutto sempreverde di origini polinesiane usata sin dall'antichità nel campo alimentare e della medicina naturale, conosciuta per le sue straordinarie proprietà nutrient...
  • Dieta bilanciata Una sana alimentazione è varia e ricca di alimenti derivati da piante, verdure, frutta, cereali e legumi. Mangiare un vasto assortimento di cibi garantisce il giusto apporto nutrizionale salvaguardand...
  • Solfato di magnesio in polvere Il solfato di magnesio (MgSO4), detto anche magnesio solfato, è un sale dell'acido solforico. È una polvere bianca, priva di odore ed amara. La sua struttura cristallina comprende 7 molecole d'acqua, ...

Ajinomoto Insaporitore a Base di Glutammato Monosodico - 200 gr - [confezione da 12]

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,8€


Il glutammato monosodico usato come additivo

Il glutammato monosodico usato come additivo Il glutammato monosodico è un additivo usato largamente nell'industria alimentare. È presente in tutti quegli alimenti molto ricchi di sale, come patatine, salatini e stuzzichini vari. In misura minore è utilizzato nelle preparazioni di piatti già pronti, conferisce un sapore unico, corposo e complesso. Lo stesso risultato si potrebbe ottenere utilizzando molte spezie e, soprattutto, molte ore di cottura. Sostituisce il sale da cucina perché più stabile e con un gusto più stabile. È possibile acquistarlo anche in formato monoporzione per avere immediatamente brodi vegetali o di carne. Il glutammato monosodico è molto utilizzato nella cucina asiatica per esaltare il sapore di elementi quali la soia, il riso e le alghe. Un tempo era ottenuto dalla lavorazione di particolari alghe alimentari, oggi è sintetizzato in laboratorio con l'impiego esclusivamente di elementi chimici.


Glutammato monosodico: I problemi

Glutammato monosodico uso cucina Il glutammato monosodico è prodotto per l'industria alimentare in modo artificiale, attraverso la combinazione di elementi chimici. Numerosi studi hanno evidenziato come un'eccessiva sua assunzione, come la maggior parte delle sostanze, può portare alla comparsa di sintomi più o meno gravi. La presenza di questa molecola nella maggior parte degli alimenti industriali si traduce in una maggior assunzione da parte del corpo umano. È una certezza che a fronte di un maggior consumo di questi alimenti si traduce in un maggiore aumento del peso. Le persone con problemi di peso sono anche quelle che fanno uso di alimenti ricchi di glutammato monosodico. Esistono anche sintomi per i quali non è stata verificata la correlazione tra essi e l'assunzione eccessiva di questa molecola, ma la loro diffusione è tale da far intuire una certa intolleranza alimentare da parte di alcuni soggetti verso questo sale artificiale.



COMMENTI SULL' ARTICOLO