prodotti cura capelli

Cura dei capelli

Ciascuno di noi ha il proprio tipo di capelli ed è importante non essere superficiali nella scelta dei prodotti che devono aiutarci a mantenerli forti, sani e soprattutto belli da far invidia. Corti o lunghi che siano, i capelli hanno bisogno di essere lavati con uno shampoo che sia adatto a trattare il tipo di capello che può essere danneggiato, spento, secco, grasso e se pur avete capelli che a vostro giudizio sono normali è essenziale che andiate ad usare un tipo di shampoo che lavi i capelli e non li appesantisca con tutti quei componenti di origine chimica che vanno solo a rovinare il cuoio capelluto. Per tutti i tipi di capelli è possibile seguire dei consigli che aiutano a non danneggiarli come per esempio asciugarli sempre bene con l’asciugamano dopo lo shampoo tamponando e non strofinando e non usare il phon troppo vicino ai capelli. Il balsamo andrebbe messo dopo aver sciacquato per bene i capelli dopo lo shampoo e dopo averli un po’ tamponati in modo da distribuirlo sui capelli umidi e non troppo bagnati. È importante usare delle maschere nutrienti per i capelli da applicare anche una volta al mese che potete comprare o preparare in casa in base al vostro tipo di capelli. Se usate spesso prodotti fissanti, tinture, arricciacapelli e piastra dovete pensare doppiamente a curare i vostri capelli perché dietro alcune abitudini quotidiane si celano dei fattori che danneggiano i nostri capelli.
capelli belli

Crescita dei Capelli,Serum per Capelli,Olio per Crescita Capelli,Stimola la ricrescita dei capelli,aiuta a fermare la perdita di capelli,Perdita di capelli trattamento per uomini e donne

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€
(Risparmi 6€)


Prodotti per capelli secchi

capelli lisci e nutriti I capelli secchi vanno curati gradualmente usando dei prodotti che siano naturali e non appesantenti. La causa dei capelli secchi può essere legata a dei problemi di salute quali carenze di nutrienti ( per esempio vitamine) o stress o invece, all’eccessiva esposizione agli agenti atmosferici quali vento, sole, neve e così via. Per la cura dei capelli secchi è opportuno usare uno shampoo naturale che sia adatto proprio ai capelli secchi. Per esempio potete scegliere shampoo a base di salvia, lavanda, olio di Argan, burro di karitè. Potete trovarli in erboristeria, in profumeria e al supermercato a prezzi molto accessibili. Se avete i capelli lunghi e secchi è sempre conveniente utilizzare un balsamo rivitalizzante che aiuti a nutrire il capello e allo stesso tempo a sciogliere i nodi, regalandovi una chioma morbida e lucente. Per i capelli secchi dovete pensare ad applicare una maschera nutriente come minimo una volta al mese o ogni ventina di giorni, perché solo nutrendo i vostri capelli potete rimediare a capelli deboli, spenti e denutriti. Se volete un rimedio semplice usate l’olio di Argan. Vi basterà ungere i vostri capelli e coprire con carta oleata e lasciare in posa il più possibile. Le maschere per capelli secchi le trovate anche in profumeria e molte sono a base di cheratina che vi garantisce un effetto subito visibile. Ovviamente le più buone costano un po’, ma potete stare certe che ogni confezione vi durerà un po’ di tempo , calcolando che va usata una volta al mese.

  • capelli secchi Un problema comune di molti uomini e donne è avere dei capelli secchi. Si sa come la cura dei capelli sia un passo fondamentale per la propria bellezza e se questi si presentano non sani inevitabilmen...
  • capelli danneggiati Alla resa dei capelli secchi, denutriti, spenti e tendenti a cadere contribuiscono molti fattori che possono essere direttamente collegati a dei problemi all’interno dell’organismo o a degli agenti es...
  • capelli secchi e spenti I capelli secchi sono un vero problema che riguarda sia gli uomini che le donne. I capelli appaiono spenti e denutriti , tendono a cadere e , soprattutto se lunghi, tendono a formare moltissimi nodi. ...

Matrix Cura Capillare, Total Results Miracle Creator, 200 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,2€
(Risparmi 4,8€)


Prodotti per capelli grassi

I capelli grassi sono il risultato dell’eccessiva secrezione di sebo che porta a capelli unti e sporchi richiedendo dei lavaggi davvero molto frequenti. Spesso però bisogna stare attenti ai prodotti che usiamo perché la causa dei capelli grassi possono essere molti prodotti che danneggiano il cuoio capelluto appesantendo i capelli e rendendo anche il sebo più fluido, il che porta a farlo diffondere rapidamente per tutti i capelli. È importante usare shampoo molto delicati a base di ortica, argilla, betulla, menta oppure potete preparare voi stesse uno shampoo con del sapone neutro duro e bucce di limone, arancia e pompelmo. In pratica dovete mettere le bucce in un litro e mezzo di acqua bollente dopo averle ridotte in piccoli pezzi e lasciare in infusione per più di due ore. Poi colate tutto e aggiungete il sapone grattugiato , tutto in una pentola che va a fuoco lento per permettere al sapone di sciogliersi. Una volta sciolto il sapone aggiungete del succo di limone, di arancia e di pompelmo e mescolate bene. Ora dovete solo attendere che il vostro shampoo si raffreddi e potete metterlo in una bottiglia o in un contenitore per usarlo una volta a settimana. Per i capelli grassi dovete usare delle maschere specifiche che contengano pochissimi ingredienti appesantenti o potete semplicemente mescolare olio e aceto e sciacquarci i capelli tra lo shampoo e il balsamo.


prodotti cura capelli: Prodotti per capelli tinti e danneggiati

I capelli tinti hanno bisogno di prodotti che vadano a nutrire e allo stesso tempo far durare la tinta. Molte delle marche più note di tinte mettono a disposizione anche degli shampoo adatti ai capelli tinti che potete trovare anche al supermercato. Esistono anche delle mousse create appositamente per i capelli tinti che aiutano a mantenere vivo il colore da voi scelto. In aggiunta allo shampoo e al balsamo va usata anche una maschera nutriente che aiuta a prevenire tutti i problemi che sono legati all’uso della tinta come secchezza dei capelli, mancanza di lucentezza , doppie punte. Meglio acquistare quelle maschere che vanno applicate ogni volta che fate lo shampoo in modo da nutrire da subito i capelli e soprattutto nelle prime settimane in cui avete fatto la tinta. Potete usare anche degli shampoo nutrienti che contengano dei pigmenti che aiutano a ricolorare i capelli e a mantenerli lucidi.



COMMENTI SULL' ARTICOLO