Bromelina

Cos'è la bromelina e qual è la sua utilità

Quando si parla di bromelina ci si riferisce a 2 enzimi proteolitici contenuti nell'ananas. Un enzima è presente nel frutto e l'altro nel gambo, in quantità più concentrate. A livello industriale la sostanza si estrae dal gambo perché questo è un prodotto di scarto e quindi economico, al contrario del frutto che ha un maggiore valore essendo utilizzato come alimento. L'attività degli enzimi dell'ananas è stata misurata da sempre in unità proteolitiche (UPFU) ma attualmente si preferisce utilizzare le più precise GDU (gelatin digesting unit) e le MCU (milk clotting unit). Le proprietà farmacologiche della sostanza ne prevedono l'impiego soprattutto come antinfiammatorio e antiedema ma è utilizzata anche nelle dispepsie, grazie alla capacità di digerire le proteine. In alcuni prodotti è usata in combinazione con enzimi pancreatici come ausilio più completo per la digestione.
Il frutto dell'ananas

Bromelina 350mg|Efficace Antinfiammatorio Naturale| 120 Capsule

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€
(Risparmi 2,64€)


Applicazioni terapeutiche della bromelina

Il gambo estratto dall'ananas La bromelina è utilizzata nella cura dei processi infiammatori dei tessuti molli dovuti a traumi, delle infiammazioni edematose e delle reazioni localizzate in conseguenza di interventi chirurgici. Sono impiegate dosi di 40 U.I. assunte 2-6 volte al dì. Sono state usate anche quantità molto maggiori senza effetti collaterali tranne leggeri disturbi dell'apparato digerente e, in rari casi, fenomeni di ipersensibilità. La sostanza è più sicura rispetto ad altri farmaci antinfiammatori grazie al differente meccanismo con il quale agisce. I FANS inibiscono totalmente la sintesi di prostaglandine bloccando l'enzima cicloossigenasi mentre la bromelina favorisce la sintesi di prostaglandine antinfiammatorie inibendo quelle infiammatorie. Si evitano in questo modo i disturbi gastrici e intestinali, a volte gravi, provocati dai FANS.

  • pancia gonfia La pancia è la parte del corpo che più evidenzia qualche disturbo alimentare. Il primo tra tutti è sicuramente quel fastidioso gonfiore che non ci aiuta ad avere una pancia piatta. Non basterà a quest...
  • pancia gonfia Una delle parti del corpo che è soggetta maggiormente all'accumulo di qualche chiletto è sicuramente la pancia. La cosa più difficile, sia per gli uomini che per le donne, è riuscire ad avere una panc...
  • mangiare L’apparato digerente è costituito da alcuni organi fondamentali che “collaborano” tra di loro per permettere di ricavare dai cibi che ingeriamo tutte le sostanze nutritive e di espellere tutte le sost...
  • Come avviene la digestione Alzi la mano chi, almeno una volta nella vita, non abbia sperimentato quanto possano essere fastidiosi i problemi di digestione. Un calore forte che s’irradia dalla bocca dello stomaco, un reflusso ac...

Bromelina 750mg - alto dosaggio - puro - no eccipienti/additivi - 90 capsule vegetali

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,95€
(Risparmi 6€)


Altre proprietà dell'enzima e controindicazioni

Una piantagione di ananas La bromelina può avere un'azione sinergica con i FANS permettendo di ottenere un effetto antinfiammatorio maggiore. L'enzima possiede anche un'azione antitrombotica, riduce la pressione arteriosa elevata e scioglie le placche ateromatose. La sostanza potenzia l'effetto dei farmaci antibiotici e di quelli chemioterapici. A livello topico il prodotto svolge un'azione cheratolitica eliminando i tessuti cutanei in necrosi attorno a ulcere e ustioni. L'enzima ha proprietà antidiarroiche mediante una transitoria disattivazione dei recettori delle tossine microbiche. L'uso del farmaco è controindicato in caso di serie patologie renali ed epatiche. A causa delle proprietà anticoagulanti della sostanza, i pazienti affetti da emofilia e da malattie della coagulazione del sangue che la utilizzano devono essere attentamente e costantemente controllati.


Bromelina: Assorbimento e altri utilizzi della bromelina

Succo d'ananas La bromelina, assunta oralmente, viene assorbita per il 40% con un'emivita nel plasma di 6-9 ore. Poiché la mucosa dell'intestino non è attraversabile dalle proteine, l'assorbimento del farmaco è probabilmente dovuto a un sistema di trasporto attivo. In alcuni Paesi l'enzima viene anche utilizzato tramite iniezione. Occorre osservare che le cistatine presenti nella saliva possono inattivare gli enzimi proteolitici. In molti prodotti il farmaco è in una forma gastroresistente. Gli enzimi dell'ananas sono usati a livello industriale nella preparazione di carni inscatolate e alimenti precotti e per schiarire la birra. Consumare ananas fresco ai pasti aiuta la digestione dei cibi proteici. L'azione proteolitica della sostanza può essere sfruttata in cucina facendo marinare carne o pesce nel succo d'ananas.



COMMENTI SULL' ARTICOLO