biio

Body building

Il body building, è una disciplina che comprende specifiche tipologie di allenamento, volte al potenziamento muscolare. Le nuove frontiere del body building interessano maggiormente l’introduzione di nuove sostanze dopanti, che favoriscano insieme ad un allenamento mirato, il raggiungimento di una forma fisica statuaria. Il body building basava la sua metodologia su una tipologia di allenamento estremamente intensa, accompagnata da un preciso dosaggio dopante. Questo tipo di allenamento, è stato soppiantato con il tempo da una metodologia nuova, che prendeva in esame i soggetti natural, che non assimilavano alcun tipo di sostanza dopante. Gli studi e le sperimentazioni di questo nuovo metodo, appurarono che era possibile aumentare il volume della massa muscolare, senza assimilare alcun tipo di sostanza dopante. L’allenamento Biio, si basa su un programma ben strutturato, che scorpora l’allenamento stesso in diverse fasi ed esercizi. L’acronimo della parola biio, esprime chiaramente la filosofia essenziale dell’allenamento che deve essere Breve, Intenso, Infrequente, Organizzato. Il body building biio, prevede un allenamento preciso, naturale, costante, volto a produrre gli stessi risultati dell’allenamento classico, con l’eliminazione di sostanze steroidi. I risultati prodotti da questa giovane metodologia di allenamento, sono pausati e leggermente tardivi rispetto al metodo classico, ma comportano una serie di vantaggi sul piano del tempo. L’allenamento Biio, suscitò un lieve scetticismo tra le frange dei conservatori, e tra coloro che avevano considerato il body building, come allenamento hard, basato sull’assunzione di sostanze. Questa metodologia giovane dunque, era considerata ed effettuata da pochi, in una fase iniziale. Il body building, non basava il suo allenamento su una pratica metodologica costante. Gli esercizi, venivano assegnati per fasce muscolari, ma non seguivano una specifica ciclicità. Questa mancanza di ordine e ciclicità, rendeva spasmodico e noioso l’allenamento, che si concentrata solo su specifiche aree muscolari, con un’intensità estrema. L’allenamento produceva risultati, ma questi stessi, erano il risultato di sforzi estremi, accompagnati dall’assunzione di farmaci poco salutari.
corpo muscoli

BIIOSystem Lifestyle Revolution

Prezzo: in offerta su Amazon a: 32,83€


biio: Biio allenamento

allenamento Il metodo Biio, prevede un allenamento continuato ma non estremamente intensivo, volto alla riduzione della massa grassa, ad ovviare ai rischi di osteoporosi, all’aumentare la massa muscolare a perfezionare la forma fisica. Suddetta metodologia, si rivolge ad una frangia d’utenza più ampia e diversificata, che desideri allenarsi con costanza, senza sforzi eccessivi. Per comprendere le precise metodologie che sottendono all’allenamento Biio, è necessario partire dal concetto di supercompensazione. I muscoli del nostro corpo, necessitano di un tempo preciso per recuperare l’energia impiegata durante un allenamento. La muscolatura interessata, necessita di un tempo preciso, pari a due o tre giorni, per riassestarsi e recuperare la forza muscolare. Insistere su uno stesso gruppo muscolare in maniera continuata, dunque, non provoca un miglioramento e un aumento della massa muscolare stessa. I muscoli tendono ad attivare un sistema di difesa, che impedisce l’aumento della massa stessa. Gli allenamenti inerenti ad uno stesso gruppo muscolare, devono essere assolutamente diradati: è necessario che tra un allenamento e l’altro trascorrano diversi giorni, affinchè venga favorito il giusto recupero muscolare. L’allenamento inoltre non deve essere eccessivamente prolungato, ma deve durare un massimo di un’ora. I muscoli tendono a cedere dopo un determinato arco di tempo. Ciò che va tenuto sotto controllo sono gli ormoni, ed in particolare il testosterone, responsabile della crescita muscolare. L’allenamento dunque, deve essere breve ma intenso, perché la potenza muscolare va sfruttata al massimo. E’ molto importante calcolare la produzione ormonale durante i cicli dell’anno: nei mesi invernali, gli ormoni lavorano poco, per cui si tende a dimagrire meno e a fortificare poco la massa muscolare. Nei periodi estivi, di contro, è assolutamente semplice perdere peso, perché il cortisolo, che è un ormone, lavora incessantemente e meglio, rendendo più facile l’eliminazione del grasso corporeo. Altra regola fondamentale dell’allenamento Biio, consiste nell’abbinare perfettamente i muscoli: se si allenano i polpacci, non vanno allenati i bicipiti femorali o i quadricipiti, perché la forza e l’intensità tenderanno a scemare durante l’allenamento stesso. Un esempio di allenamento prevede petto spalle e tricipiti un giorno, dorso e bicipiti un altro, cosce e addominali, e cosi di seguito, cercando di non sforzare tutti i muscoli insieme, o di non abbinare in modo erroneo le varie fasce muscolari. E’ molto importante che l’allenamento venga effettuato cinque volte al mese al massimo, senza strafare. La muscolatura trae giovamento nel corso del tempo, sfruttando la massima intensità e diventando maggiormente solida e forte. Esistono poi degli allenamenti intensivi, che coinvolgono tutta la muscolatura per poi prevedere un riposo di più di trenta giorni.

    Biobizz BIio Heaven, Stimolatore Crescita Fioritura 250 ml

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,65€



    COMMENTI SULL' ARTICOLO