Taping

Il taping: a cosa serve?

Il taping, o tape, è un cerotto, usato spesso in ambito sportivo, per migliorare un infortunio muscolare. Viene applicato direttamente sulla parte della cute dolorante, o nelle zone colpite, se si tratta di un infortunio serio. E' di varie grandezze, colorazioni, e spesso viene adoperato dagli atleti anche prima di eseguire uno sforzo muscolare. Il tape, inoltre, può essere usato anche con metodo decompressivo, cioè applicandolo dopo aver eseguito un gesto atletico per alleviare il dolore al muscolo. Una revisione del 2013, però, analizzando con uno studio l'applicazione di questo metodo sulla cute ha notato che non sempre il taping ha effetti curativi efficaci, a seconda della tipolgia di infortunio. Non a caso alcuni atleti preferiscono adoperare metodi meno "innovativi", nonostante il tape abbia l'assenso di tante persone.
applicazione taping

Second Skin di Calibre Fitness – Nastro kinesiologico – Sostegno articolazioni con capacità di resistenza sviluppato scientificamente – Aumento della forza e del sollievo dal dolore – Garantito dal produttore (Nero)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,97€
(Risparmi 20,02€)


I dettagli del taping

Sforzo muscolare taping Abbiamo detto del taping, o tape, in gergo commerciale, come conosciuto ai più. Adesso, però, entriamo nei dettagli dello stesso. Il tape è una benda adesiva anallergica, o cerotto, di diversi colori, elastica in senso longitudinale, quindi come una seconda pelle. Questo perchè offre un'elasticità pari o simile a quella della cute; perchè è spessa e ha un peso all'incirca come quello della parte di pelle dove dovrà essere applicata. La sua praticità sta anche nel fatto che, secondo molti medici, ha una funzione cromoterapeutica. In base al colore, infatti, i suoi benefici variano: la blu serve a diminuire la circolazione, ad esempio, la fucsia ad aumentarla. Inoltre non contiene farmaci o lattice ed è tollerata dalla nostra pelle perchè non limita il movimento articolare. Il tape, quindi, aiuta non solo le persone che accusano un fastidio o un problema muscolare, ma serve, anche, come stimolante della cute ed ha benefici su tutto il corpo.

  • Kinesiologia ed equilibrio La Kinesiologia nasce in America con il Dott. Goodheart che da chiropratico rilevò che dalla stimolazione di determinati punti del nostro corpo scaturiva un sollievo verso alcuni disturbi le cui origi...
  • addominali uomo Oggigiorno la moda impone una fisicità asciutta, tonica, longilinea e soda. Molte persone con problemi di obesità e di adipe in eccesso seguono ritmi di diete frenetici e praticano numerosissimi sport...
  • muscoli delle gambe Il corpo umano è formato da numerosi muscoli che hanno il compito di permetterci di fare qualsiasi movimento, ma soprattutto di donare forza e agilità al nostro corpo. Sono a tal punto davvero fondame...
  • allungamento dei muscoli Quando si pratica attività fisica non bisogna sottovalutare la salute dei muscoli. E' bene insomma riuscire ad evitare che questi possano subire una lesione e generalmente la causa principale di un pr...

FITOP 4 Rotoli Di Nastro Kinesiologico in Cotone 5cm x 5m - Vari Colori

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€
(Risparmi 36,18€)


Il funzionamento del taping

problema muscolare taping Il funzionamento del taping si basa sulla stimolazione meccanica dei recettori cutanei, fasciali, muscolari e capsulari. In verità nulla di nuovo, perchè il metodo più obsoleto, quello manuale, applica la stessa linea di principio per curare un infortunio. La vera e propria novità sta nel fatto che il tape, a differenza della terapia manuale, dura per tutto l'arco di tempo del bendaggio, quindi dai tre ai cinque giorni, se non di più, nei casi più gravi. Peroò c'è un beneficio ancora migliore da sottolineare: una volta applicato il tape c'è un sollevamento a grinze della cute e delle parti sottostanti. Questi due aspetti favoriscono il drenaggio linfatico e vascolare che porta a delle importanti conseguenze: si scarica l'edema infiammatorio, si abbassa la pressione e si elimina la compressione sui recettori, che porta, così, ad una diminuzione del dolore percepito, grazie al gate control.


Taping: Su cosa agisce il taping

taping per ginocchio Il taping agisce di solito su tutte le strutture anatomiche tridimensionali della parte di cute su cui viene applicato. La sua percezione può essere migliorata o indirizzata verso uno di questi aspetti: dipende dall'intensità del bendaggio e dalla direzione. Le strutture del tape, su cui agisce, sono la normalizzazione dei tessuti muscolari infortunati, l'aiuto che dà al drenaggio di vasi linfatici e vascolari, facilita la correzione dell'articolazione ed allevia il dolore in maniera sensibile. Fondamentale, come detto prima, è l'intensità con cui si applica il taping: di solito si adotta il metodo inversamente proporzionale al dolore. Più fa male il muscolo, più sarà morbido il bendaggio; al contrario con un lieve dolore, l'intensità sarà massima. Anche la profondità, così. sarà, invece, direttamente proporzionale alla tensione del bendaggio. Perchè usare il tape? Perchè è un metodo unico, rapido, e che aiuta molto. Naturalmente non sostituisce il fisioterapista o il preparatore atletico, ma aiuta il loro lavoro.



COMMENTI SULL' ARTICOLO