Correre con la musica

Perché si consiglia di correre con la musica

Correre con la musica è un accorgimento importante per ottenere numerosi vantaggi sia dal punto di vista della concentrazione che del miglioramento delle prestazioni stesse durante l’esercizio fisico. Infatti questa soluzione consente di influenzare le modalità con le quali si pratica sport e i risultati stessi raggiunti. Proprio per questo motivo la Federazione americana d’atletica alla vigilia della maratona di New York del 2007 ha adottato uno specifico provvedimento in tal senso. La motivazioni per proibire di correre con la musica a livello agonistico riguardano sia la sicurezza che le prestazioni più alte che si raggiungono ascoltando la musica durante la competizione. Infatti è vero che il concorrente potrebbe non sentire le segnalazioni dello staff, ma questa pratica concede un vantaggio agonistico rispetto agli altri concorrenti a parità di allenamento.
Esempio di correre con la musica

Freego - Auricolari wireless Bluetooth per sport, cuffie stereo, auricolari per correre con microfono per iPhone, LG, Sony, Huawei e altri smartphone (Bluetooth 4.1)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,99€
(Risparmi 6€)


Quali sono i vantaggi di correre con la musica

Vantaggi di correre con la musica La decisione di bandire l’uso di auricolari e riproduttori portatili nelle competizioni ufficiali si spiega facilmente con i vantaggi ottenuti. Infatti correre con la musica consente di focalizzare la mente e l’attenzione su un evento piacevole: di conseguenza il soggetto sente meno la fatica perché punta a un focus psichico positivo. Per ottenere i risultati migliori è necessario correre con la musica utilizzando come sottofondo la colonna sonora preferita. In questo modo le persone vengono stimolate in maniera positiva e vengono distratte dal concentrarsi eccessivamente sull’attività fisica che stanno svolgendo e sui risultati della prestazione stessa. Proprio per questo motivo si tratta di un accorgimento tipico della mentalità del jogger: infatti è facile vedere chi pratica jogging oppure running fare sport ascoltando la musica con gli auricolari.

  • In vista dell’estate, si avverte l’esigenza di migliorare il proprio aspetto fisico. L’adipe, accumulato sull’addome sui fianchi e sui glutei, non è altro che il nemico da sconfiggere, in un tempo bre...
  • seno e chirurgia estetica Una donna per sentirsi tale ha il bisogno di avere un seno che la soddisfi. Di solito nessuna donna riesce ad essere contenta del proprio corpo, c'è insomma sempre qualcosa che non sembra soddisfarla....
  • gambe Una donna per sentirsi veramente in forma non può trascurare le gambe, parte del corpo importantissima per la bellezza femminile. E' alquanto brutto vedere ad esempio donne con gambe ricche di grasso ...
  • infortunio Fare sport in molti casi può causare il più delle volte dei piccoli infortuni. Capita che mentre si corre, si va in bici, si gioca a pallone o si nuota i nostri muscoli tendono ad avere improvvisament...

AGPTek® Fascia da Braccio che mantiene AGPTek A02 MP3 lettore, Nero.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€


Come migliorare il risultato quando si corre

Correre ascoltando musica Correre con la musica consente di ottimizzare le prestazioni ottenute in quanto serve per superare momenti di difficoltà. Ciò vale in particolar modo per le persone che non riescono a concentrarsi efficacemente sull’attività fisica e si annoiano se la corsa dura troppo a lungo. Per superare questi momenti di difficoltà e migliorare il proprio allenamento è possibile cercare aiuto e conforto nella musica. Di conseguenza, dato che non si riesce a concentrarsi sul percorso, sul ritmo della corsa e sulle sensazioni del proprio corpo, si utilizza un sottofondo musicale per darsi il passo e poter associare l’attività fisica alla psiche del jogger. Si tratta di una soluzione facilissima e semplice da realizzare basata sull’incremento della proprioricezione (l’abilità con cui il corpo reagisce agli stimoli) e, di conseguenza, delle prestazioni fisiche durante la corsa.


Correre con la musica: Quando correre con la musica è una forma di meditazione

Allenarsi ascoltando musica Per molte persone correre con la musica risulta una vera e propria forma di meditazione: infatti il cervello analizza il suono e lo trasforma in un impulso per avere un movimento appropriato, migliorando l’equilibrio, la coordinazione dei movimenti e la stabilità del corpo. Per ottenere risultati migliori è necessario scegliere una colonna sonora appropriata, ma questo dipende dai propri gusti personali. Tuttavia bisogna tenere a mente che le prestazioni possono migliorare per quanto riguarda il ritmo e la concentrazione, ma correre con la musica non influenza minimamente la postura e la tecnica del jogger. Inoltre l’utilizzo delle cuffie consente di isolarsi dal caos della società moderna, soprattutto se non si ha a disposizione un’area verde oppure un parco dove svolgere l’attività fisica. Di conseguenza la musica consente di unire corpo e mente in un’unica sensazione.



COMMENTI SULL' ARTICOLO