Cominciare a correre

Cominciare a correre: cosa occorre

Per cominciare a correre servono prima di tutto un buono stato di salute ed un peso nella norma o comunque un sovrappeso non eccessivo; scarpe da running leggere, stabili e ben ammortizzate, un abbigliamento adeguato,un programma ben strutturato e tanta, tanta costanza. Fatti visitare dal tuo medico, misura il tuo BMI (che deve essere entro i 27 se sei un uomo ed entro i 25 se sei una donna), rivolgiti ad un negozio specializzato in articoli sportivi, struttura un programma che si adatti bene alle tue caratteristiche e alla tua disponibilità di tempo, armati di impegno e buona volontà... Adesso sei pronto! Ricordati che quello che ti porterà a raggiungere il tuo obiettivo sarà un percorso graduale e a volte potrà sembrarti noioso... Non mollare! Presto potrai godere dei benefici di questa attività!
Ragazza che corre

La Festa Sta per Cominciare

Prezzo: in offerta su Amazon a: 0,99€


Cominciare a correre: il programma

Correre Per cominciare a correre hai bisogno di un programma specifico e con una intensità crescente. Livello 1: 2 minuti di camminata + 1 minuto di corsa per 8 volte;

livello 2: 3 minuti di camminata + 2 minuti di corsa per 6 volte;

livello 3: 3 minuti di camminata + 4 minuti di corsa per 6 volte;

livello 4: 3 minuti di camminata + 6 minuti di corsa per 5 volte;

livello 5: 3 minuti di camminata + 10 minuti di corsa per 4 volte;

livello 6: 3 minuti di camminata + quindici minuti di corsa per 3 volte;

livello 7: 5 minuti di camminata + 25 minuti di corsa per 2 volte;

livello 8: 5 minuti di camminata + 35 di corsa, riprendete con 5 minuti di camminata + 15 minuti di corsa;

livello 9: 5 minuti di camminata + 45 minuti di corsa, riprendete con 5 minuti di camminata + 15 di corsa;

livello 10: 5 minuti camminando e una corsa di 10 kilometri.

  • la corsa La corsa è uno dei rimedi migliori per raggiungere una buona forma fisica, per scaricare lo stress e la tensione, per ritrovare se stessi. La corsa, si divide in allenamento aerobico ed anaerobico: L...
  • corsa La corsa, da sempre, è uno dei gesti che accompagna il genere umano in tutte le fasi della sua vita. A partire dalla tenera età dopo aver imparato a camminare, il bambino sente l'esigenza di correre c...
  • Running Perdere peso, specialmente se si è obesi o in sovrappeso, è fondamentale per evitare di incorrere in problemi di salute. Chi è determinato a ritornare normopeso ed ottenere una buona forma fisica, olt...
  • Prova di stress test Prima di prendere la decisione di iniziare a fare jogging è buona norma consultare il medico personale che provvederà a consigliare gli approfondimenti specialistici, ancora più necessari se in presen...

Impara a correre

Prezzo: in offerta su Amazon a: 0€


Sessioni di corsa necessarie

allenamento di corsa Si consiglia di rimanere su ogni livello almeno per una settimana, anche se ti senti pronto per affrontare il livello successivo. Per il principiante che intende cominciare a correre le sedute necessarie vanno da un minimo di tre ad un massimo di sei a settimana: sei solo tu a stabilire quante sessioni di corsa sei in grado di fare. Se il giorno dopo ti senti pimpante ed attivo significa che sei in grado di uscire di nuovo a correre, se il giorno dopo ti senti affaticato e il dolore alle gambe ti tortura, significa che hai esagerato e allora è il caso di starsene a riposo. In ogni caso, per quanto ti sembri di scoppiare di energia, è il caso di osservare almeno un giorno di riposo a settimana: non strafare! Il rischio è quello di sovraffaticare il tuo corpo e di perdere la costanza e l'impegno che ti hanno fatto arrivare fino a qui.


Correre, correre, correre....

allenamento per correre Se sei riuscito a mantenere un impegno costante, hai seguito un buon piano di allenamento e hai raggiunto il livello più alto, non potrai più fare a meno di uscire a correre. Se un giorno sentirai che stai perdendo di vista il tuo obiettivo ricordati sempre degli enormi benefici di cui stai godendo: benefici all'apparato cardiocircolatorio; riduzione del livello del colesterolo; miglioramento dell'umore; miglioramento della forma fisica; riduzione di ansia e stress; riduzione del rischio tumori; riduzione dei dolori premestruali; aumento dell'efficienza del cervello; aumento dell'aspettativa di vita perchè chi è in buona salute vive più a lungo! Da soli o in compagnia, con le nubi o con il sole, in campagna o in città, correre non costa niente e fa bene al corpo e alla mente.




COMMENTI SULL' ARTICOLO