Riflessologia plantare

Cos'è la riflessologia plantare e in che modo agisce

La riflessologia plantare è una metodica terapeutica utile per raggiungere l'equilibrio tra corpo e mente per valutare, curare ed anche prevenire alcune patologie e dolori. Mediante la digitopressione e il massaggio con le dita su determinati punti situati sulle piante dei piedi vengono stimolate terminazioni nervose che agiscono per via riflessa su sistemi, organi e tessuti del corpo. Queste stimolazioni indirette migliorano la salute generale della persona, la funzionalità degli organi interni, il benessere fisico ed emotivo. Le origini di questa pratica risalgono all'antica medicina tradizionale cinese, secondo la quale ogni parte del corpo è collegata alle altre. Con la riflessologia plantare i benefici ottenibili sono numerosi e comprendono il trattamento di problemi di stress e ansia, dolori alla schiena ed alle articolazioni, insonnia, mal di testa e tanti altri ancora.
Digitopressione nella riflessologia plantare

Manuale di riflessoterapia al piede

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,07€
(Risparmi 4,43€)


La riflessologia plantare e i benefici sulla mente e sulla circolazione

Mappa dei punti riflessi sulla pianta del piede<p /> Uno dei benefici ottenibili con la tecnica della riflessologia plantare è la riduzione dello stress e il riequilibrio del sistema nervoso. Come conseguenza si possono avere risultati come la diminuzione dell'ansia e la cura dell'insonnia, la liberazione dalle tensioni emotive, uno stato di rilassamento ottimale e buon umore. La terapia consente di godere di un sonno più regolare, profondo e riposante. La tecnica permette inoltre il miglioramento delle capacità mentali come l'attenzione, la concentrazione, la memoria e di stati di astenia. Gli altri positivi effetti sulla psiche comprendono la riduzione della fame nervosa, dell'anoressia e degli attacchi di panico. Tra gli altri benefici principali della riflessologia abbiamo il miglioramento della circolazione sanguigna e l'ossigenazione dei tessuti, sia in generale che in specifici organi, dell'attività del cuore e la riduzione della pressione arteriosa.


  • massaggio piedi La riflessologia è una vera e propria terapia, che affonda le sue radici nel presupposto che il benessere dell’individuo è influenzato da ogni singolo aspetto della vita di una persona. La riflessolog...
  • tecniche di riflessologia plantare La riflessologia plantare è una tecnica utilizzata fin dall'antichità che aiuta ad alleviare lo stress accumulato in tutto il corpo ed i dolori dal troppo affaticamento, attraverso alcuni punti presen...
  • piedi La riflessologia plantare è una tecnica terapeutica della medicina tradizionale cinese basata sulla convinzione che ad ogni punto della pianta del piede (le cosiddette zone riflessogene) corrisponda u...
  • Massaggio dei piedi. La riflessologia plantare è una particolare tecnica di massaggio grazie alla quale si ristabilisce l'equilibrio fisico del corpo andando a stimolare, sui piedi, dei punti specifici corrispondenti agli...

Atlante di reflessologia plantare. Uno strumento di studio completo e innovativo per operatori e appassionati della materia. Ediz. illustrata

Prezzo: in offerta su Amazon a: 33,15€
(Risparmi 5,85€)


I benefici sui dolori, sull'apparato digerente e urogenitale

Una seduta di riflessologia plantare di gruppo<p /> La stimolazione dei punti della pianta dei piedi permette di alleviare o eliminare diversi tipi di dolore tra cui il mal di testa, le tensioni ed i dolori dei muscoli della schiena, i crampi, i problemi ai tendini ed i dolori articolari e muscolari. Gli effetti benefici sugli organi dell'apparato digerente comprendono una migliore digestione con riduzione dei disturbi allo stomaco, la stimolazione della funzionalità del fegato e della vescicola biliare, la stimolazione della peristalsi intestinale e la conseguente riduzione della stitichezza. Inoltre la riflessologia plantare consente di abbassare la glicemia eccessiva, rende più rapido il metabolismo basale, riduce le intolleranze alimentari e i sintomi che ne derivano. Gli effetti positivi sull'apparato urogenitale riguardano il miglioramento della cistite e della prostatite, della fertilità, dell'attività sessuale e la regolarizzazione dei cicli mestruali irregolari.


Riflessologia plantare: Gli altri benefici e i principi di funzionamento della tecnica

Una terapista di riflessologia plantare<p /> Con la riflessologia plantare i benefici riguardano anche il sistema immunitario, la produzione ormonale, le allergie ai pollini e da contatto e la ritenzione idrica. La stimolazione dei punti riflessi influisce positivamente sulla vista, impedendone il peggioramento, e sull'udito, incrementandone la funzionalità. I meccanismi fisiologici alla base di questa metodica sono: la stimolazione nervosa, linfatica e circolatoria, la secrezione ormonale, il potenziale elettrico e l'influenza mentale. La tecnica stimola il cervello a produrre endorfine le quali riducono i dolori. La stimolazione del sistema linfatico e circolatorio apporta benefici a tutto l'organismo, eliminando scorie e tossine. I punti sul piede equivalgono a interruttori che migliorano la circolazione del potenziale elettrico delle cellule. Il riequilibrio delle condizioni mentali ed emotive, infine, consente il miglioramento degli stati patologici.



COMMENTI SULL' ARTICOLO