separazioni e figli

Separazione e problemi

Sempre più coppie sposate ricorrono al divorzio, visto come unico punto di svolta di un rapporto ormai logoro. Il problema principale è che si tende a separarsi con estrema facilità, nonostante insomma il matrimonio sia considerato un vincolo sacro, le coppie non riescono spesso a portare avanti le promesse scambiatesi proprio durante questo giorno importante. Le motivazioni che spingono una coppia sposata a separarsi sono davvero tante, spesso di base c’è la mancata volontà di trovare un punto d’incontro perché incapaci di voler portare avanti un rapporto in cui la routine quotidiana è diventata troppo insopportabile. E’ fondamentale invece che il rapporto possa crescere costantemente durante il matrimonio, creare nuove emozioni in grado di uccidere la staticità degli eventi quotidiani. Qualsiasi sia il punto scatenante di una separazione, è importantissimo che tutta questa vicenda non si ritorca contro i figli.
Separazione e problemi

Comunicare la separazione ai figli. Dall'affidamento condiviso alla bigenitorialità passa per la mediazione familiare

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,2€
(Risparmi 1,8€)


Separazioni e figli

L’argomento separazioni e figli è alquanto delicato, quando di mezzo c’è la prole è opportuno prendere tutte le precauzioni del caso per evitare che sia quest’ultima a soffrire di più. Il problema alquanto ricorrente appartenente al campo delle separazioni e figli è che quest’ultimi sono nella maggior parte dei casi coloro che pagano di più, dal punto di vista emotivo, tale fine. Ciò che può causare un vero trauma per i figli è vedere costantemente i propri genitori litigare, una situazione purtroppo frequente in moltissime famiglie, ma i figli non devono mai prendere parte a queste scenate. Quando si decide di separarsi il tutto deve avvenire in maniera più tranquilla possibile, evitare che la prole sia presa in ballo costantemente, anzi deve essere fortemente tutelata. Il compito del giudice è proprio quello di salvaguardare il benessere psicologico ed economico dei figli, la separazione deve il meno possibile cambiare le loro abitudini.

  • Matrimonio Due persone che si amano solitamente hanno come obiettivo comune quello di sposarsi, dar vita in questo modo ad una nuova parentesi della propria vita creandosi una propria famiglia. Il matrimonio è v...
  • Matrimonio e divorzio Il matrimonio è un vincolo sacro che unisce due persone per tutta la vita. Solitamente si tratta del punto di partenza di una nuova vita per le persone innamorate, coloro insomma che hanno intenzione ...
  • Matrimonio Il matrimonio è un evento importantissimo per tutte quelle coppie che sono innamorate e pensano di trascorrere per sempre la loro vita in totale unione. Negli ultimi anni il matrimonio ha un po' perso...
  • Matrimonio e separazione Non sempre una coppia innamorata dopo il matrimonio riesce a portare avanti i doveri di quest'unione. Sono diverse le motivazioni che contribuiscono al fallimento di un matrimonio, ma prima di poter r...

Profili processuali della separazione personale dei coniugi. Il procedimento di separazione giudiziale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,6€
(Risparmi 0,4€)


Consigli per separazioni e figli

Sempre più coppie optano effettivamente per l’affidamento congiunto, certo non sarà per i figli facile riuscire inizialmente a comprendere la separazione dei propri genitori, ma quest’ultimi devono essere in grado di non creare un trauma. Quando si parla di separazioni e figli è fondamentale che ci sia sempre chiarezza, soprattutto se si tratta di bambini alquanto piccoli. Per i figli grandi può essere più semplice comprendere il divorzio dei genitori, ma per i più piccoli deve essere utilizzata una strategia diversa, anche più giocosa, per tentare insomma di evitare conseguenze negative per la loro crescita. E’ più semplice per una coppia sposata gestire la separazione quando c’è un accordo preventivo, si attua quindi la classica consensualità, in questo modo non sarà nemmeno minato più di tanto il rapporto con i propri figli. Separazioni e figli è un punto che necessita grande tatto e razionalità, guai ad agire in maniera impulsiva, ne va chiaramente del benessere della prole.




COMMENTI SULL' ARTICOLO