Bocca secca

Cosa si intende per bocca secca

La bocca secca, o secchezza delle fauci, è una condizione fastidiosa che consiste nel perdere l'idratazione del cavo orale, data normalmente dalla saliva. Lingua, interno delle guance, palato e gengive, non più adeguatamente irrorate da saliva, si seccano. La pelle tira, i movimenti diventano fastidiosi. Parlare, deglutire, masticare può diventare difficile perché le mucose perdono elasticità e non si muovono più correttamente. Si fa fatica a masticare il cibo perché, senza saliva, il bolo non si impasta correttamente e questo può comportare l'incapacità di alimentarsi o il boccone che va di traverso o la tosse. Non è difficile che, in caso di fauci secche, si avverta formicolio alla gola o una tosse stizzosa perché la disidratazione può arrivare ad interessare anche l'esofago. Se la condizione di bocca secca permane per molte ore o, addirittura, giorni, possono formarsi piccole ulcere, screpolature o ferite da strappo, piuttosto dolorose.
Bocca e labbra secche

Biotene Dry Mouth Mouthwash 16Oz by Laclede

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,52€


Cause semplici della bocca secca

Disidratazione Le cause della secchezza delle fauci possono essere molteplici. Tra le più comuni e meno gravi ci sono la semplice disidratazione. Aria secca, non adeguato consumo d'acqua, attività fisica intensa possono portare a uno stato di disidratazione che, come primo sintomo, dà proprio l'asciugarsi delle mucose. Anche in caso di naso ostruito, ad esempio durante un raffreddore, respirare con la bocca può asciugarne la saliva e renderla secca. Un pasto troppo ricco di sale, che richiama acqua o un'alimentazione disequilibrata può, in alcuni casi, impegnare la digestione a tal punto da richiamare acqua nello stomaco e disidratare bocca e gola. Anche l'abuso di alcool provoca stati di forte disidratazione così come il fumo, per il gesto meccanico di introdurre la sigaretta in bocca e quindi aprirla più volte nell'arco di pochi minuti.

  • cura dei denti Il sorriso è la parte del corpo che generalmente spicca maggiormente, insomma quando parliamo con qualcuno è soprattutto la bocca a risaltare principalmente agli occhi. Proprio per questo è sempre nec...
  • alito pesante Uno dei problemi più comuni tra le persone è sicuramente avere l'alito pessante. E' un disturbo che si può verificare anche in modo sporadico, ma almeno tutti nella vita hanno avuto a che fare con l'a...
  • salute della bocca Avere una bocca sempre ben curata e pulita può migliorare non solo l'aspetto di una persona, ma anche la propria salute. Ci si preoccupa solitamente di apparire belli quanto più possibile, curando asp...
  • bellezza dei denti La bellezza passa strettamente anche dal proprio sorriso. I denti sono il primo biglietto da visita che si ha durante qualsiasi rapporto di consocenza. Proprio per questo è indispensabile riuscire ad ...

Aldiamed spray orale per completare la saliva 50 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,4€


Cause patologiche della bocca secca

Mucose secche In alcuni casi, il sintomo di secchezza delle fauci, può essere spia di una patologia più importante nascosta. Soprattutto se abbinata a occhi secchi, profusa sudorazione, aumento della fame e dimagrimento, la bocca secca è spesso uno dei sintomi dell'ipertiroidismo, una disfunzione della ghiandola tiroidea. Il diabete è un'altra patologia che, spesso, determina la sensazione di bocca secca in quanto costringendo il paziente ad urinare molto, disidrata l'organismo. Un'altra causa da non poter sottovalutare di secchezza delle fauci è che sia la conseguenza di alcuni farmaci che si stanno assumendo. Molti medicinali hanno come effetto collaterale questo fastidioso disturbo e, in caso siano medicine da prendere a lungo tempo e la secchezza influisca negativamente con l'alimentazione o con la qualità di vita, è bene contattare il medico per informarlo e studiare un'adeguata soluzione.


Bocca secca: Cura e prevenzione

Bere molto Se la causa della secchezza delle fauci è di tipo semplice, ossia disidratazione causata da scorrette abitudini o dalle circostanze, il problema si risolve molto facilmente ripristinando una corretto equilibrio idrico. Bere molto e spesso nel corso della giornata, fino a miglioramento. Utilizzare, se necessario, una crema idratante o del burro di cacao per dare sollievo alle labbra e curare attentamente e scrupolosamente l'igiene orale. Se la reidratazione meccanica non dovesse funzionare nel breve termine è bene rivolgersi al medico per indagare eventuali cause e studiare col professionista l'approccio terapeutico adatto al proprio caso. Resta comunque importante, in ogni caso, ricordarsi di fornire sempre l'adeguato apporto di acqua al proprio organismo che non dovrebbe mai essere inferiore al litro e mezzo al giorno.



COMMENTI SULL' ARTICOLO