Sintomi ernia del disco

Sintomi ernia del disco

I sintomi ernia del disco si verificano di solito a livello della colonna lombare e interessano in genere la quinta e la sesta vertebra. L'ernia del disco può riguardare anche la colonna vertebrale e normalmente i sentori sono localizzati tra la sesta e la settima vertebra. La sofferenza è dovuta dalla compressione che l'ernia esercita a ridosso dei nervi che attraversano la zona lombare e cervicale. In caso di ernia del disco che si propaga nei nervi sciatici, si avvertono dolori lombari che si diffondono nella coscia e nella gamba interessata con debolezza dei muscoli e perdita di sensibilità degli arti inferiori. Per quanto concerne l'ernia cervicale, i sintomi coinvolgono la regione scapolare, gli arti superiori fino alle dita della mano e sono da considerarsi invalidanti in relazione alla tipologia.
Mal di testa da cervicale

HHORD Cotton Memory Protect il sonno della vita laterale sollievo stress Pad / Triangolo Cuscini lento ritorno per le donne incinte e lombare della colonna vertebrale Disagio , Yellow

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,71€


Diagnosi dell'ernia del disco

colonna cervicale I sintomi ernia del disco nonostante siano evidenti necessitano di una diagnostica precisa. La radiografia permette solamente di evidenziare la diminuzione dello spazio intervertebrale. Per avere un quadro clinico preciso e completo, è necessario sottoporsi ad una risonanza magnetica in grado di individuare le dimensioni dell'ernia e la sporgenza del disco. In supporto alla risonanza magnetica, l'ortopedico può richiedere anche un'elettromiografia per individuare la radice nel nervo interessata. Gli interventi chirurgici sono indicati in particolare in quei pazienti che sofforno di gravi forme di ernie del disco, da limitare drasticamente i movimenti del corpo e essere fonte di numerosi fastidi. Per risolvere il problema è importante la collaborazione di diversi specialisti: ortopedico, fisioterapista e neurochirurgo.

  • Ernia del disco e dolore L'ozonoterapia ernia del disco utilizza come agente terapeutico un gas, ottenuto da una miscela di ozono ed ossigeno medicale. L'ozono, la cui formula chimica è O3 fu scoperto nel 1856 ed è composto d...
  • mal di schiena Quante volte abbiamo fatto i conti nella nostra vita con il mal di schiena. E' uno dei problemi più comuni tra gli uomini e le cause possono essere davvero molteplici. E' davvero difficile riuscire a ...
  • esercizi schiena La ginnastica è uno sport che comprende una serie di esercizi che necessitano di potenza, abilità di coordinazione, flessibilità. E’ uno sport parecchio antico, veniva infatti praticato dagli antichi ...
  • infortuni fisici Il corpo umano è una macchina complessa che vive grazie agli ingranaggi dei vari organi. Ogni parte del nostro organismo è importante per poter vivere in modo corretto, evitando quindi di ritrovarsi i...

Cintura lombare Proworks per supporto | Tutore per supporto lombare per Allenamento, Sport & Lavoro - Unisex - Media (25" - 35" / 65cm - 90 cm)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,95€
(Risparmi 7€)


Come intervenire

Esercizi di riabilitazione L'entità dei sintomi ernia del disco dipendono da come l'ernia comprime le componenti nervose. Si possono avvertire delle parestesie, fino al blocco generale dei movimenti. C'è anche l'ernia asintomatica che al contrario non crea nessun fastidio. Per attenuare i sintomi ernia del disco, si procede con: esercizi di riabilitazione, antidolorifici, impacchi freddi e caldi da applicare sulla zona interessata, limitazione di attività sportive e lavorative. Il base ai sintomi, il medico potrebbe consigliare trattamenti fisioterapici per ripristinare la corretta funzionalità dell'intero apparato osteomuscolare, quali i massaggi per eliminare le contratture anomale dei muscoli, gli ultrasuoni e la stimolazione elettrica. Per quanto riguarda i farmaci sono indicati gli antidolorifici e i miorilassanti da consumare dietro prescrizione medica.


La prevenzione

Massaggio osteopatico Per prevenire i sintomi ernia del disco i medici raccomandano di sottoporre il corpo a un costante e leggero esercizio fisico, da evitare però nei periodi in cui il dolore si presenta in forma acuta. Le posture scorrette e movimenti imprevedibili, acutizzano i sintomi ernia del disco, per questo è fondamentale durante la giornata adottare una postura adeguata, soprattutto chi è obbligato a trascorrere parecchie ore al computer o alla conduzione di autoveicoli. Per evitare l'insorgere di ernie discali è consigliabile sottrarsi al recupero di carichi eccessivi, piegarsi malamente per sollevare pesi, seguire una dieta equilibrata per combattere l'obesità e il sovrappeso. Se i sintomi ernia del disco dovessero presentarsi, si può ricorrere anche a terapie non convenzionali come l'osteopatia e l'agopuntura.




COMMENTI SULL' ARTICOLO