Fitwalking

Che cos'è il fitwalking

In moltissime attività della vita quotidiana ci si trova a spostarsi a piedi, camminando. Il fitwalking è un metodo per camminare nel modo migliore, che sia per fare trekking o semplicemente per comprare il pane. Il fitwalking si può praticare per fini sportivi o agonistici, per tenersi in forma o semplicemente per fare una camminata per svago. Praticare fitwalking significa camminare essendo consci dei propri movimenti e del loro effetto, analizzando i gesti dei passi e delle falcate. Un ruolo importantissimo è svolto ovviamente dal piede, ma anche dalle gambe, che forniscono la spinta per camminare. Un movimento armonioso coinvolge però tutto il corpo, e non bisogna trascurare i movimenti svolti dal tronco, dalle braccia e da testa e collo. Analizzando e controllando questi movimenti è possibile ottimizzare il semplice gesto del camminare.
Camminata di gruppo

Camminare bene. Il manuale del fitwalking

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,48€
(Risparmi 2,02€)


I movimenti base del fitwalking: piedi e gambe

Piedi in movimento Durante l'atto del camminare le parti del corpo più importanti fra quelle coinvolte sono ovviamente piede e gamba. L'insieme di due passi, destro e sinistro, che riporta il corpo alla posizione di partenza, è detto falcata, ed è l'insieme di azioni che ciclicamente si ripetono per camminare. Il piede deve svolgere un movimento a tampone, appoggiando prima il tallone per poi abbassare tutta la pianta del piede. La spinta di sollevamento, alla fine del passo, viene data dalla punta. E' sbagliato camminare sui tacchi o solo sulle punte, anche perchè si utilizzano i muscoli sbagliati della gamba. Quest'ultima svolge il compito più faticoso, che può essere diviso in attacco, quando il piede poggia a terra con il tallone, e spinta, quando termina il passo e la gamba deve dare la spinta per affrontare la falcata successiva.

  • contatto con l'acqua Avere un corpo bello, tonico e armonioso, è il sogno di chiunque. Esso esprime sul piano comunicativo l’essenza di ciò che siamo. E’ veicolo di emozioni, di sensazioni e percezioni. E’ il più grande s...
  • In vista dell’estate, si avverte l’esigenza di migliorare il proprio aspetto fisico. L’adipe, accumulato sull’addome sui fianchi e sui glutei, non è altro che il nemico da sconfiggere, in un tempo bre...
  • seno e chirurgia estetica Una donna per sentirsi tale ha il bisogno di avere un seno che la soddisfi. Di solito nessuna donna riesce ad essere contenta del proprio corpo, c'è insomma sempre qualcosa che non sembra soddisfarla....
  • gambe Una donna per sentirsi veramente in forma non può trascurare le gambe, parte del corpo importantissima per la bellezza femminile. E' alquanto brutto vedere ad esempio donne con gambe ricche di grasso ...

Dal cammino al fitwalking. La tecnica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6,8€
(Risparmi 1,2€)


Il movimento di busto e braccia

Allenamento all'aperto Camminando piedi e gambe svolgono il compito principale, ma anche il tronco, le braccia, il collo e la testa accompagnano il movimento rendendolo più armonioso. Muovere il tronco e le anche in armonia con le falcate è importante per mantenere fluida la falcata. E' importante non marciare mai in modo legnoso ed impettito, ma il corpo deve restare in asse con le gambe, mai piegato o curvato in avanti. Anche le braccia devono muoversi, oscillando vigorosamente avanti e indietro a ritmo con i singoli passi, in modo da dare spinta alle gambe. Le spalle e i muscoli della schiena si muovono di conseguenza. La testa dev'essere tenuta dritta in modo da distendere tutta la colonna vertebrale. Questo movimento dev'essere il più possibile fluido, per evitare che irrigidisca tutta la parte superiore del corpo.


Fitwalking: Una pratica per tutti

Semplice passeggiata Il fitwalking si può considerare uno sport, anche se per praticarlo bisogna semplicemente camminare e si può fare in qualsiasi occasione. Proprio per la semplicità dei suoi gesti il fitwalking è adatto a tutti, senza limiti di età o di prestanza fisica. Fare fitwalking è un'occasione per muoversi e fare attività fisica leggera, combattere la sedentarietà e rimettersi in forma bruciando grassi ed allenando la muscolatura senza doversi abbonare ad una palestra o dotarsi di sofisticati attrezzi ginnici. Basta un paio di scarpe da walking. Il fitwalking è un'attività libera dove ognuno, in modo assolutamente non agonistico, può determinare il proprio passo e il proprio ritmo, in modo da adattarsi ad età e forma fisica di ciascuno. Camminare è salutare per tutti, è un'attività non faticosa ma utilissima per corpo e mente.



COMMENTI SULL' ARTICOLO