lombalgia

Benessere del fitness

Praticare attività fisica è una soluzione importante per vari problemi. Generalmente lo sport garantisce uno scarico emotivo e psichico non indifferente, si riesce insomma a liberarsi da tutte quelle situazioni stressanti che hanno non poco appesantito le nostre giornate. Attraverso quindi l'attività fisica si riesce subito a notare un miglioramento dal punto di vista umorale, praticando fitness il corpo libera endorfine e quindi si riesce a sentirsi molto meglio. Il miglioramento però non avviene solo ed esclusivamente dal punto di visto umorale ed emotivo, ma ovviamente attraverso il fitness il nostro corpo potrà migliorare anche la propria muscolatura nonché perdere quel grasso in eccesso che provoca non poco fastido. I benefici dell'attività fisica sono notevoli, ma è sempre bene praticarla seguendo delle regole comuni per qualsiasi tipo di sport in modo da evidare di cadere poi in qualche altro tipo di problema.

fitness

FASCIA ELASTICA LOMBARE TUTORE A CORSETTO REGOLABILE CON STECCHE PER LIMITARE MOVIMENTI TRAUMATICI OTTIMA PER SPORT O SCIATALGIA LOMBALGIA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,89€


Regole per la corretta attività fisica

corretta attività fisicaInnanzitutto non può essere assolutamente trascurata l'alimentazione, gli sportivi, visto che tendono a consumare molte calorie ed energie fisiche, hanno bisogno di mangiare sicuramente di più rispetto a chi pratica una vita piuttosto sedentaria. Si privilegiano in questi casi i carboidrati e le proteine, i primi forniscono energia a tutto il corpo, quindi permettono di garantire resistenza, i secondi invece servono a nutrire i propri muscoli e mantenerli più tonici. E' proprio attraverso poi l'alimentazione che lo sportivo potrà svolgere la propria attività fisica senza dover rischiare di incappare in qualche infortunio. Attraverso insomma l'alimentazione completa si rafforzerà l'intero organismo e soprattutto la struttura fisica, incluse quindi anche le ossa. Se invece manca il giusto nutrimento per il proprio organismo ecco che l'infortunio è dietro l'angolo. Questo fa ancora più capire come il concetto dell'alimentazione sia assolutamente fondamentale per la propria salute.


  • Trattamento ultrasuoni epicondilite La terapia ultrasuoni si basa sull'utilizzo di vibrazioni acustiche superiori ai 20 KHz, una frequenza molto alta che non viene percepita dall'orecchio umano. In campo medico gli ultrasuoni si ottengo...
  • Robin McKenzie (1931-2013) Il fisioterapista Neozelandese Robin Mckenzie ha iniziato a sviluppare un metodo per curare problematiche inerenti la schiena ed il collo verso la fine del 1950, introducendo una serie di esercizi pas...
  • Ernia del disco e dolore L'ozonoterapia ernia del disco utilizza come agente terapeutico un gas, ottenuto da una miscela di ozono ed ossigeno medicale. L'ozono, la cui formula chimica è O3 fu scoperto nel 1856 ed è composto d...
  • Colonna vertebrale e curve fisiologiche Il termine lordosi deriva dal greco antico ed è tradotto in italiano come curvatura, e di curvatura sul piano sagittale infatti si tratta, o meglio di curvature, dato che una lordosi è presente sia a ...

FASCIA CORSETTO LOMBARE ORTOPEDICO ELASTICO DOPPIA FASCIA 4 STECCHE LOMBALGIA SCIATALGIA L/XL

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,49€


Gli infortuni

Gli infortuni possono capitare quindi quando il corpo è piuttosto indebolito dalla mancanza di tutti i vari nutrienti, ma anche chi segue regolarmente una dieta adatta può ritrovarsi con qualche infortunio. Capita ad esempio che alcuni movimenti errati del corpo possano provocare delle lesioni muscolari, più grave sarà quando di mezzo ci saranno le ossa. Gli infortuni quindi possono avvenire anche in modo piuttosto accidentale, in seguito ad uno scontro o se si posiziona in modo errato il corpo. Per prevenire generalmente le lesioni muscolari è importante riscaldare i muscoli prima di effettuare qualsiasi attività fisica. Attraverso quindi un'alimentazione sana e il giusto riscaldamento non c'è il rischio di incappare in qualche particolare infortunio. Eppure capita, nonostante seguiate tali regole, che ci si ritrova ad avere qualche problemino fisico. Il tutto è da ricondurre ad un movimento sbagliato del corpo, è questo che generalmente provoca un infortunio. Tra i problemi fisici più comuni c'è la lombalgia, il classico mal di schiena che colpisce un po' tutti, anche coloro che non praticano attività fisica.


La lombalgia

La lombalgia è un'infiammazione della zona lombare e nella maggior parte dei casi essa è provocata da movimenti scorretti, posture inadatte, stress psicologici, forma fisica scadente o eccessivo peso corporeo. Solo in rarissimi casi la lombalgia è da attribuire a reali problemi della colonna vertebrale. Bisogna però fare una netta distinzione tra lombalgia acuta e lombalgia cronica. Nel primo caso il soggetto sofferente si ritroverà con una lesione muscolare, articolare o discale caratterizzata principalmente da un movimento sbagliato del corpo. E' qui che si produce un'infiammazione che provoca dolore e che può durare anche per più di due settimane. Quando la lombalgia è causata da una forma acuta, qui è praticamente un sengale dall'allarme che il corpo invia come una sorta di stimolo a cambiare posizione. Se insomma si è stati costretti a non effettuare un movimento corretto della schiena, oppure lo stare seduti in un determinato modo, può capitare di scaturire una lombalgia, qui il corpo invita al soggetto di cambiare posizione, solo in questo modo non ci saranno più problemi. Si può curare quindi la lombalgia acuta attraverso degli esercizi di rieducazione della postura. Per quel che riguarda invece la lombagia cronica in questo caso il mal i schiena è più causato da un problema psicologico che porta il paziente a non credere più in sé stesso. Si rischia insomma che l'effettivo mal di schiena non ci sia a livello pratico, ma si tratti più che altro di uan questione fortemente mentale. La lombalgia cronica può durare moltissimi mesi e bisogna cercare di infondere maggior fiducia nel paziente per risolvere tale problema. La lombalgia cronica colpisce solitamente le persone in sovrappeso che non non praticano praticamente alcuna attività fisica e tale condizione poi influsice sull'intero apparato locomotore. Si arriverà insomma ad avere anche problemi alle gambe, alle braccia e così via. Per la lombalgia cronica la cura migliore è quella di riattivarsi fisicamente, facendo leva su determinati esercizi fisici.




COMMENTI SULL' ARTICOLO