muscoli schiena

Allenamento muscolare

Per poter effettuare un allenamento fisico efficace e corretto è indispensabile avere una conoscenza minima dei propri muscoli, per capire insomma non solo dove sono situati, ma anche quale lavoro bisogna poi svolgere per poterli allenare al meglio. Molto spesso ci si reca in palestra non conoscendo nemmeno i nomi dei propri muscoli, un errore piuttosto grave che non vi permetterà poi di poter allenarli al meglio. Può anche capitare di sbaglaire esercizio, proprio per questo l'aiuto principale arriva dal personal trainer che dovrà spiegarvi a fondo come lavora il muscolo che state allenando e soprattutto qual'è il suo nome. Sono nozioni indispensabili per chi vuole affrontare, anche in maniera piuttosto amatoriale, qualsiasi tipo di allenamento fisico. Solitamente si tende ad allenare quelle fasce muscolari considerate più popolari e più visibili sul proprio corpo, ma questo è un errore che non bisogna commettere, l'intero apparato muscolare deve essere infatti allenato al meglio, senza trascurare il minimo particolare. Il rischio infatti è che non ci sia uniformità nello sviluppo muscolare dell'intero organismo e questo non è un risultato accettabile soprattutto per la salute del proprio corpo.
Allenamento muscolare

Rullo Massaggio Muscolare Per Terapia Con Punti di Applicazione per Schiena Dolorante e Muscoli Delle Gambe - 33 X 14 cm - Ideale per Corsa, Ciclismo, Nuoto, Pallacanestro, Calcio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€


Muscoli schiena

Muscoli schienaSolitamente i muscoli che si tende ad allenare maggiormente sono addominali, bicipiti e glutei. Questo perché si dà priorità ad eliminare la pancia, ad avere braccia più toniche e soprattutto per le donne avere un fondoschiena che sia quanto più sodo possibile. Molto importanti sono invece i muscoli schiena, parliamo di una zona del corpo alquanto estesa che è la colonna portante di tutti i nostri movimenti. La schiena, definita anche dorso, è la parte posteriore del corpo umano ed è quella che sorregge la colonna vertebrale, senza la quale sarebbe praticamente impossibile muoversi. Questo già fa comprendere come avere i muscoli schiena ben sviluppati possa migliorare notevolmente la funzionalità del corpo, garantendo non solo un aspetto migliore, ma anche un portamento più signorile. Il problema di molte persone è avre una schiena piuttosto curva, non c'è insomma uniformità tra le varie vertebre, questo a causa di una postura errata acquisita nel tempo. Inevitabilmente se non si hanno dei muscoli schiena ben definiti sarà anche molto difficile riuscire ad avere una postura corretta. Non è un caso che quando si svolgono esercizi di ginnastica correttiva si lavori prettamente sullo sviluppo dei muscoli schiena, dando vita ad esercizi anche piuttosto noiosi e dolorosi.


  • esercizi glutei Il gluteo è un muscolo molto forte che va allenato con intensità e precisione. Modellare il lato B non è semplice, ma neanche impossibile: ciò che conta è scegliere una serie di esercizi adatti al ris...
  • donna corsa Avere un corpo snello e sano, è il desiderio di tutti. Per mantenere asciutta la propria figura nel corso del tempo è però necessario allenarsi costantemente. L’allenamento fisico richiede necessariam...
  • allenamento corsa La corsa è sempre stata identificata come lo sport più completo, quello che garantisce al proprio corpo di ritrovare la giusta forma in pochi passi e senza essere costantemente soggetti a quei noiosi ...
  • sport Nel campo dell'attività fisica e quindi sportiva è molto importante affidarsi alla medicina sportiva quando ci si ritrova con qualche particolare problema fisico. Solitamente ogni atleta o sportivo, a...

Art Naturals Crema Antidolorifica 60 g - Dona Sollievo Ad Articolazioni, Muscoli, Schiena, Collo, Anche In Casi Di Artrite - Veramente Efficace - Con Arnica, MSM e Magnesio | Solo Ingredienti Naturali

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,95€


Il trapezio

Prima però di imbattersi in questo mondo è importante conoscere i muscoli schiena per capire poi come lavorare. Nonostante stiamo parlando di una zona del corpo alquanto vasta, i muscoli schiena non sono tantissimi ed è praticamente alquanto semplice ricordarli. Abbiamo il trapezio, una zona muscolare molto sviluppata soprattutto dai pesisti, coloro che si allenano costantemente con il sollevamento pesi. Il trapezio costituisce il grande muscolo trapezoidale che si sviluppa dalla nuca, fino alla penultima vertebra toracica e si unisce, attraverso i tendini, alle scapole e alle clavicole. Il ruolo del trapezio all'interno dell'apparato muscolare non è assolutamente da sottovalutare, tra infatti i muscoli schiena permette di muovere le spalle e soprattutto la testa, contribuendo quindi all'innalzamento ed all'abbassamento di quest'ultimi. Un compito alquanto importante per il trapezio soprattutto per quel che riguarda i movimenti di trazione e di sollevamento, proprio per questo fa parte dei muscoli schiena che è maggiormente sviluppato tra i pesisti. Bisogna inoltre dire che il trapezio è quello che lavora di più con gli altri gruppi muscolari, è quasi sempre coinvolto.


muscoli schiena: Gran dorsale ed infraspinati

Tra gli altri muscoli schiena ritroviamo il gran dorsale, questo è il muscolo più grande della zona posteriore del corpo e si estende dall'osso sacro, unendo vertebre sacrali e toraciche, fino poi alle ascelle. Il gran dorsale, definito anche al plurale, è considerato il muscolo antagonista degli addominali. Che significa ciò? Quando gli addominali sono in fase di contrazione i dorsali di distendono e viceversa. La funzione del gran dorsale tra i muscoli schiena è molto importante perché fa sì che la schiena si raddrizzi o che il tronco poi si curvi. Gli altri muscoli schiena sono invece gli infraspinati, si tratta di due muscoli simmetrici che si poggiano sulle scapole e permettono praticamente il movimento delle braccia in avanti ed indietro. Solitamente sono principalmente il trapezio e il gran dorsale ad essere maggiormente sviluppati durante l'allenamento fisico. Sono in effetti i muscoli schiena più importanti ed è necessario allenarli con costanza. Solitamente il trapezio è allenato attraverso le classiche scrollate, con i pesi ben saldi e le braccia lungo i fianchi muovendo su e giù le spalle. Il gran dorsale è allenato invece in palestra con esercizi relativi alla lat machine, sia in avanti che dietro la nuca e il pulley basso. Quando quindi in palestra utilizzate tali attrzzi sapete quale zona muscolare della schiena state allenando.



COMMENTI SULL' ARTICOLO