Contratture muscolari gambe

Cosa sono le contratture muscolari gambe

Le contratture muscolari gambe si manifestano con un rigonfiamento improvviso e doloroso di un muscolo della gamba. Si tratta in pratica della contrazione involontaria del muscolo e questa è causata da una eccessiva sollecitazione, uno sforzo troppo prolungato o un carico di lavoro che il muscolo non è fisiologicamente in grado di svolgere. In genere questi disturbi, soprattutto alle gambe, colpiscono principalmente gli sportivi che fanno sforzi muscolari intensi e prolungati e le persone che svolgono lavori pesanti. I sintomi delle contratture muscolari sono principalmente il gonfiore e il dolore nella zona del muscolo interessato. Una contrattura muscolare è un problema fastidioso, ma per fortuna può risolversi rapidamente senza lasciare conseguenze, a differenza di altre lesioni muscolari più gravi.
Una dolorosa contrattura muscolare

Elite Sportz bastone di massaggio roller - rullo di massaggio per ottenere sollievo immediato da crampi , tenuta e dolore nelle gambe dopo l'esercizio.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,97€
(Risparmi 9,03€)


Contratture muscolari in sportivi e persone sedentarie

Dolori muscolari Contratture muscolari gambe possono capitare sia agli sportivi che alle persone particolarmente sedentarie. Nel primo caso sarà un esercizio eccessivamente faticoso a causare la contrattura, uno scatto improvviso o uno sforzo fatto a freddo. Per prevenire le contratture muscolari è infatti importantissimo fare stretching e riscaldamento prima di impegnarsi in un'attività sportiva. Le contratture non avvengono solo durante lo sport, ma ne possono soffrire anche persone obese e molto sedentarie, donne in gravidanza o chi soffre di patologie che indeboliscono molto il fisico. Uno sforzo eccessivo, un lavoro pesante o un'attività fisica abbastanza intensa a cui non si è abituati possono causare uno stress muscolare che porta rapidamente alla contrattura muscolare. Per evitarle è importante non sottoporre la propria muscolatura a sforzi a cui non sia abituata.

  • Muscoli contratti I muscoli sono composti da tessuto muscolare, piccoli fasci di fibre striate avvolte da tessuto connettivo. Questa sorta di trama formata da materiale biologico è in grado di contrarsi. Il tessuto mus...
  • Attività fisica e salute Il fitness o in generale l'attività fisica sono elementi indispensabili per poter vivere in modo sano e garantire all'organismo umano di continuare a funzionare nel migliore dei modi. E' sbagliato pen...
  • il dolore da contrattura alla schiena La contrattura muscolare alla schiena è un problema che può accadere a chiunque. Le cause per la maggior parte dei casi sono dovute alla postura o ad un movimento come ad esempio una torsione mal fatt...
  • Strappo muscolare sintomi Spesso capita di avvertire un dolore fortissimo ad un muscolo; questo succede in particolare a chi pratica attività sportive o fa dei lavori pesanti. Qualora si dovesse trattare di uno strappo muscola...

Elettrostimolatore Muscolare Tesmed TE670 - potente ed efficace, 76 tipologie di trattamenti addominali, Potenziamento, sport, estetica, tens Antidolori - RISULTATI RAPIDI E CONCRETI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 69€
(Risparmi 80€)


Come si curano le contratture muscolari gambe

Massaggio alle gambe Le contratture muscolari alle gambe e alla schiena passano generalmente da sole in 7 o 10 giorni di riposo. L'importante è non riprendere l'attività sportiva per almeno una settimana, anche se il dolore è scomparso perché il muscolo contratto posto sotto stress guarirebbe più lentamente e si rischierebbero nuove contratture. Oltre al riposo, che è la cura migliore, si può provvedere con delle cure in grado di far tornare il muscolo in forma più velocemente, come massaggi decontratturanti, pomate e farmaci miorilassanti, impacchi caldi ed elettrostimolazione. Prevenire è sempre meglio che curare ed evitare le contratture è abbastanza semplice. In genere è abbastanza fare un riscaldamento sufficiente prima di praticare sport e non fare mai sforzi al di fuori della portata della propria forma fisica senza la corretta preparazione.


Contratture muscolari gambe: Rimedi naturali

Stretching Vi sono anche alcuni rimedi naturali per risolvere una contrattura muscolare. Cibi antinfiammatori come la curcuma o lo zenzero, se aggiunti alla dieta possono aiutare anche a risolvere le contratture. Gli impacchi di crema d'arnica poi aiutano il muscolo contratto a rilassarsi e fanno da antinfiammatorio e miorilassante. L'aloe vera invece è un ottimo antidolorifico e rinfrescante a livello topico. Sugli impacchi caldi invece i pareri sono discordi. Il calore rilassa la muscolatura, ma può essere dannoso in caso la contrattura nasconda un danno alle fibre muscolari. Le contratture muscolari gambe non sono problemi gravi e si risolvono facilmente, ma prima di tentare automedicazioni dal possibile esito dannoso sarebbe opportuno contattare il proprio medico curante, almeno per un consulto o per sentire un parere qualificato.



COMMENTI SULL' ARTICOLO