Stretching tricipite surale

Lo stretching

Lo streching è un'attività molto importante per qualsiasi sportivo. Essa permette di allungare i muscoli e migliorare la mobilità delle articolazioni quando si eseguono determinati movimenti. Risulta di fondamentale importanza per gli sportivi non solo per eseguire al meglio lo sport interessato ma soprattutto per evitare infortuni e traumi.Vi sono vari metodi di stretching, quelle principali sono: tecniche statiche, tecniche di flessibilità senza fase statica e tecniche di facilitazione propriocettiva neuromuscolare. Quelle statiche, consistono nello stiramento passivo del muscolo antagonista, fino a sentirlo tirare, mantenere la posizione e ritornare lentamente alla posizione di partenza. Le tecniche senza fase statica invece consistono nell'esecuzione continua di movimenti alternando l'allungamento e il rilasciamento muscolare. In ultimo, le tecniche basate sulla facilitazione propriocettiva neuromuscolare consistono in contrazioni alternate dei muscoli agonisti ed antagonisti.
Stretching

Manuale professionale di Stretching. Tecniche di allungamento muscolare per applicazioni cliniche e sportive

Prezzo: in offerta su Amazon a: 42,93€
(Risparmi 7,57€)


Stretching della gamba

Anatomia tricipite surale<p /> Lo stretching è un'attività molto importante da svolgere soprattutto per gli sportivi che praticano degli sport che vanno a forzare la parte inferiore del corpo, ossia le gambe. L'allenamento del tricipite surale, comunemente detto polpaccio è fondamentale per chi svolge attività fisica, soprattutto per la funzione che esso svolge durante la corsa, dando spinta ai piedi per riuscire a correre in modo corretto e ad alti livelli. Si tratta di un muscolo sul quale gravita la maggior parte del carico di lavoro di uno sportivo, per questo è necessario prendersene cura in modo particolare allenandolo con costanza, solo così è possibile evitare infortuni, tendiniti e danni alle ossa. Lo stretching del tricipite surale, non è altro che una vera e propria ginnastica preventiva contro ogni tipo di infortunio o infiammazione dei muscoli e va eseguita correttamente e con costanza per ottenere ottimi risultati.


  • stretching braccia Lo stretching è una disciplina che fonda i suoi principi-base sull’allungamento dei muscoli. In quanto tale, va eseguito come fase preparatoria a qualsiasi tipo di allenamento o sport. I muscoli, sono...
  • mal di schiena Quante volte abbiamo fatto i conti nella nostra vita con il mal di schiena. E' uno dei problemi più comuni tra gli uomini e le cause possono essere davvero molteplici. E' davvero difficile riuscire a ...
  • stretching con la ball fitness Avere un corpo sano e gradevole è desiderio comune. Per riuscire a raggiungere questo obbiettivo è importante seguire un’alimentazione equilibrata e sana, e abbinare a questa un allenamento continuo e...
  • muscoli gambe Fare attività fiscia non è uno scherzo ed è importante seguire attentamente ogni passo prima di mettere in moto i vari muscoli. Generalmente quelli più stimolati sono i muscoli delle gambe perché ogni...

Stretching anatomy. 86 esercizi con descrizione tecnica ed analisi anatomica: 1

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,3€
(Risparmi 2,7€)


Stretching tricipite surale

Posizione corretta stretching<p /> Per eseguire in modo corretto lo stretching del tricipite surale è molto importante, oltre alla costanza con la quale andranno eseguiti gli esercizi, porre attenzione alla posizione da assumere.

Essa, infatti, è l'elemento chiave di qualsiasi esercizio fisico, in quanto, eseguire dei movimenti nella posizione errata, oltre che a vanificare i benefici per i quali lo si sta facendo, può essere anche elemento di disturbo dei muscoli e causare delle infiammazioni.

Molto importante è anche la durata dell'allenamento. Bisogna tenere a mente che non bisogna mai sforzarsi molto, soprattutto all'inizio, è necessario ascoltare il proprio corpo e lasciare che, lavorando con costanza, sia il fisico stesso a rafforzarsi e, pian piano, potersi spingere oltre raggiungendo obiettivi sempre nuovi.


Esercizi tricipite surale

Stretching tricipite con supporto<p /> Fondamentale per eseguire correttamente lo stretching del tricipite surale è sapere che il calcagno della gamba superiore deve essere sempre ben appoggiato al pavimento e tenendo la gamba in tensione, si agisce sulla parte superiore del tricipite, mentre con le braccia ci si posiziona a mano aperta contro il muro. Si inizia "allungando il muscolo" e tenendolo in tensione per circa 30 secondi, poi, gradualmente, si ritorna alla posizione iniziale.

Un altro esercizio consiste nel trasferire il peso del corpo tutto su una gamba semipiegata, il piede dell'altra gamba va invece appoggiato solo sul tallone con la punta rivolta verso l'alto, in questa posizione, si flette il busto in avanti e si mantiene la posizione per 30 secondi, poi si ritorna, lentamente, alla posizione iniziale.

Spostando il peso del corpo su una sola gamba, sempre mantenendo la posizione precedente, si flette il busto in avanti e si rimane così in tensione qualche secondo.



  • tricipite surale Il tricipite surale è costituito da due muscoli, il soleo e il gastrocnemio, quest'ultimo formato a sua volta dai due ge
    visita : tricipite surale

COMMENTI SULL' ARTICOLO