Piede piatto

Caratteristiche e cause del piede piatto

Nel piede piatto il normale arco plantare è appiattito e tutta la pianta tocca il pavimento, stando in posizione eretta. La malformazione è poco diffusa e generalmente non causa problemi. Può essere dovuta a uno scorretto sviluppo dell'arco plantare nel corso della vita infantile, essere la conseguenza di un trauma locale o manifestarsi come espressione dell'invecchiamento. Poiché cambia il normale allineamento delle gambe, può dare problemi alle ginocchia e alle caviglie. Tuttavia, finché il paziente non accusa dolore, non è richiesta alcuna terapia. Per i neonati e i bambini è normale avere i piedi piatti in quanto il loro arco plantare non è ancora sviluppato. In alcuni individui il piede piatto è una normale variante del piede e non causa dolori o fastidi. In età avanzata può comparire la deformazione per indebolimento del tendine della caviglia che è il supporto dell'arco.
Il tipico piede piatto

PCSsole Solette Confort Ortopediche,su tutta la Lunghezza Cuscinetto per Supporto arco Plantare Soletta per la Fascite Plantare, 44-45 EU (29cm)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,99€


Fattori di rischio e diagnosi del piede piatto

Impronta normale e di piedi piatti I principali fattori di rischio di essere soggetti al piede piatto sono: i traumi al piede o alla caviglia, il forte sovrappeso e l'obesità, l'artrite reumatoide e il normale invecchiamento. Sebbene la maggior parte delle persone affette dalla deformazione non avverta sintomi di nessun tipo, alcuni possono lamentare dolori nell'arco plantare o nel tallone. È anche possibile che si gonfi l'interno dell'articolazione della caviglia. La diagnosi è effettuata da uno specialista ortopedico osservando i piedi davanti e da dietro. Il medico chiederà al paziente di stare sulla punta dei piedi per valutarne la meccanica. Esaminerà le scarpe per controllare in che modo il soggetto consumi le suole. In caso di sintomatologia dolorosa lieve, il paziente può assumere dei farmaci analgesici per alleviare il fastidio.

  • Spina calcaneare al tallone La spina calcaneare tallone, o sperone plantare, è una neoformazione benigna del calcagno. La patologia si sviluppa frequentemente tra gli sportivi, i soggetti sedentari, obesi o con piede piatto. La ...
  • massaggio piedi La riflessologia è una vera e propria terapia, che affonda le sue radici nel presupposto che il benessere dell’individuo è influenzato da ogni singolo aspetto della vita di una persona. La riflessolog...
  • Alleviare il dolore ai piedi La parte sottostante il piede, denominata cuscinetto, è posta in cima alle ossa metatarsali zona molto soggetta a dolori. Le origini sono collegabili a una pessima postura e all'artrosi. Generalmente ...
  • tecniche di riflessologia plantare La riflessologia plantare è una tecnica utilizzata fin dall'antichità che aiuta ad alleviare lo stress accumulato in tutto il corpo ed i dolori dal troppo affaticamento, attraverso alcuni punti presen...

Dr. Frederick's Original Set arco plantare - 2 pezzi in gel - Fasce morbide con cuscinetto in gel per piedi piatti e supporto per fascite plantare, allevia il dolore - LARGE - EU W38.5-46.5 | M38-47

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€


Gli esami diagnostici per la deformazione

Radiografia di piede piatto Solo se il paziente si lamenta per dei dolori l'ortopedico prescriverà esami clinici, come la radiografia che mostrerà nel dettaglio le ossa e le articolazioni alterate. L'esame è molto utile per diagnosticare forme di artrite. Più completa e dettagliata è la TAC che consente la valutazione del piede da varie angolazioni. Nel caso in cui lo specialista abbia il sospetto che ci possa essere un tendine lesionato, prescriverà un'ecografia, le cui onde sonore consentono di vedere i tessuti molli. A volte può essere richiesto un esame di risonanza magnetica (RMN) che permette immagini assai dettagliate sia delle ossa che dei tendini e dei legamenti. La terapia, se necessaria, richiede l'uso dei plantari ortopedici, il riposo da determina, lo stretching specifico, il cambio delle calzature e il dimagrimento, oltre all'assunzione di antidolorifici.


Piede piatto: Terapie e stile di vita per i piedi piatti

plantare piede piatto I plantari si possono acquistare in farmacia o in centri specializzati in articoli ortopedici. Riducono il dolore e sono utili nella maggior parte dei casi, benché siano un rimedio sintomatico. A volte il medico può prescrivere dei plantari su misura. In questa patologia il tendine d'Achille è spesso più corto del normale, perciò un attento stretching porterà ad un suo positivo allungamento. Le scarpe migliori per la malformazione sono quelle ben strutturate che sostengono bene i piedi. Il paziente dovrà evitare quelle attività che esaltano i disturbi e sport che sottopongono i piedi a intense sollecitazioni. Se il paziente è obeso dovrà perdere peso il più possibile per non gravare sul piede già stressato. Non ci sono interventi chirurgici che possano correggere il piede piatto. Esistono però operazioni che riguardano problemi ad esso connessi, come l'invecchiamento di un tendine o una sua rottura.



COMMENTI SULL' ARTICOLO