Wbc sangue

Che cos'è il wbc sangue

Con il termine wbc sangue, White Blood Cells, ci si riferisce ai globuli bianchi, che sono anche chiamati leucociti. Questi sono molto importanti per il nostro corpo, poichè hanno come funzione quella di proteggerci dalle infezioni. Per accertarsi di avere un numero di globuli bianchi nella norma, deve essere condotto un tipo di analisi che prende il nome di emocromo. Nel caso in cui il wbc non risultasse entro i limiti, il paziente potrebbe essere affetto da qualche malattia. Ci sono diversi tipi di leucociti, questi sono: neutrofiti, basofiti, linfociti, monociti e basofiti. In caso di valori alterati è sempre bene contattare il proprio medico. I risultati dell'emocromo potrebbero differire leggermente a seconda del laboratorio in cui si conducono le analisi, quindi talvolta sarà necessario ripeterle.
Farmaci

Heavy Duty lampadina di ricambio fari Xenon HID 35 W 3000 K oro giallo 12 V 24 V H4 HB2 9003 Bi-Xenon hilo 2016 Dual Beam alto basso (confezione da 1)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,25€


Valori bassi

Analisi del sangue I valori del wbc sangue bassi potrebbero indicare che lo stato di salute del paziente non è del tutto ottimale. Infatti, questi potrebbero evidenziare dei disturbi specifici, come alcune patologie autoimmuni, che potrebbero attaccare i globuli bianchi. Quesi valori spesso mettono in risalto la presenza di malattie che vanno a colpire il midollo spinale, come infezioni virali o disturbi congeniti. Raramente indicano il cancro, ma spesso sono dovuti all'assunzione di determinati farmaci. In qualunque caso, però, è bene tener presente che i valori bassi espongono maggiormente alle infezioni. Sarà quindi necessario, in caso di alterazione, prendere alcune precauzioni come lavarsi spesso le mani, non entrare in contatto con gente influenzata oppure ricordare di mettere una mascherina se si devono frequentare luoghi affollati.

  • Visione al microscopio dei globuli rossi I globuli rossi, chiamati anche emazie, sono speciali cellule del sangue deputate al trasporto di ossigeno in ogni distretto dell'organismo. La loro conformazione è specificatamente a disco biconcavo ...
  • Globulo bianco in 3D I basofili sono dei particolari globuli bianchi. Insieme agli eosinofili e ai neutrofili lavorano per difendere il nostro organismo dalle infezioni. Basofili, eosinofili e neutrofili sono chiamati gra...
  • globuli bianchi valori I valori di globuli bianchi, detti più propriamente leucociti, presenti nel sangue vengono indicati per ogni esame del sangue, perché queste cellule sono presenti in maniera preponderante in questo fl...
  • Globuli rossi microscopio I globuli rossi sono le cellule del nostro sangue. La loro funzione principale è quella di trasportare l'ossigeno dai polmoni ai tessuti e l'anidride carbonica dai tessuti ai polmoni. Il nome scientif...

W-ONLY YOU-J Auto-riscaldamento Sport copertura del ginocchio allevia la protezione del ginocchio dolore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,94€


Valori alti

Globuli bianchi I valori dei leucociti possono essere anche più alti della norma, in questo caso prenderannno il nome di leucocitosi. Differentemente dai valori bassi, questi possono indicare altri tipi di malattie e per questo motivo è sempre bene contattare uno specialista. I valori dei globuli bianchi sono solitamente più alti quando il nostro corpo sta combattendo un'infezione o è in corso una reazione allergica imponente. Anche questa volta i valori potrebbero essere alterati da trattamenti farmacologici, in cui si somministrano alcuni prodotti che hanno questa controindicazione. Sono molto frequenti in questo caso anche malattie del midollo osseo. Valori alti potrebbero anche indicare la presenza di disturbi come l'artrite reumatoide o la tubercolosi. Ad alterare il numero di globuli bianchi può essere anche lo stress o il fumo. Raramente indicano la presenza di malattie gravi come la leucemia.


Wbc sangue: Esami e rimedi

Laboratorio Quando il numero di globuli bianchi non è nei limiti, è imperativo contattare un medico, per assicurarsi del benessere del paziente. Infatti che si soffra di leucocitosi o di leucopenia, molto probabilmente lo specialista prescriverà uno screening generale per accertarsi delle condizioni di salute dell'individuo a cui i valori dei globuli bianchi sono risultati alterati. Sull'esito dell'esame possono influire la gravidanza, oppure l'età del paziente. Infatti, per gli anziani è molto frequente avere il numero di leucociti inferiore alla norma. In base ai risultati evidenziati nella analisi del sangue, il medico prescriverà una cura che varierà a seconda della patologia rilevata. Non bisogna però allarmarsi, poiché i valori alterati potrebbero essere uno stato congenito del paziente, che dovrà solo prendere determinate precauzioni per essere sicuro di non contrarre altre malattie.



COMMENTI SULL' ARTICOLO